FANDOM


Eras-canon30px-Era-real

Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.
Vision of Hope thumb
"Vision of Hope"

"Una visione di speranza"

Serie

Star Wars Rebels

Stagione

Star Wars Rebels: Prima Stagione

Episodio

10

Star invitate

Brent Spiner

Regista

Steven G. Lee

Sceneggiatore

Henry Gilroy

Produzione n.

113

Mandato in onda

26 Gennaio 2015

Cronologia dell'episodio
Episodio precedente

"Idiot's Array"

Episodio successivo

"Call to Action"

"I tuoi genitori erano molto coraggiosi...."
―Il SenatoreGall Trayvis a Ezra Bridger[src]
"Vision of Hope" è il decimo episodio della prima stagione di Star Wars Rebels. L'episodio fu scritto da Henry Gilroy e diretto da Steven G. Lee.

L'episodio gira intorno al tentativo dei Ribelli di salvare il Senatore Gall Trayvis, un simpatizzante della Ribellione, dall'Impero Galattico, dopo che Ezra Bridger ebbe una visione che mostrava il Senatore in pericolo. Alla fine si scoprirà che Trayvis in realtà era una spia dell'Impero, il cui compito era quello di entrare in contatto con le varie cellule ribelli per poi farle uscire allo scoperto.

Descrizione ufficiale

Dopo aver vissuto una visione del futuro, Ezra guida i suoi compagni ad un incontro con un potenziale alleato.

Trama

Mentre Ezra si allena con la sua nuova spada laser con Sabine, Zeb e Chopper, ha una visione in cui vede il senatore esiliato dall'Impero Gall Trayvis; entrati poco dopo nello Spettro , i Ribelli scoprono che Trayvis è tenuto prigioniero nel vecchio Palazzo Senatoriale di Lothal. Grazie all'aiuto di Zare, Ezra scopre che l'agente Kallus ha preparato loro una trappola; i sei arrivano in tempo per soccorrere Trayvis ma, inaspettatamente, vengono accerchiati da Kallus e dagli Stormtrooper. Grazie a Sabine e Zeb, Hera, Kanan, Ezra e Trayvis fuggono attraverso l'impianto fognario. Mentre Kanan, Zeb e Sabine sono impegnati a tenere a bada le truppe imperiali, Hera, Ezra e Trayvis si ritrovano da soli in un condotto che termina con un'enorme ventola, la Twi'lek consegna a Trayvis il proprio blaster, per consentirgli di difendersi; non appena però gli volta le spalle, Trayvis punta l'arma contro di lei ed Ezra e rivela di essere sempre stato leale all'Impero e che tutte le trasmissioni che aveva fatto contro il regime imperiale erano solo una copertura per attirare i Ribelli in trappola, oltre che di monitorare le loro attività. Ezra, sconvolto, chiede spiegazioni al senatore, il quale afferma con molta calma che nessuno su Lothal aveva tentato di ribellarsi all'Impero con messaggi propagandistici di protesta dopo Mira e Ephraim Bridger (i genitori di Ezra), annunciando al ragazzo che sono entrambi morti. Hera, però, riesce a mettere fuori gioco il senatore poiché, avendo sospettato da subito che Trayvis stesse inscenando tutto per temporeggiare e consentire a Kallus e ai soldati di raggiungerli, aveva disattivato il proprio blaster rendendolo inutilizzabile. Sopraggiunti Kanan, Zeb e Sabine, i Ribelli fuggono.

Comparse

Per tipo
Personaggi Creature Modelli di droidi Eventi Luoghi
Organizzazioni e titoli Specie senzienti Veicoli e navi Armi e tecnologia Miscellanea
  [Sorgente]

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale