FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vre

Master Zym infobox
Zym
Info biologiche
Morto

3653 BBY su Coruscant

Descrizione fisica
Specie

Kel Dor

Sesso

maschio

Colore occhi

argento

Colore pelle

arancione

Info cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Ordine Jedi
Repubblica Galattica

"Non possiamo essere certi di nulla finché il contatto con Coruscant non verrà ristabilito. Nel frattempo non abbiamo altra scelta che accettare i termini dell'Impero"
―Zym a Dar'nala e Am-Ris durante il Sacco di Coruscant[src]

Zym era un maschio Kel Dor. Fu Maestro Jedi della Repubblica Galattica e Gran Maestro dell'Ordine Jedi durante la Grande Guerra Galattica.

Biografia

Come Kel Dor sensibile alla forza, Zym fu addestrato nelle vie della Forza dall'Ordine Jedi fino al raggiungimento del rango di maestro e costruì una spada laser con la lama blu. Zym ottenne un posto nell'Alto Consiglio dei Jedi e gli venne affidata la carica di Gran Maestro dell'Ordine qualche tempo prima della Grande Guerra Galattica. Quando l'Impero Sith attaccò per la prima volta la Repubblica, Zym a capo del consiglio accettò di combattere in nome del Senato Galattico contro i Sith invasori.

La guerra arrivò al culmine quando l'Impero propose di firmare un trattato; Zym consigliò al Cancelliere Supremo Berooken di rimanere su Coruscant mentre dei diplomatici della Repubblica e jedi si sarebbero riuniti alla conferenza di pace su Alderaan. Mentre Zym non era su Coruscant l'Impero Sith tradì la Repubblica e ordinò di attaccare la capitale, uccidendo il cancelliere e distruggendo il Tempio Jedi.
Zym Dar'nala Am-Ris confer

Il Maestro jedi Zym in conferenza con il maestro Dar'Nala e il Senatore Am-Ris.

Il contatto con il Senato era ormai perso, Zym e i diplomatici su Alderaan non avevano idea delle atrocità che i capi della Repubblica stavano subendo. Stabilito un contatto con il maestro Dar'Nala e il senatore Paran Am-Ris su Alderaan, Zym consigliò di accettare i termini del trattato che i Sith stavano proponendo e che il cavaliere Jedi Satele Shan facesse le sue scuse per l'attacco al Signore dei Sith Darth Baras. Quando Dar'Nala obiettò, Zym descrisse come la relazione tra lei e il suo ex Padawan fosse pericolosa.

Dopo che il trattato fu firmato, Zym mandò Dar'Nala e Satele nei territori dell'Orlo Esterno a controllare la ritirata delle truppe repubblicane. Dar'Nala pensò che tutto ciò fosse solo una scusa per allontanare i due Jedi. Zym ritornò su Coruscant per incontrarsi con il senatore Paran Am-Ris che lo avvertì che la ricostruzione del Tempio Jedi sarebbe rimasta bloccata per un tempo indefinito per mancanza di fondi. Zym riportò la notizia anche al maestro Orgus Din ancora sconvolto per la perdita del suo padawan durante il sacco; poi lo incaricò di trovare il suo altro apprendista, Fortris Gall, che stava causando problemi nell'Orlo Esterno. Orgus Din riferì una questione inquietante a Zym: il Maestro Dar'Nala e Satele Shan erano state attaccate da una nave da guerra sith durante la loro missione. Quando la notizia giunse al Senato molti iniziarono a protestare e a chiedere a gran voce il proseguimento della guerra. Il soldato repubblicano Harron Tavus chiese il permesso di poter andare in soccorso di Dar'Nala ma Zym sostenne che fosse inutile in quanto avevano intercettato una comunicazione imperiale e che Dar'Nala fosse stata giustiziata per aver aiutato un prigioniero a fuggire.

Più tardi Zym ricevette un messaggio da qualcuno che gli voleva parlare, che aveva informazioni riguardo l'attacco dell'Envoy e lo voleva incontrare alle rovine del Tempio Jedi. Quando Zym arrivò sul posto trovò il capitano dell'Envoy Gin Lesl ma Braden, il prigioniero che Dar'Nala aiutò nella fuga, gli sparò perché lei lo aveva ferito su Dantooine tempo prima. Dopo di che si rivolse a Zym dicendo di avere un messaggio per lui da parte di Dar'Nala ma Zym provò ad arrestarlo per aver sparato al capitano. Braden attaccò Zym e lo uccise, così l'unica occasione del Gran Maestro di scoprire che dietro l'attacco dell'Envoy ci fosse Darth Baras andò sprecata. La morte di Zym lasciò un grande vuoto nell'Ordine che fu riempito dal suo successore Satele Shan due anni più tardi.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale