Fandom

Javapedia

Signore Oscuro dei Sith

4 104pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Nuova Repubblica. Il soggetto di questo articolo appare nella Era del Nuovo Ordine Jedi. Il soggetto di questo articolo appare nella Era Legacy.

Simbolo dei Sith.png

L’emblema dei Signori Oscuri dei Sith.

"The Sith must be ruled by a single leader, the very embodiment of the strength and power of the dark side. If the leader grows weak another must rise to seize the mantle."
Holocron di Darth Revan[src]

Il titolo di Signore Oscuro dei Sith era inizialmente conferito all’imperatore del impero dei Sith, e più tardi al leader dell’Ordine dei Sith. Prima di Kaan, esisteva un unico Signore Oscuro dei Sith, che era il capo dell’Ordine – in epoca più recente, il titolo era condiviso da più individui contemporaneamente. Il termine si riferiva ad individui di entrambi i sessi, tuttavia Lumiya reclamò il titolo di Signora Oscura dei Sith.

Il titolo di Signore Oscuro dei Sith era spesso considerato analogo al titolo di Darth. Contrariamente al primo però, anche gli apprendisti Sith detenevano tale titolo. Due esempi potrebbero essere Darth Malak l’apprendista di Darth Revan, e Darth Bandon quello di Darth Malak. Molti Signori dei Sith usarono il titolo di Darth, ma non vi è nessuna certezza circa il significato analogo di questi due appellativi.

Il titolo di Signore Oscuro era forse paragonabile a quello di Gran Maestro Jedi.

Storia del titolo

"Ora io completerò la vostra iniziazione al lato oscuro...in modo che possiate far avverare il grande destino previsto...Exar Kun, grazie a te i Sith non moriranno MAI...sei degno del titolo di SIGNORE OSCURO DEI SITH!"
Marka Ragnos incorona Exar Kun nuovo Signore Oscuro dei Sith[src]
NagaSignoreOscuro.jpg

Naga Sadow riceve il marchio di Signore Oscuro dei Sith.

Il primo Signore Oscuro dei Sith fu il leader dei Jedi Oscuri esiliati che, dopo la loro sconfitta nell’Oscurità dei Cent’anni soggiogarono la specie Sith e governarono su di essa come dei.

Xendor, che si pensa possa essere stato il primo Jedi Oscuro, fu forse il predecessore dei Signori Oscuri dei Sith, ma non fu mai uno di loro (sebbene potrebbe essere ritornato dalla morte per prendere la posizione di Underlord Oscuro diversi secoli più tardi).

Nel 5.000 BBY i Signri dei Sith elessero Naga Sadow Signore Oscuro dei Sith. Dopo la caduta dell’Impero dei Sith, Naga Sadow diede il titolo al suo apprendista, Freedon Nadd. Lo spirito del Signore Oscuro Marka Ragnos, secoli più tardi, proclamò Exar Kun, l’apprendista di Nadd, Signore Oscuro dei Sith[1]. 3.000 anni dopo, Lord Kaan diede inizio alla consuetudine di dare il titolo a tutti i membri dell’Ordine, facendone un titolo condiviso, per la prima volta nella loro lunga storia, da diversi Sith. Dopo che Darth Bane istituì la Regola dei Due, il titolo fu ovviamente detenuto dagli unici due membri in una sola volta, di cui uno diventava il Maestro Sith e l’altro l’apprendista Sith.

Signori Oscuri dei Sith

Dall’Oscurità dei Cent’anni alle Nuove Guerre Sith

Darth Revan e Darth Malak.jpg

Darth Revan e Darth Malak, durante la Guerra Civile Jedi.

- Dathka Graush (condizione discussa)

- Simus

- Darth Andeddu

- Tulak Hord

- Marka Ragnos

- Ludo Kressh (autoproclamato, in opposizione a Naga Sadow)

- Naga Sadow (scelto dal Consiglio dei Sith, in opposizione a Ludo Kressh)

- Freedon Nadd

- Ajunta Pall

Dall’ascesa di Kaan alla Settima Battaglia di Ruusan

Kaan.jpg

Lord Kaan, l’ultimo dei Signori Oscuri a regnare da solo.

- Exar Kun

- Darth Revan

- Uthar Wynn

- Jorak Uln

- Darth Malak

- Darth Bandon

- Darth Traya

- Darth Nihilus

- Darth Sion

- Darth Ruin

- Githany

- Darth Rivan

- Kaan

- Kopecz

- Qordis

- Dark Underlord

- Belia Darzu

- Darth Bane

L’Ordine Riformato di Darth Bane

Sidiouspada.jpg

Darth Sidious, colui che portò i Sith fuori dall’ombra e istituì l’Impero Galattico.

Nell’ordine riformato di Bane, due Sith detenevano il titolo contemporaneamente, gli unici due mebri viventi dell’ordine nell’intera galassia: un Mestro e un apprendista. Oltre Darth Bane, i mebri di quest’ordine includevano: Darth Bane

- Darth Cognus

- Darth Millennial

- Darth Plagueis

- Darth Sidious

- Darth Maul

- Darth Tyranus

- Darth Vader

- Starkiller

- Darth Vectivus

- Darth Zannah


Dopo Palpatine

Dopo la Battaglia di Endor, il titolo di Signora Oscura dei Sith fu reclamato da una cosiddetta Mano dell’Imperatore, Lumiya. Era un periodo incerto per i Sith, ma tuttavia diversi esseri si autoproclamarono Signori dei Sith. Accadde anni prima che un coesivo Ordine dei Sith venisse ricostituito.


DarthCaedus.jpg

Darth Caedus, il Signore Oscuro dei Sith nel 40 ABY.

Era Legacy

Con la sua ricomparsa, Lumiya, dopo le devastazioni della Guerra degli Yuuzhan Vong, iniziò a forgiare i resti dei Sith in un nuovo, coesivo ordine. Dopo la sua morte, il mantello fu ereditato dal suo ultimo apprendista nonché nipote di Fener, Darth Caedus. Mesi dopo, anche Caedus si prese un apprendista: Tahiri Veila. Diversi Signori dei Sith nei decenni a seguire, sarebbero culminati nell’ascesa di Darth Krayt.

Epoca sconosciuta

Apparizioni

Fonti

Note e riferimenti

  1. Le Cronache dei Jedi: L'Età d'Oro dei Sith
  2. In entrambe le sue apparizioni, Darth Andeddu appariva in ologramma indossando l’abito di un Signore dei Sith dell’originale Impero dei Sith, connotando una collocazione storica nel periodo precedente Exar Kun.

Link Esterni

Inoltre su Fandom

Wiki a caso