Fandom

Javapedia

Territori dell'Orlo Esterno

4 105pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Clicca qui per la versione canonica dell'articolo.   In quest'articolo è presente la versione Legends del soggetto.  
" La Repubblica non esiste quaggiù. Dobbiamo cavarcela da soli"
Shmi Skywalker
Territori dell'Orlo Esterno.jpg

Mappa dei Territori dell'Orlo Esterno.

I Territori dell'Orlo Esterno, noti semplicemente come Orlo Esterno, si trovano all'esterno dell'Orlo Intermedio. L'Orlo Esterno è l'ultima area della Galassia ad essere ampiamente abitata, prima dello Spazio Selvaggio e delle Regioni Ignote. È costellato di mondi oscuri e di aspri e primitivi pianeti di frontiera.

Storia

Era Pre-Repubblica

Nel 30.000 BBY, prima della nascita della Repubblica, numerosi pianeti di questa regione galattica, come Tatooine, Dantooine e Honoghr vennero conquistati o colonizzati dai Rakata dell'Impero Infinito. A seguito di una tremenda pestilenza e di lotte intestine, il dominio tirannico della razza aliena si affievolì e numerose popolazioni colsero l'occasione per ribellarsi. Nel 27.000 BBY, navi colonizzatrici provenienti da Coruscant approdavano nell'Ammasso di Tion, facendo sbarcare un gran numero di coloni umani su alcuni pianeti vivibili. Nei secoli successivi essi prosperarono creando una nuova società finchè non incontrarono l'aggressivo Impero Hutt. Tra il 25.130 BBY e il 25.100 BBY tutti i mondi del Chiostro di Tion vennero unificati da Xim il Despota che dichiarò poi guerra agli Hutt nella speranza di spazzarli via definitivamente; il conflitto fu lungo e doloroso e si risolse con la sconfitta di Xim e la frammentazione del suo impero in tante piccole nazioni spesso in contrasto tra loro.

Era della Vecchia Repubblica

Durante le antiche Guerre Mandaloriane, i Mandaloriani scelsero l'Orlo Esterno per dare inizio alla loro campagna contro la Repubblica Galattica. Nel 124 BBY, il Senato Galattico dichiarò l'Orlo Esterno zona di commercio libero. Nel 19 BBY, gli Assedi dell'Orlo Esterno furono le ultime battaglie delle Guerre dei Cloni. Subito dopo la formazione dell'Impero Galattico, tre serie di stormtrooper vennero sviluppate nell'Orlo Esterno. Per via della sua distanza dai Mondi del Nucleo, la regione ospitò molti sostenitori dell'Alleanza Ribelle. Al Grand Moff dell'Impero, Wilhuff Tarkin, venne assegnato il difficile compito di portare e tenere in riga i Territori dell'Orlo Esterno.

Il Moff Sarn Shild considerò l'idea di separarsi dall'Impero e forgiarne uno tutto suo nei Territori dell'Orlo Esterno dopo aver attinto dalla ricchezza dei clan Hutt.

I linguaggi commerciali sono comuni nell'Orlo Esterno.

Macrosettori

Settori

Altre regioni

Sistemi

Mondi dell'Orlo Esterno

Nebulose

Ammassi stellari

Dietro le quinte

Nella prima e nella seconda bozza del copione di Guerre Stellari, l'Orlo Esterno si chiamava Terre Esterne e si estendeva "dall'equatore celeste fino alle più lontane propaggini della Grande Crepa". Era il centro della resistenza contro l'Impero.

Apparizioni

Apparizioni on-canoniche

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso