FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-noj30px-Era-real 30px-Buoni

Invasion0
Refugees, Prologue
Attribuzione
Titolo in italiano

Profughi, prologo

Scrittore

Tom Taylor

Disegnatore

Colin Wilson

Letterista

Michael Heisler

Colorista

Wes Dzioba

Artista copertina

Dave Dorman

Editore

Randy Stradley

Info pubblicazione
Casa editrice

USA:

Italia:

Data di pubblicazione

USA:

Italia:

Info generali
Era

Era del Nuovo Ordine Jedi

Cronologia

25 ABY

Serie

Star Wars: Invasion

Uscita numero

0

Seguito da

Star Wars: Invasion 1: Refugees, Part 1

Star Wars: Invasion 0: Refugees, Prologue, in italiano Profughi, prologo, colleziona la prima e la seconda parte dell'anteprima di Star Wars: Invasion. E' stato pubblicato il 14 ottobre 2009 negli USA e il 20 settembre 2012 in Italia nel mensile Star Wars 1.

Sommario dell'editore

Circa 25 anni dopo la battaglia di Yavin, nella galassia, ora liberata dall'Impero malvagio, viene fondata una Nuova Repubblica.

Il Maestro Jedi Luke Skywalker sta ricostruendo l'Ordine Jedi e ha fondato un'Accademia Jedi per addestrare nuovi studenti e farli diventare Cavalieri Jedi, protettori dei deboli e della pace.

Eppure, non c'è solo pace nella Galassia. I Sith non sono più una minaccia, ma ci sono altre cose da temere...

Trama

Circa 25 anni dopo la battaglia di Yavin due esploratori (lo Wookie Sarkkin e l'Umana Panha) sono alla ricerca dell'ignoto quando si imbattono in un olomessaggio dell'ultimo rimasto di un popolo guerriero che avverte chiunque lo riceva dell'imminente arrivo degli Yuuzhan Vong. Subito dopo i ricercatori si accorgono della flotta Vong di fronte a loro e di conseguenza decidono di avvertire Artorias, il primo pianeta che la flotta avrebbe incontrato, e quindi distrutto e schiavizzato, sul suo percorso. L'unico problema è che i Vong hanno già esploratori cammuffati sulla superficie, uno dei quali sta giusto riparando l'olocomunicatore della capitale; di conseguenza gli Artoriani non vengono avvisati dell'arrivo dei Vong e rimangono all'ignaro della flotta in avvicinamento.

I due esploratori vengono poi abbordati dalle forze del comandante Vong Azca ma, anche se riescono a eliminare i primi incursori, decidono di sacrificarsi nel tentativo di bloccare il nemico; si lanciano così contro il ponte di nave nemica riuscendo a eliminarne tutto l'equipaggio meno Tsalok e un prigioniero (colui che aveva mandato l'olomessaggio).

Comparse

Per tipo
Personaggi Creature Modelli di droidi Eventi Luoghi
Organizzazioni e titoli Specie senzienti Veicoli e navi Armi e tecnologia Miscellanea

Personaggi

Creature

Eventi

Luoghi

Organizzazioni e titoli

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale