Fandom

Javapedia

Repubblica Galattica

4 110pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero.

Wiki.png Questo articolo è per ora soltanto una bozza.

Questo articolo richiede una revisione. Ampliandolo, aiuterai a migliorare Jawapedia.

MANCA IL NOME DEL GOVERNO

La Repubblica Galattica o più semplicemente la Repubblica è il governo galattico precedente all'ascesa dell'Impero avvenuta nel 19 BBY. Dopo tale evento fu conosciuta come Vecchia Repubblica.

La Repubblica Galattica è governata da un Cancelliere Supremo e si basa su di un sistema di governo democratico che le ha permesso di sopravvivere per oltre 25.000 anni. Per gran parte della sua esistenza è stata composta da un'alleanza di pianeti con lo scopo di promuovere il libero scambio.

Purtroppo, negli ultimi anni di vita della Repubblica, il governo era sconvolto dalla corruzione e dalla burocrazia, rendendolo inefficiente.


Storia

Formazione

La Repubblica Galattica nacque con la creazione della Costituzione Galattica nel 25.053 BBY. In quel periodo gli Umani e i Duros inventarono l'iperguida, grazie alla quale, Coruscant divenne il pianeta capitale della Repubblica e sarebbe rimasto tale per venticinquemila anni. All'insaputa di tutti però, addirittura dei Maestri Jedi , un'organizzazione criminale segreta conosciuta con il nome di GenoHaradan, iniziò a proteggere la neonata Repubblica.

Poco dopo la sua nascita, vennero create due importantissime rotte storiche: la Rotta Commerciale Perlemiana , che unì Coruscant ad Ossus e, dopo alcuni millenni, la Spina Commerciale Corelliana, unendo così Coruscant a Corellia. Le due rotte formavano una curiosa forma a cuneo che venne chiamata il Taglio. Poiché navigare nell'iperspazio a ovest era impossibile per la tecnologia di cui disponeva all'epoca, la Repubblica decise di espandersi ad est: la parte del Taglio che comprende i Mondi del Nucleo viene chiamata Punta di Freccia e i mondi in cui presto la Repubblica si sarebbe espansa, le Colonie.

Nel corso della sua storia, la Repubblica è stata rappresentata perlopiù da governi pacifisti. Nonostante ciò, però, vennero combattuti numerosi conflitti in quei millenni, come ad esempio l'Oscurità Centenaria, le Vecchie Guerre dei Sith, le Guerre Mandaloriane, la Guerra Civile Jedi e diversi altri.

Gli albori

Inizialmente, il governo di Coruscant preferì espandersi lentamente, nonostante promuovesse il viaggio iperspaziale, ma i membri della Repubblica scelsero un piano di espansione più rapido, soprattutto a causa dei numerosi sistemi ansiosi di unirsi ad essa per essere protetti dall'Impero Hutt.

Intorno al 24.500 BBY, ci fu il Primo Grande Scisma, quando alcuni Jedi, guidati da Xendor, decisero di ribellarsi agli insegnamenti dei Maestri, formando così le Legioni di Lettow. La tensione tra i Jedi e i Jedi decaduti crebbe fino allo scoppio di una guerra.

Nel 24.000 BBY, la Repubblica entrò in guerra contro l'Onorevole Unione di Desevro e Tion. Questa guerra fu combattuta lungo la Rotta di Perlemian, con le capitali di entrambi gli schieramenti pesantemente bombardate. La battaglia finale venne combattuta tra il popolo di Tion e gli Hutt, alleati della Repubblica, con la vittoria di quest'ultima.

Nel 20.000 BBY iniziò un florido periodo per la Repubblica conosciuto come il Grande Periodo di Manifestazione, che sarebbe durato tremila anni. In questo lasso di tempo la Repubblica si espanse verso est, nord e sud e nacque così la Regione d'Espansione, anche se la maggior parte dei viaggi venivano effettuati sempre nel Taglio. La fine del Grande Periodo si ebbe nel 17.000 BBY, quando gli Alsakani tentarono di prendere il controllo della Repubblica da Coruscant. Nonostante entrambi i sistemi facessero parte del Nucleo, le battaglie vennero combattute lungo la Regione d'Espansione, coinvolgendo così gli abitanti dei pianeti locali. La guerra durò fino al 3.000 BBY e venne vinta facilmente dalle forze repubblicane.

Durante questo periodo scoppiò anche il Primo Conflitto Arkaniano.

Nel 15.500 BBY, la Repubblica e i Dragoni Stellari ebbero il loro primo contatto, ma fu un vero disastro e scoppiò il Primo Conflitto di Duinuogwuin, risoltosi pacificamente grazie al Cancelliere Supremo Fillorean e il filosofo dei Dragoni Stellari Borz'Mat'oh, che fondarono insieme l'Università di Coruscant. Tra il 15.000 e il 12.000 BBY fu fondato anche il Museo Galattico.

Nel 12.000 BBY, Contispex venne eletto Cancelliere Supremo della repubblica. Lui e i suoi successori appartenevano al culto teocratico Pius Dea che grazie alla loro influenza avrebbe controllato il governo galattico per i successivi mille anni. Questi fanatici Cancellieri promossero una serie di violente crociate volta ad eliminare le fazioni rivali e ad epurare le specie non umane che risiedevano nelle zone più periferiche della repubblica. Il dominio del Pius Dea finì in modo brutale, in quanto venne sciolto forzatamente da un provvedimento del senato, ormai esasperato dalle iniziatiove del culto. Le tensioni, e le violenze che le crociate avevano provocato, acuirono di fatto le tensioni tra i Mondi del Nucleo e i sistemi periferici...tensioni che sopravvissero nei millenni e che sarebbero poi state sfruttate da Palpatine per demolire la democrazia e far nascere il suo regime.

Organizzazione del Senato

Tutti i sistemi stellari membri hanno un rappresentante (per esempio Padmè Amidala era la rappresentante el sistema di Naboo)

Il presidente del senato è eletto dal senato stesso. I pianeti della galassia non sono obbligati a fare parte della Repubblica, possono essere neutrali. Se il pianeta (o il sistema) è sotto il controllo della CSI, viene considerato nemico della Repubblica.


Esercito della Repubblica

Durante la crisi di Naboo il maestro Jedi Sifo-Dyas è arrivato su Kamino e ha dato una missione ai Kaminoiani : creare un'esercito di Cloni dal cacciatre di taglie Jango Fett. Obi-Wan Kenobi, in missione, ha scoperto la creazione dell'esercito di cui nessuno era a conoscenza, quest'esercito è diventato l'Esercito della Repubblica e la ha salvata da una morte certa.

Il voto per dare pieni poteri al cancelliere Palpatine fu votato per mettere fine alla Guerra dei Cloni. Ma fu solo un inganno per permettere la creazione dell'Impero Galattico.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso