FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-imp30px-Era-rib 30px-Era-nre 30px-Buoni

X2 era un clone soldato sensibile alla Forza creato segretamente dai Kaminoani prima dello scoppio delle Guerre dei Cloni dal DNA del Maestro Jedi Falon Grey.

Biografia

Vita iniziale

X2 nasce come un clone del Grande Esercito della Repubblica su Kamino. Fin dall'inizio risultò un caso molto particolare, in quanto lui e suo fratello X1, nato poche ore prima, erano uguali tra di loro ma diversi da tutti gli altri cloni. Per questo e per altri motivi a loro non rivelati, vennero selezionati per l'addestramento speciale.

Guerre dei Cloni

Dopo essere stato arruolato nella 501esima Legione, nel 21 BBY venne inviato insieme a X1 su Tatooine sotto il comando del Maestro Jedi Ferroda per sovrintendere alla costruzione di un presidio della Repubblica Galattica e per addestrare i soldati clone. Nel 19 BBY vennero attaccati dalla CSI e i due cloni si distinsero nella Battaglia di Tatooine salvando i cloni nella base e distruggendo la nave di controllo dei droidi. Su Coruscant vennero elogiati e premiati per il loro coraggio dal Cancelliere Palpatine, che percepì una differenza nella Forza tra di loro. Dopo essere stati attaccati, presero parte alla Battaglia di Coruscant, dove X2 affrontò il Generale Grevous riuscendo a metterlo in fuga. Nella battaglia nello spazio, gli venne ordinato di scortare i Jedi Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi e, dietro ordine di Kenobi, prese possesso di un incrociatore Separatista e distrusse le difese della Invisible Hand. Ritornato agli ordini del Maestro Ferroda, venne inviato con lui su Cato Neimoidia per neutralizzare i droidi Separatisti.

Ordine 66

Una volta conclusi i loro obiettivi su Cato Neimoidia, i cloni della 501esima Legione ricevettero l'Ordine 66 da Palpatine. Dopo uno scontro durante il quale decimò il suo plotone, il Maestro Ferroda ferì X1 mentre si stava difendendo. X2 prese le difese del fratello e uccise il Jedi.

Grande Purga Jedi

Con l'ascesa dell' Impero Galattico, X2 venne trasferito, insieme a suo fratello, sotto gli ordini di Darth Fener, che affidò loro l'incarico di guidare lo Squadrone Zeta per uccidere un Jedi che si trovava su Dantooine. Mentre si stavano avvicinando al pianeta, X2 capì che non era giusto e precedette la flotta imperiale per aiutare il Jedi. Giunto sulla superficie, il Cavaliere Jedi, chiamato Falon Grey, accettò il suo aiuto e, con l'aiuto degli abitanti di Dantooine, respinsero gli invasori imperiali. In questa occasione Falon rivela che in realtà X2 e suo fratello X1 sono in realtà suoi cloni, dato che i kaminoani avevano prelevato il suo dna quando lo avevano curato dopo che aveva effettuato su Kamino un atterraggio di emergenza. Sul finire della battaglia, giunge X1 che uccide a tranello Falon, gli ruba la spada laser, ferisce X2 e lo abbandona sul pianeta. Falon Grey usò la Guarigione della Forza sul figlio prima di morire. X2 si stabilisce sul pianeta e diventa un contadino.

Alleanza Ribelle

Dopo 15 anni, giunge sul pianeta una nave con a bordo il Generale Jedi Rahm Kota in cerca del suo padawan Falon Grey. Kota percepisce la Forza in X2 e gli propone di unirsi alla ribellione. Insieme svolgono una missione per distruggere la Stazione della Desolazione, rallentando così la costruzione della Morte Nera. Successivamente X2 sconfisse Boba Fett su Geonosis, mettendolo in fuga e insieme a Kota liberarono un gruppo di ribelli che fondarono lo Squadrone Grigio, in onore di Falon Grey.

Nello 0 BBY, Kota gli raccomandò Shara, una cacciatrice di taglie che entrò a far parte dello Squadrone Grigio. Insieme contrastarono l'attacco dell' Impero su Yavin IV e presero parte all'attacco alla Morte Nera, difendendo tutti gli altri dalle torrette turbolaser.

Nel 3 ABY combattè nella Battaglia di Hoth, rallentando l'avanzata degli assaltatori imperiali mentre la base veniva evacuata e si occupò dello Star Destroyer Avarice. Nella sala comandi incontrò suo fratello X1, che nel frattempo era diventato comandante e capace di usare il Lato Oscuro della Forza e la spada laser di Falon Grey. Nonostante lo scontro venne vinto da X2, egli perse credibilità fra i ribelli riguardo la sua fedeltà al Lato Chiaro della Forza.

Nel 4 ABY si unì alla squadra del Generale Solo su Endor, dove difese un villaggio degli Ewok attaccato dagli Imperiali, dopodichè si unì alla battaglia nello spazio. Si infiltrò brevemente a bordo della Morte Nera per recuperarne i piani insieme ad un' unità R2 e riuscì a fuggire.

Nuova Repubblica

Su Endor, subito dopo la battaglia, Luke Skywalker lo chiamò nel Nuovo Ordine Jedi, donandogli una spada laser blu. Prese parte alla Battaglia di Dathomir, dove sconfisse le Sorelle della Notte, la loro Matriarca, un Rancor e le forze imperiali. Qui perse in un'imboscata lo Squadrone Grigio e il dolore di aver perso quegli uomini lo tentò verso il Lato Oscuro, se non fosse stato per Shara che lo aiutò a calmarsi. Scoprì inoltre che suo fratello X1 era diventato un Signore dei Sith e si era creato una fortezza su Mustafar.

Si recò quindi con la flotta insieme a Luke Skywalker e Shara su Mustafar dove X1 si era creato una fortezza in una fabbrica di droidi abbandonata. Le forze della Nuova Repubblica riuscirono con grande difficoltà a penetrare negli scudi del pianeta. Luke, che era giunto per primo sul pianeta, venne catturato e imprigionato da X1. X2 riuscì a penetrare le forze imperiali e droidi, ritrovando la spada laser di Luke e liberandolo. Luke mise X2 alla prova, sentendo che con suo fratello avrebbe dovuto affrontarlo da solo. Così, sulla piattaforma di atterraggio della fabbrica, i due fratelli si scontrarono in un feroce duello, dove prevalse X2. X1, ormai sconfitto, chiese al fratello di essere finito subito ma X2 si rifiuta e gli propone un posto alla prigione di Kessel. X1 allora usa la Forza per tentare di colpire X2 alle spalle con la spada laser. Con un salto X2 riesce ad evitarlo e X1 viene colpito e cade nella lava. Ritornato su una delle navi della Nuova Repubblica, Luke assegnò a X2 il rango di Maestro.

Fu catturato da Boba fett nell' 8 ABY, e mandato nei cantieri navali su Raxus Prime a lavorare. Con la definitiva caduta dell'impero nel 15 ABY, si ritirò in esilio nelle taverne di cloud city.

Battlefront 3 (Cancellato)

X2 doveva apparire nel videogioco cancellato del 2009 Battlefront 3 come protagonista della campagna, ma quando venne cancellato il personaggio venne usato per il gioco Battlefront:Elite Squadron

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale