FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

TOR logo Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vreArticoloCompleto

Prima

Raid al generatore di scudi del Crinale Tythos

Durante

Assalto alla base comando dei Predoni Flesh

Dopo

Raid al Forsaken Den

Schermaglia nei campi del villaggio kalikori
Kalikori Village Fields
Conflitto

Rivolta dei Predoni Flesh

Data

3643 BBY

Luogo

Villaggio Kalikori, Tython

Esiti

Distruzione delle mine tossiche

Combattenti

Ordine Jedi

Predoni Flesh

Forze

Apprendista di Orgus Din

3 Predoni Flesh

Vittime

Tutte

Vittime civili

1 esploratore

"Matriarca! I Predoni Flesh hanno sfondato le nostre difese. Hanno fatto qualcosa ai nostri campi coltivati​​!"
Eseni[src]

Durante la Rivolta dei Predoni Flesh, l'apprendista di Orgus Din fu costretto a difendere i campi agricoli del Villaggio Kalikori da un attacco causato da alcuni Predoni Flesh. Nel 3643 BBY, dopo un raid ad un generatore di scudi dei Flesh sul Crinale Tythos, l'apprendista tornò al villaggio in cerca di notizie su Din, partito intanto con alcuni Jedi per attaccare una base commando dei Predoni. Proprio quando l'apprendista arrivò al villaggio, un gruppo di Predoni Flesh ruppe le difese del villaggio e piantarono mine tossiche nei campi agricoli dei Pellegrini, avvelenando così il raccolto. Su richiesta della Matriarca Ranna Tao'Ven, l'apprendista si recò ai campi e dopo aver distrutto tramite la Forza le mine tossiche, uccise i sabotatori, garantendo così la sicurezza al villaggio.

Preludio

Nel 3646 BBY, durante la Guerra Fredda, sul pianeta Tython vi fu la Rivolta dei Predoni Flesh. Durante questo periodo i Predoni Flesh, guidati dal Jedi Oscuro Bengel Morr, iniziarono ad attaccare i Pellegrini del Villaggio Kalikori e l'Ordine Jedi, appena trasferitosi su Tython dopo il Sacco di Coruscant. Durante gli scontri il nuovo apprendista del Maestro Jedi Orgus Din fu mandato a distruggere un generatore di scudi sul Crinale Tythos mentre un gruppo di Jedi assaltava la Base commando dei Predoni Flesh.

Tuttavia, dopo aver disattivato il generatore di scudi, l'apprendista di Din fu contattato da Morr, il quale gli comunicò la sua intenzione di distruggere l'Ordine Jedi. Preoccupato, l'apprendista corse verso il villaggio Kalikori per informare il Maestro Din.

Il raid

Quando l'apprendista arrivò al villaggio, il Jedi fu informato da Ranna Tao'Ven che sua madre, la Matriarca Sumari, era morta a causa di una malattia. Ranna informò quindi di essere diventata così la nuova matriarca dei Pellegrini. Prima però che essa potesse riferire di Din all'apprendista, un Pellegrino di nome Esemi si precipitò da Ranna per avvertirla del fatto che i Flesh avevano oltrepassato le difese dei Pellegrini e che avevano piazzato delle mine tossiche nei campi coltivati. Riferì inoltre che queste mine avevano avvelenato il raccolto e anche uno scout del villaggio che aveva tentato di avvicinarsi.

Ranna

La nuova matriarca Ranna Tao'Ven

Tao'ven quindi chiese aiuto all'apprendista suggeredogli di usare la Forza per distruggere le mine, senza avvicinarsi e quindi senza rischiare di essere avvelenato. Così l'apprendista si precipitò subito nei campi agricoli e disattivo con la Forza le tre mine tossiche. Mentre eseguiva ciò però, tre Flesh nascosti sotto terra uscirono allo scoperto e iniziarono ad attaccare il Padawan, il quale però riusci a sconfiggerli e a salvare da ulteriori danni le colture del villaggio.

Conseguenze

Ritornando così dalla matriarca, l'apprendista fu ringraziato da Tao'Ven. Essa, dopo aver dato un segno di riconoscimento all'apprendista, andò ad annunciare la buona notizia ai Pellegrini. Nel frattempo Din comunicò tramite ologramma il successo del suo assalto contro la Base commando dei Predoni Flesh. Quando il Padawan riferì tutto il piano di Morr e del suo voler distruggere l'Ordine Jedi per rifondarne uno nuovo capace di distruggere i Sith, Din fu sollevato nell'apprendere che il suo ex allievo Morr non fosse diventato un Sith. Din inoltre disse che durante l'attacco egli aveva localizzato numerosissimi campi dei Predoni Flesh, troppi per essere distrutti da tutti i Maestri Jedi. Così egli ordino al suo apprendista di distruggere la base dei Predoni vicino alla città-tempio di Kaleth, dal momento che egli aveva già avuto a che fare con i violenti nativi.

Dietro le quinte

La schermaglia appare nel videogioco Star Wars: The Old Republic. Il giocatore combatte questa battaglia solo nella classe "Cavaliere Jedi".

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale