FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

TOR logo Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vreArticoloCompleto

SpadaccinoPF
Spadaccino dei Predoni Flesh
Informazioni biografiche
Pianeta di origine

Tython

Morto/a

3643 BBY, Tython

Descrizione fisica
Specie

Predone Flesh

Colore occhi

Rossi

Colore pelle

Grigia con tatuaggi bianchi

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Predoni Flesh

Lo Spadaccino dei Predoni Flesh era un Predone Flesh che visse sul pianeta Tython durante la Guerra Fredda. Un Flesh dagli occhi rossi, era sensibile alla Forza e faceva parte di un gruppo che durante la Rivolta, aveva base nella grotta del Forsaken Den, vicino all'antica città di Kaleth. Lo spadaccino ebbe una posizione di potere all'interno del suo gruppo dopo aver sconfitto il Jedi Laotah e dopo avergli rubato la Spada Laser. Successivamente sfidò a duello l'apprendista del Maestro Orgus Din, giunto alla grotta per distruggere il campo dei Flesh. Come successo a Callef qualche tempo prima, lo Spadaccino era inferiore all'apprendista e fu ucciso da lui.

Dietro le quinte

Lo spadaccino compare nel videogioco Star Wars: The Old Republic, in una missione della classe "Jedi Knight", in cui il giocatore deve andare nel Forsaken Den per distruggere l'accampamento dei nativi.

Viene chiamato spadaccino poichè possiede la Spada Laser di Laotah.

Comparse