FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends

Wayland
Wayland
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Settore Ojoster

Sistema

Sistema Wayland

Soli

Wayland

Coordinate

N-7

Periodo di rotazione

23 ore standard

Periodo di rivoluzione

353 giorni locali

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Diametro

6.500 km

Clima

Temperato

Terreno principale
  • Foreste
  • Montagne
Fauna nativa
Punti d'interesse
Politica
Specie native
Specie immigrate
Linguaggio/i
Popolazione

28 milioni

Città maggiori

New Nystao (capitale)

Maggiori esportazioni

Marmo Wayland

Affiliazioni
"Su Wayland c'era la scatola dei giocattoli segreta di Palpatine. Tutte le cose legate al Lato Oscuro erano su Wayland."
Vega Sepen[src]

Wayland era un lussureggiante pianeta semi-tropicale collocato nei Territori dell'Orlo Esterno.

Storia

Repubblica Galattica

Wayland venne scoperto e colonizzato durante la seconda ondata di espansione della Repubblica Galattica, e servì come ospedale da campo durante le Guerre Mandaloriane. Fu anche la sede di una fabbrica delle Industrie Lhosan. Un errore di archiviazione rimosse tutte le registrazioni del pianeta dai grafici dell'astronavigazione e dai diari planetari, al punto che anni dopo la gente non ricordava più se "Wayland" fosse il vero nome del pianeta o il nome in codice dato dall'impero. I coloni umani entrarono rapidamente in conflitto con le specie senzienti indigene di Wayland, i Myneyrshi e i Psadan. Nei loro primi anni i coloni arrivarono a dominarli con la tecnologia Repubblicana, ma, rimasti isolati nel corso del tempo, i coloni tecnologicamente regredirono al livello delle specie autoctone.

Secoli dopo, Wayland venne riscoperto da Palpatine, forse nel periodo pre-imperiale, il quale stabilì che per il suo isolamento e la natura inesplorata fosse ideale per un deposito di artefatti arcani e tecnologia segreta.

Durante le Guerre dei Cloni il Sistema Wayland venne conquistato dalla Confederazione dei Sistemi Indipendenti, e scoppiò una battaglia nella sua orbita, dove perse la vita almeno un Jedi.

Nel 3 BBY, l'impero vi costruì un centro di ricerca. La stazione, sotto il comando del Comandante, il Colonnello Milosh Muhrlein, era sospettata di vendere protocolli per droidi sperimentali e altri dispositivi sul mercato nero. Questa pratica si concluse quando l'agente dell'Intelligence Imperiale Jahan Cross e il suo droide IN-GA 44 indagarono ed eliminarono Muhrlein.

Guerra Civile Galattica

"L'imperatore aveva un magazzino segreto. Era dentro una montagna, su un pianeta chiamato Wayland. [...] Era lì che conservava tutti i suoi ricordi e strane tecnologie che credeva gli sarebbero tornati utili un giorno."
Mara Jade[src]

L'imperatore Palpatine costruì il suo deposito sul Monte Tantiss nell'emisfero settentrionale di Wayland e collocò un Jedi Oscuro come suo guardiano. Dopo anni senza contatti con l'Impero a seguito della morte di Palpatine, il Guardiano stabilì una città popolandola con tre popolazioni native di Wayland: Umani, Myneyrshi e Psadan. Joruus C'baoth, un clone pazzo del Maestro Jedi Jorus C'baoth, duellò con il Guardiano in quello stesso anno. Il clone uccise il Guardiano e cominciò a governare l'insediamento.

Gli Imperiali su Wayland

Gli Stormtrooper su Wayland.

C'baoth, affamato di potere, si affermò come giudice e giuria su Wayland, istituendo una versione contorta e crudele del codice Jedi. Il clone impazzito usò i suoi poteri per portare una pace forzata tra gli Umani, gli Psadan e i Myneryrshi, culminando in una coesistenza tesa in una città a sud ovest del Monte Tantiss.

In seguito, nel 9 ABY, il Grande Ammiraglio Thrawn scese sul pianeta per rivendicare la tecnologia necessaria al dispositivo di schermamento e migliaia di cilindri di clonazione Spaarti da usare nella sua guerra contro la Nuova Repubblica. Il magazzino del Monte Tantiss viene infine distrutto da Lando Calrissian e Chewbacca, e C'baoth ucciso da Mara Jade.

Dopo la distruzione del Monte Tantiss, Wayland divenne un pianeta di particolare interesse per la Nuova Repubblica, dopo che questa lo prese dall'Impero Galattico. Diversi ricercatori e ufficiali dell'intelligence perlustrarono il pianeta e le rovine in cerca di indizi che li aiutassero nella sconfitta dei signori della guerra imperiali, scoprendo la prova che avrebbe portato alla caduta politica dei Bothan per il loro coinvolgimento nella distruzione di Caamas. La Nuova Repubblica inoltre trasferì i Noghri nella colonia di New Nystao su Wayland per sfuggire da Honoghr, inquinato fin dalle Guerre dei Cloni (anche a causa dell'Impero, per poter mantenere i Noghri al suo servizio).

Nel 14 ABY, Corran Horn venne inviato su Wayland per determinare se i Discepoli di Ragnos avessero visitato il pianeta per drenare la sua energia della Forza.

Guerra degli Yuuzhan Vong

Nel 25 ABY, Wayland fu il luogo del primo interrogatorio della sacerdotessa Vong Elan e del suo famiglio Vergere, ma a causa di un attacco da parte delle forze Yuuzhan Vong furono trasferite. Fu anche un mondo sicuro per il personale della Nuova Repubblica durante le prime fasi della Guerra degli Yuuzhan Vong. Il segreto di Wayland venne infine svelato da Elan, che trasmise la sua posizione ai Vong con una Villip nascosta. I Vong sottomisero brutalmente Wayland, terraformandolo in modo da servire come allevamento di armi biologiche e distrussero gran parte della crosta del pianeta e il mantello con un Chom-Vrone. Nonostante la durezza dell'attacco, vi furono poche vittime tra i Noghri che abitavano il pianeta.

La Nuova Repubblica in seguito fece irruzione e sequestrò il mondo, riprendendosi Wayland e usandolo come un baluardo contro i Vong. Gli Amphistaffi di Wayland erano compresi nel carico della Brigata della Pace durante le ultime fasi della guerra.

Era dell'Eredità

Wayland fu poi uno dei primi soggetti del Progetto Ossus, ed è stato anche uno dei primi fallimenti di quel progetto (in realtà il fallimento fu ordito dai Sith di Darth Krayt). Al tempo della Seconda Guerra Civile Imperiale il pianeta era ancora in quarantena.

Flora e fauna

Cade Skywalker su Wayland

La superficie di Wayland dopo il fallimento del Progetto Ossus.

I seguenti animali o piante che abitavano su Wayland:

Curiosità

Nonostante l'apparentemente natura sconosciuta di Wayland, diversi passaggi del romanzo delle Guerre dei Cloni Yoda: Dark Rendezvous fanno direttamente riferimento al pianeta, anche menzionando una battaglia verificatasi sul pianeta e che la Confederazione dei Sistemi Indipendenti l'aveva bloccato.

Inoltre, nel 2006 videogioco Star Wars: Empire at War, Raymus Antilles manda C-3PO e R2-D2 sul pianeta. Tuttavia, nel romanzo del 1991 Heir to the Empire, la visita avviene molto tempo dopo la partita, più precisamente nel 9 ABY, e nessuno sembra avere alcuna conoscenza dell'esistenza di Wayland, ad eccezione di alcuni funzionari imperiali di alto rango.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale