Fandom

Javapedia

Riforma di Ruusan

4 109pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Farfalla: "Ora che la Fratellanza dell'Oscurità è stata sconfitta, il Senato Galattico vuole porre ufficialmente fine a questa guerra. C'è una legislazione importante sul tavolo che potrebbe cambiare il volto della Repubblica per sempre. Valorum vuole discuterne con me prima che il Senato voti."

Johun: "E questa legislazione influirà anche sui Jedi?"

Farfalla: "Lo farà, in un modo che non puoi nemmeno immaginare."

-Valenthyne Farfalla e Johun Othone, durante una discussione sulle riforme.


La Riforma di Ruusan fu un evento che ristrutturò l'intera Repubblica Galattica, investendo di nuovi poteri il Senato Galattico a discapito del Cancelliere Supremo.


Riforma

"Ti rendi conto di cosa porterà ciò che stai chiedendo, Tarsus? La tua proposta richiede che i Jedi rinuncino ai loro gradi militari e ci chiedi di dissolvere le nostre forze terrestri, navali e stellari. Ci stai chiedendo di distruggere l'Esercito della Luce!"

- Valenthyne Farfalla

Le riforme vennero attuate dall'allora Cancelliere Tarsus Valorum. L'Ufficio Repubblicano per le Misure e gli Standard riassegnò l'anno zero all'anno in cui fu combattuta la Settima Battaglia di Ruusan (nel Calendario Galattico Standard viene oggi considerato l'anno 1.000 BBY).

Il sistema governativo non subì cambiamenti radicali dal momento che la Repubblica era governata da un Cancelliere Supremo e dal Senato sin dal 15.000 BBY, ma l'Ordine dei Jedi subì un serio ridimensionamento. I Jedi dissolsero il loro Esercito e mezzi militari e si posero sotto la supervisione del Cancelliere e del Dipartimento Giudiziario, inoltre, per scongiurare un possibile ritorno dei Sith, l'Ordine iniziò ad addestrare i futuri Jedi sin dalla loro nascita e l'addestramento dei Padawan venne spostato su Coruscant, per evitare che studenti al di fuori della supervisione rischiassero di cadere nella tentazione di seguire la strada dei Sith.

Nel tentativo di eliminare la corruzione e decentralizzare il potere detenuto da alcuni sistemi del Nucleo, Valorum riorganizzò in 1.024 settori quelli che fino ad allora erano milioni. Ognuno di questi veniva rappresentato da un Senatore, anche se alcuni tra i sistemi più potenti mantennero la loro rappresentazione individuale.

La Riforma mise fine al periodo noto come Era Buia della Repubblica e diede inizio alla sua Era d'Oro.

Proprio con l'entrata in vigore delle nuove leggi, l'Ordine Sith di Darth Bane emanò una propria riforma: la Regola dei Due.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso