FANDOM


Tab-canon-white   Tab-legends-black  
Ribelli Javatour
Questo articolo è affiliato a Star Wars Rebels.
Per una visita guidata è appena iniziato lo
Javatour: Star Wars Rebels!

Eras-canon

Tarkin HS
Wilhuff Tarkin
Informazioni biologiche
Pianeta madre

Eriadu

Nato/a

64 anni prima della Battaglia di Yavin

Morto/a

Durante la Battaglia di Yavin, Morte Nera in orbita intorno a Yavin

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Altezza

1.85 m

Colore capelli

Castani, poi grigi

Colore occhi

Blu

Informazioni cronologiche e politiche
Affiliazione/i

Wilhuff Tarkin era un maschio Umano che servì la Repubblica Galattica e, successivamente, l'Impero. Durante le Guerre dei Cloni, fu Capitano nelle forze armate della Repubblica, e venne imprigionato su Lola Sayu insieme al Maestro Even Piell dai Separatisti, ma riuscì a fuggire insieme all'aiuto di un team d'attacco formato da Jedi e cloni. Fu successivamente promosso ad Ammiraglio e presiedette al processo di Ahsoka Tano, che fu accusata dell'Template:Attentato all'Hangar del Tempio Jedi.

Dopo che il Cancelliere Sheev Palpatine trasformò la Repubblica in un Impero Galattico, Tarkin si occupò di difendere l'Orlo Esterno, di cui divenne governatore. Fu inviato su Lothal, dove un gruppo di ribelli aveva più volte sventato i piani dell'Impero, e riuscì a catturare uno dei loro membri. Mentre veniva tenuto prigioniero nella sua ammiraglia, il Sovereign, i ribelli riuscirono però a salvarlo, sfruttando l'aiuto del network ribelle. Da quel momento Tarkin iniziò ad occuparsi delle faccende di Lothal molto attivamente, iniziando col porlo sotto assedio.

Comparse

  [Sorgente]
[Sorgente]

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.