FANDOM


Il Settore Corelliano era un gruppo di sistemi stellari nella regione del Nucleo. Ben 24 sistemi componevano il settore, mentre alcuni primari quali Corellia, Altawar e Duro erano considerati come i più influenti dei Mondi del Nucleo.

Storia

Un antico ed avanzato gruppo di mondi, il Settore Corelliano fu una della prime comunità interstellari della Galassia, sviluppatrice di un settore industrializzato tra i più potenti nell'universo, superiore anche al Settore Kuat ed il Settore Humbarine. Tale industria ed interconnettività fu così creatrice dei più importanti gruppi commerciali, nonché delle più potenti corporazioni. Il settore era inoltre il fulcro della Tratta Corelliana e della Tratta di Traffico Corelliana. Corellia, capitale del settore, era così predominante al suo interno che il suo nome caratterizzò quello del sistema e del settore stesso. Per quanto riguarda gli altri ammassi di stelle e di sistemi ci si riferiva ad essi come ai Sistemi Separati.

Durante gli anni più tardi della Repubblica Galattica, il settore era rappresentato nel Senato Galattico in un primo momento da Com Fordox ed in un secondo da Garm Bel Iblis, i quali nonostante fecero tutto ciò che era in loro potere per sigillare il settore, non furono in grado di difenderlo dall'enorme spargimento di sangue dovuto alla Guerra dei Cloni.

Con la fondazione dell'Impero Galattico, il settore finì sotto il controllo di Coruscant per l'ennesima volta, nel medesimo periodo in cui fu scelto Fliry Vorru come Moff. Le navi furono sequestrate dalla Marina Imperiale, la sua economia pesantemente costretta ad una produzione militarista sotto ordine di Palpatine. Fu così che in molti si tramutarono in abili e spietati contrabbandieri, criminali o Ribelli che trasformano l'intero settore in una fucina bollente. Comunque sia dopo la Battaglia di Endor, Corellia e molti mondi del settore ospitarono un grande numero di fazioni pro-impero.

Dopo la Battaglia di Endor, il Settore Corelliano fu il primo a scacciare ogni tipo di collegamento con il vecchio ed ingombrante impero. Ciò non significa che esso diventò un forte alleato della Nuova Repubblica da subito anzi, in prima istanza si cercò in più tentativi la via dell'indipendenza per l'intero settore, il cui spirito isolazionista lo costrinse ad entrare nella Guerra Civile Galattica. In questo periodo Doman Beruss rappresentò gli esuli dei vari sistemi nel Consiglio Provvisorio della Nuova Repubblica. Ancora una volta, il tentativo isolazionista fallì.

Il settore fu anche luogo di una guerra intestina tra il Grande Ammiraglio Josef Grunger e Danetta Pitta, la quale finì e culminò con la Battaglia di Tralus, proprio mentre Thrackan Sal-Solo cercava per l'ennesima volta di portare il settore alla secessione dalla Nuova Repubblica.

Con l'accettazione, ben voluta o meno, dell'entrata nella Nuova Repubblica portò così ad un periodo di felice cooperazione. Il Sistema di Duro, che durante il periodo imperiale era stato annesso all'interno dei territori corelliani, tornò ad essere considerato come territorio unico e quindi nuovamente chiamato Settore Duro. All'interno invece del Settore Corelliano quasi tutti i mondi e le specie unirono i propri sforzi per creare la Forza Difensiva Corelliana.

A partire dal 39 ABY, il settore cercò ancora una volta di espletare la propria indipendenza durante la Seconda Guerra Civile Galattica.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale