FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-imp30px-Era-rib 30px-Era-nre 30px-Era-noj 30px-Era-leg

Bomber
Bombardiere TIE
Informazioni di produzione
Costruttore

Sienar Fleet Systems

Linea di produzione

Serie TIE

Modello

Bombardiere a motore ionico

Classe

Bombardiere spaziale/planetario

Specifiche tecniche
Lunghezza

7,8 metri

Motore/i

2 motori a ioni SFS P-s4+ un reattore a ionizzazione solare SFS I-a2b

Iperguida

Nessuna ( la si può equipaggiare)

Scudi

Nessuno (lo si può equipaggiare)

Scafo

In titanio con corazza in acciaio quadanium (50 RU)

Sistemi sensori

Sensori SFS S-c3.4 multi gittata TAG

Sistemi di puntamento

Computer di tiro SFS T-s7b Vano bombe Nordoxicon

Sistemi di navigazione

Sistema di navigazione N-s4 Navcon

Computer principale

Computer di tiro SFS T-s7b

Armamento
Passeggeri

Nessuno

Capacità di carico

Nessuna nella cabina, 15 tonnellate metriche nel vano bombe

Autonomia

2 giorni

Usi
Disponibilità

Militare

Ruolo/i

Bombardiere

Era/e

Il TIE / sa bomber, noto semplicemente come bombardiere TIE, è stato un grande ma meno maneggevole caccia stellare TIE utilizzato per distruggere le grandi astronavi e per il bombardamento di precisione. Il "sa" nella designazione del TIE bomber sta per "assalto di superficie" (surface assault).

Grazie alla loro caratteristica forma a doppio scafo, i bombardieri TIE vengono chiamati  occasionalmente come "creduloni" o (anche se indirettamente) "bersagli facili " dai piloti nemici. Quest'ultimo soprannome era dovuto alla sua struttura ingombrante che rende molto più lento e meno manovrabile degli altri modelli TIE
Bombing

TIE Bomber bombardano la superficie di Yavin IV

.          

Caratteristiche

Il TIE Bomber possiede due scafi, uno contiene il pilota, l'altro il vano bombe e i lanciatori di testate. Può equipaggiare varie armi e i suoi sensori più sofisticati, gli permettono di sovverchiare le contromisure elettroniche delle navi ammiraglie e i suoi motori mossi da un reattore a ionizzazione solare gli danno una maggiore velocità.Un Imperial Star Destroyer generalmente contiene una squadriglia di 12 bombardieri. Il bombardiere TIE era in grado di trasportare almeno uno dei seguenti carichi, per un totale di 15 tonnellate: I sedici missili a concussione, dodici siluri protonici, otto razzi protonici, sei mine spaziali, quattro bombe protoniche, sessantaquattro detonatori termici, o migliaia di opuscoli di propaganda. I missili guidati / siluri protonici erano generalmente collocati  all'interno del secondo scafo, le mine orbitali sono stati collocate in un vano sopra la cremagliera missile, mentre le bombe protonica e mine orbitali erano generalmente vicino l'esterno dello scafo, vicino allo scivolo delle bombe . Inoltre, il secondo scafo possedeva anche un braccio di manovra che serve per recuperare e caricare armamenti. Il suo armamento fisso era di due cannoni laser alari.

Schemi 3

Schema del bombardiere TIE

Il velivolo era abbastanza agile per fornire bombardamenti a tappeto  devastanti con precisione chirurgica, come indicato da una missione quando un gruppo di queste imbarcazioni ha distrutto una torre occupata dai Ribelli nel bel mezzo di una città affollata, lasciando l'ambiente incontaminato e integro. Ciò nonostante, il bombardiere era più lento e meno manovrabile rispetto al TIE Fighter  . Come la maggior parte dei TIE prodotti in serie, mancavano gli  scudi, anche se vengono compensati da uno scafo più forte. Questo è stato in gran parte il motivo per cui uno dei suoi soprannomi da piloti ribelli era "sitting duck" cioè bersaglio facile, perchè sono stati considerati una preda facile. La dottrina imperiale standard richiede che i bombardieri vengano scortati da altri caccia stellari. Anche se non dovrebbe impegnarsi ad inseguire i combattenti nemici in duelli aerei a causa della loro bassa velocità e agilità, bombardieri TIE potrebbero colpirli da lontano in situazione di stallo con i loro grandi riserve di missili a concussione. Durante il conflittodi Mylok IV, una squadriglia di bombardieri di Demetrius Zaarin fece fuori un gran numero di Y-Wing dei Nharwaak e dei Ribelli, permettendo agli Imperiali di aiutare gli Habeen a evacuare la loro base. A causa di una carenza di TIE Interceptor  durante la pacificazione del Sistema Pakuuni Maarek Stele  spinse il suo bombardiere nel ruolo di superiorità spaziale contro Ribelli e pirati, una volta che la difesa  del veicolo
Bomber 2

Bombardiere TIE

di Thrawn ebbe successo da un attacco mentre ha visitato l'avamposto di recente completato NL-1. I comandanti Imperiali lo hanno utilizzato per contrastare i bombardieri B-wing dei Ribelli , colpendoli con i missili. Tuttavia però il bombardiere TIE rimane comunque inadatto ad affrontare i caccia stellari, non essendo dotato nemmeno di una torretta , come gli Y-Wing della Ribellione. È inoltre equipaggiato con un supporto vitale e un sedile eiettabile.


 

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale