Fandom

Javapedia

Sguscio

4 105pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Nuova Repubblica. Il soggetto di questo articolo appare nella Era del Nuovo Ordine Jedi. Il soggetto di questo articolo appare nella Era Legacy.

A questa pagina deve essere aggiunto il template {{Info Veicolo a Repulsione}}
300px-Sguscio.jpg
Nella saga fantascientifica di Guerre Stellari uno sguscio (o Podracer) è un veicolo da corsa pilotato durante le corse degli sgusci, o podrace, disputate in tutta la Galassia,soprattutto nei pianeti più remoti (e senza legge) dell' Orlo Esterno. Il termine "podracer" viene usato anche per indicare i piloti che li guidano durante queste corse.

Caratteristiche

Uno sguscio è composto da un abitacolo monoposto attaccato a due motori a turbina attraverso cavi resistenti, come quelli prodotti da Steelton. L'abitacolo conteneva una serie di repulsori che garantivano al velivolo di rimanere sospeso a mezz'aria, mentre i classificatori d' energia proiettati da ogni motore sono connessi alle turbine,nel punto più alto, impedendo ai motori di decollare ognuno per proprio conto. Uno di questi veicoli può raggiungere velocità superiori a 900 Km/h. Per questo motivo, la loro guida richiedeva riflessi fulminei,e solo le specie dotate di molti organi sensoriali o corpi particolarmente resistenti erano in grado di pilotarli. Le razze deboli come gli Umani, raramente prendevano parte a queste corse, e mai ne sono usciti vincitori, ad eccezione del piccolo Anakin Skywalker che era dotato di riflessi sovrumani tipici dei Cavalieri Jedi.

Gli sgusci erano normalmente configurati dai proprietari, per poter raggiungere grandi velocità, buona agiltà, o semplicemente belli da vedere. L'infame Sebulba pilotò uno dei più grandi mai visti sui circuiti dell'Orlo Esterno, pieno di accessori nascosti ed armi segrete, mentre il giovane Anakin se ne costruì uno nel suo giardino su Mos Espa.

Storia

Gli sgusci e le loro corse sono la diretta evoluzione delle antiche gare dei carri delle antiche civiltà. Fu un audace robot di nome Phoebosa a creare il primo sguscio, ed un pilota chiamato Gustab Wenbus a sperimentare a sperimentare il volo. Dopo questi avvenimenti, la corsa degli sgusci divenne estremamente popolare nei territori dell'Orlo Esterno e nonostante fosse stata dichiarato illegale dall' Impero Galattico, per via del traffico illegale di scommesse che ruotavano intorno ai piloti, dopo la sua ascesa al potere, questo sport riuscì a sopravvivere e ad intrattenne la gente perfino nel periodo che seguì la guerra degli Yuuzhan Vong. Corse degli sgusci si tenevano regolarmente su Bespin, nonostante la loro illegalità.

Modelli di Sgusci

  • BT410
  • Bin Grassi Racing Engines Quadrijet 4- Barrel 904E
  • FG 8T8 Twin Block2 Special
  • Elsinore-Cordova Turbodyne 99-U
  • GPE-3130
  • J930 Dash-8
  • KRT 410C
  • MARK IV Flat-Twin Turbojet
  • Plug-2 Behemoth
  • Plug-F Mammoth
  • Plug-G 927
  • Titan 2150
  • Vulptreen 327
  • Sguscio di Anakin Skywalker
  • Sgucio di By't Distombe
  • Scaltapen

Costruttori

  • Balta-Tarabaat
  • Bin Grassi Racing Engines
  • Collor Pondrat
  • Elsinore-Cordova
  • Farwan & Glott
  • Galactic Pwer Engineering
  • JAK Racing
  • Keziar-Volvec
  • Kurtob
  • Manta RamAir
  • Vokoff-Strood
  • Vulptereen
  • Anakin Skywalker

Piloti famosi

Altre lingue

Inoltre su Fandom

Wiki a caso