FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends

Sojourn
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Settore Carrion

Sistema

Sistema Sojourn

Grid coordinate

J-4

Fisica
Società
Specie native
  • Muun
  • Pylat
  • Assortimento di specie animali esotiche
Flora nativa
  • Piante esotiche assortite (importate)
  • Fiore-Coma (probabilmente importato)
Affiliazione/i

Sojourn, nota anche come "Luna dei Cacciatori", era la luna di un ignoto pianeta che ospitava il ritiro personale di Darth Plagueis.

La luna fu fondata generazioni prima dai membri del Clan Bancario Intergalattico, dove fu creato come luogo di relax e resort per i ricchi clienti del clan, e la ricchezza era un requisito fondamentale per coloro che volevano avere il privilegio di essere ospitati qui. A quell'epoca Sojourn era protetta da un contingente di guardie della sicurezza Iotrane. Col tempo, sotto la gestione di Caar Damask dopo il suo ritiro dalla presidenza del CBI, la luna si trasformò in un rifugio dove le persone più importanti della galassia si riunivano per scambiarsi le idee. Questo gruppo di esperti si riunì su Sojourn quando si decise la valuta standard del credito intergalattico, era il luogo dove fu proposto il cancellierato di Eixes Valorum e dove era stato riorganizzato il Direttorio della Federazione dei Mercanti.

Sotto Hego Damask il ritiro sulla luna fu modificato ancora una volta, passando da resort o pensatoio ad esperimento di coraggio e alchimia sociale per gli ospiti e a rifugio personale del Signore dei Sith quando raggiunse tale traguardo. Da qui stringeva alleanze e strategizzava per rimodellare il corso della storia galattica. Sotto di lui la sicurezza era composta da Guardie del Sole Echani, per garantire una migliore sicurezza del sito, mentre furono importate sulla luna piante esotiche e animali da selvaggina clonati. L'esistenza della Luna dei Cacciatori era prudentemente sussurrata da chi ne era a conoscenza e anche da coloro che l'avevano visitata più volte nel corso dei secoli. Mentre il sistema si poteva trovare nei registri, la luna era in grado di essere trovata solo da chi sapeva dove guardare e aveva i mezzi per decifrare i dati che ne rivelavano la posizione. L'antica fortezza fu trasformata in un resort dove teneva cerimonie Sith e un'architettura che erano note solo a lui. Ogni anno standard, Damask e decine di Muun che componevano la Damask Holdings ospitavano un evento conosciuto come Consiglio. Molti personaggi influenti venivano portati su Sojourn dalle navi progettate da Rugess Nome e di proprietà di Damask, e nessuno arrivava se non era invitato, o sarebbe stato annientato all'istante. Tutte queste persone condividevano il credo di Damask secondo il quale il profitto economico era più importante della notorietà, della politica e della morale. L'ex re di Naboo Ars Veruna, in accordo con l'organizzazione criminale Sole Nero e il culto Bando Gora, bombardò la luna con armi nucleari nel tentativo di uccidere Darth Plagueis. Il Sith riuscì a fuggire grazie al preavviso di Jabba the Hutt, il quale lo prese a bordo del suo yacht personale, lo Star Jewel. La luna venne devastata dall'attacco e i laboratori e la residenza personale di Plagueis andarono distrutti.

Apparizioni

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale