FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

La Task Force del Corrupter era una task force della Marina Imperiale sotto il comando dell'ammiraglio Garreth Holtz durante la Guerra Civile Galattica. La flotta prendeva il nome dalla nave comando di Holtz, lo Star Destroyer classe Imperial II Corrupter.

Storia

Mentre il Corrupter in sé partecipò alla Battaglia di Hoth, essendo stata una delle navi danneggiate dal cannone ionico della Base Echo, la posizione della sua flotta personale era ignota. Tuttavia è possibile che la task force fosse stata assemblata solo dopo la battaglia, presumibilmente quando Holtz ricevette l'ordine di scovare ed eliminare eventuali ribelli superstiti ancora nascosti nel Settore Anoat.

La task force scoprì la presenza dell'Incrociatore Stellare Mon Calamari Defiance e diede inizio a una caccia senza tregua. Il suo fiore all'occhiello, tuttavia, venne in qualche modo gravemente danneggiato, mettendolo fuori combattimento abbastanza a lungo perchè le forze dell'Alleanza potessero fuggire nell'iperspazio. Come punizione Holtz fu assegnato al pattugliamento dei Territori dell'Orlo Esterno; è probabile che la Task Force del Corrupter lo seguì anche in questa missione.

Composizione della Task Force del Corrupter

Inoltre il Corrupter guidava i seguenti gruppi di droidi sonda Viper:

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale