FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends

Tokas
Sharu
Classificazione biologica
Classificazione

Senziente

Caratteristiche fisiche
Altezza media

1,70 Metri

Colore capelli

Bianchi

Caratteristiche socio-culturali
Pianeta madre

Rafa V

Linguaggio

Sharu Trammic, Standard

Membri

Mohs

Gli Sharu furono un'antica specie umanoide che costruì le colossali piramidi plastiche sui mondi del Sistema Rafa, nonché l'Arpa Mentale Sharu. L'Arpa Mentale era un oggetto che poteva cambiare costantemente forma e permetteva di passare attraverso le varie dimensioni universali.

Storia

Durante i diversi viaggi all'interno delle loro gigantesche piramidi, Lando Calrissian e Vuffi Raa scovarono dei pittogrammi su di una parete che raccontavano uno stralcio di storia degli Sharu, creati probabilmente da una specie molto antica ed oramai scomparsa. Vuffi Raa pensò addirittura che alcuni dei suoi progenitori potessero essere stati i creatori dei pittogrammi.

Circa 1.000.000 BBY, gli Sharu cominciarono a sentirsi minacciati da un'entità aliena incredibilmente potente, molto probabilmente un Celestiale. Per proteggersi, gli Sharu si nascosero sotto la superficie del pianeta, riponendo le loro città all'interno delle piramidi plastiche. In questo caso l'Arpa Mentale serviva come mezzo di fuga in caso di pericolo. Inoltre essi utilizzavano dei particolari alberi della vita che permisero loro di drenare la propria intelligenza, trasformandoli in una forma di vita più semplice nota come Toka. Prima di tutto ciò però gli Sharu avevano creato una civiltà molto avanzata il cui quartier generale era conosciuto come Aargau.

312px-RafaSystemPyramids-TEC

Il ritorno degli Sharu e la resurrezione delle loro città.

Nel tempo essi furono sfruttati dagli Umani come schiavi, mentre nel 4 BBY Lando Calrissian scoprì l'ubicazione dell'Arpa Mentale. Inavvertitamente il Governatore di Rafa IV attivò l'Arpa le cui emanazioni subarmoniche iniziarono ad invertire l'ordine sociale nel Sistema Rafa. I Toka tornarono così ad essere i leggendari Sharu, mentre le piramidi plastiche si sbriciolarono facendo emergere nuove strane città. Ciò creò inoltre una zona d'interdizione che non permise il viaggio interstellare all'interno ed al di fuori del sistema per settimane. Molti insediamenti umani vennero distrutti dall'avvenimento, mentre quelli sopravvissuti furono costretti alla fuga, tanto che il Sistema di Rafa collasso nel giro di una notte.

Un simile accadimento portò molti scienziati e ricercatori a studiare tale sistema. Calrissian fu addirittura considerato un vero eroe all'interno di tutta la faccenda. Gli Sharu non aiutarono, né impedirono agli scienziati di compiere il proprio lavoro, soprattutto perché li considerarono una specie poco intelligente. In effetti, tali scienziati non scoprirono molto né sulla storia, né sulla tecnologia degli Sharu. Ciò però non fermò l'Imperatore Palpatine dall'ubicare delle stazioni militari all'interno del Sistema di Rafa, ben guardandosi però dal muovere guerra alla popolazione indigena. Con l'arrivo della Nuova Repubblica, furono incaricati 500 ricercatori ubicati all'Istituto Archeologico di Obroan per scoprire qualcosa di più su questa strana specie.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale