Fandom

Javapedia

Voontara Fa'athra

4 250pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

TOR logo.png Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Questo è un articolo completo.Questo è un buon articolo della Jawapedia.

Voontara Fa'athra.jpg
Voontara Fa'athra
Informazioni biologiche
Pianeta madre

Nal Hutta

Nato/a

Qualche decennio prima del 3843 BBY

Morto/a

3641 BBY, Voss

Descrizione fisica
Specie

Hutt

Sesso

Ermafrodita

Colore occhi

Arancione-rosso

Colore pelle

Marrone chiara

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Cartello Hutt

Voontara Fa'athra era un potente Hutt che visse durante gli anni della Guerra Fredda. Era il rivale di Suudaa Nem'ro, un membro del clan Nem'ro. Fu ucciso su Voss da un agente dell'Impero Sith, Chiper Nine, dopo che Fa'athra, furioso con Nine per averlo portato su Voss, ordinò alle sue truppe di uccidere l'agente. Egli veniva comunemente chiamato con il suo Cuirvas, Fa'athra.

Biografia

Nato qualche decennio dopo il 3843 BBY, Fa'athra divenne un membro importante all'inteno dei clan Hutt, in particolare nel Kajidic Fa'athra. Invece di concentrarsi sul lento accumulo di ricchezza e potere, Fa'ahtra fu uno stratega capace di schiacciare tutti i suoi nemici più deboli. Per questa sua fama venne successivamente definito come "il più crudele e il più sadico di tutti gli Hutt".

Dopo il Trattato di Coruscant egli assassinò alcuni Hutt del cartello andati in rovina. Alla fine divenne il rivale principale di Suudaa Nem'ro, cercando così di prendere il possesso di tutta Nal Hutta dal suo palazzo costruito nel Grime Orientale. Egli non rispettava spesso la legge del Cartello Hutt, e si considerava un discepolo delle vecchie tradizioni Hutt.

Durante la Guerra Fredda Fa'athra era impegnato in una guerra fra bande con Nem'ro. Tuttavia egli venne coinvolto in un sotterfugio attuato dall'Impero Sith, che cercava di acquisire la fedeltà di Nem'ro. Un agente imperiale aiutò Nem'ro uccidendo Karrels Javis, luogotenente di Fa'athra, e puntando la colpa a Fa'athra, facendo sembrare Fa'athra essere in combutta con la Repubblica Galattica. Lo stratagemma funzionò e e Fa'athra fu poi costretto a lasciare Nal Hutta

Nel 3641 BBY, Hunter informò Fa'athra che l'agente che architettò il piano si chiamava Chiper Nine. Così l'Hutt, dopo aver assoldato alcuni mercenari, si recò su Voss per ucciderlo. Una volta lì, i mercenari rapitono Bas-Ton, un contatto di Nine e un agente imperiale sotto copertura. Quando Nine si presentò allora a Fa'athra e le truppe dell'Hutt lo attaccarono, egli riuscì ad ucciderle tutte per poi fare la stessa cosa con Fa'athra.

Curiosità

Voontara compare per la prima volta nel videogioco Star Wars: The Old Republic. Egli compare solamente nel capitolo 3 della storyline dell'"Agente Imperiale", su Voss.

Il giocatore una volta arrivato a Fa'athra può:

  1. L'agente risparmia Fa'athra e acquisisce i suoi servigi (dialogo neutro)
  2. L'agente dice a Fa'thra di dimenticare il suo rancore e l'Hutt lo lascia in pace (dialogo Lato Chiaro)
  3. L'agente giustizia Fa'thra (dialogo Lato Oscuro)

L'articolo presuppone che il giocatore scelga l'ultima scelta.

Comparse

Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale