FANDOM


Eras-legends30px-Era-impEras-legends30px-Era-ribEras-legendsArticoloCompletoEras-legends30px-Buoni

RaymusAntilles
Raymus Antilles
Info biografiche
Pianeta madre

Alderaan

Morto/a

Tantive IV, sopra Tatooine

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Altezza

1,88 m

Colore capelli

Castani

Colore occhi

Marroni

Info cronologiche e politiche
Era/e
Affiliazione/i

Raymus Antilles era un maschio Umano di Alderaancapitano della corvetta Sundered Heart al tempo delle Guerre dei Cloni  e della Guerra Civile Galattica. Prestò servizio nella Flotta Civile Reale di Alderaan sotto il Senatore Bail Prestor Organa. Durante la fase iniziale della Guerra Civile Galattica entrò nell'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica. Prima della sua morte nello 0 BBY per mano di Darth Vader pilotava la Nave Consolare Alderaaniana Tantive IV.

Biografia

Raymus Bail

Raymus e Bail sulla Sundered Heart

Raymus Antilles era originario del pacifico pianeta di Alderaan, uno dei Mondi del Nucleo della Repubblica Galattica. Era un membro dell'importante Casa degli Antilles e lo zio di Corla Metonae. Nonostante appartenesse alla stessa famiglia di Breha OrganaRegina di Alderaan, per sé non volle aver alcun titolo d'onore. Durante i suoi anni di formazione imparò a pilotare un astronave sotto la guida del suo mentore, il Capitano Jeremoch Colton. Al tempo delle Guerre dei Cloni salì al grado di capitano e gli fu affidata la guida della Sundered Heart, il vascello consolare del Senatore Bail Prestor Organa.

Dopo la trasmissione dell'Ordine 66, Antilles recuperò un radiofaro Jedi dalle rovine del Tempio Jedi, incontrando la resistenza dei cloni soldato della 501esima Legione. Il radiofaro fu utilizzato da Bail Organa per radunare i Maestri Jedi Obi-Wan Kenobi e Yoda a bordo della Sundered Heart. Antilles si occupò poi di portare i Jedi indietro su Coruscant e successivamente su Polis Massa.

Quando Bail tornò ad Alderaan sulla corvetta era in compagnia dei droidi R2-D2 e C-3PO, oltre che della figlia appena adottata, Leia, partorita da Padmé Amidala un attimo prima di morire su Polis Massa. Per preservare la sicurezza della neonata Bail ordinò a Raymus di cancellare la memoria di C-3PO, mentre R2-D2 riuscì a evitare il processo.

Negli anni a seguire Antilles fu messo al comando della Tantive IV, un'altra corvetta corelliana, ma fu separato dai due droidi con cui riprese però i "contatti" poco prima dello 0 BBY.

All'inizio della Guerra Civile Galattica Antilles riprese il comando della Sundered Heart per aver portato soccorso e aiuti superando svariati blocchi imperiali per conto dell'Alleanza Ribelle. Il Capitano tornò al comando della nave dopo una delle missioni più difficili con la Tantive IV. Nell'1 BBY supportò l'agenzia di viaggi Star Tours, che era stata rilanciata con una nuova amministrazione. Per aiutare nella preparazione del primo volo della compagnia dallo Spazioporto THX1138, inviò C-3PO ed R2-D2 a lavorare temporaneamente per la Star Tours. Dopo un agguato teso dalle forze imperiali al primo volo e la scorta di un Agente ribelle al suo gruppo di appartenenza, Antilles riprese il controllo dei due droidi.

Lo stesso anno, nella Battaglia di Kuat, Antilles e le sue forze distrussero sei cantieri navali nell'orbita del pianeta durante un'operazione dei Ribelli per rubare i prototipi degli Ala-X. Antilles attaccò inoltre una flotta imperiale che trasportava dei Ribelli, salvandoli da una morte certa. Prese parte a svariate altre missioni per la Ribellione, e tornato al comando della Tantive IV partecipò all'intercettazione dei piani della Morte Nera.

Antilles

Darth Vader strangola Raymus Antilles a bordo della Tantive IV

Durante la Prima Battaglia su Tatooine comandò la Squadriglia Blu dalla Tantive IV. La sua fuga dal sistema fu però bloccata dai proiettori di pozzo gravitazionale di un'Incrociatore Interdictor che impedì alla corvetta di saltare nell'iperspazio e permise quindi allo Star Destroyer classe Imperial I Devastator di bloccarla con un raggio traente. La  501esima irruppe nella nave che fu catturata completamente da Darth Vader. Il Signore dei Sith strangolò Antilles a morte senza usare la Forza in quanto il Capitano si era rifiutato di rivelare l'ubicazione dei piani della Morte Nera e aveva dichiarato che la Tantive IV era una nave consolare. In quanto Antilles si rifiutò anche di dare informazioni sull'ambasciatore del vascello Vader lo scagliò contro un muro, uccidendolo del tutto.

Personalità e caratteristiche

Raymus Antilles era molto intelligente ed era inoltre un bravo diplomatico e un abile pilota. Era anche un grande simpatizzante ribelle ed un esperto "salta-blocchi", ma mancava di esperienza nel comandare le truppe. Antilles era incredibilmente fedele all'Alleanza, come dimostrò lasciandosi uccidere pur di non rivelare alcuna informazione a Darth Vader. 

"Non abbiamo intercettato alcuna trasmissione. Questa è un'astronave consolare. Siamo in missione diplomatica."
―Raymus Antilles a Darth Fener prima di morire strangolato

Quando prestò servizio sulla Sundered Heart indossava la tipica uniforme grigia dei capitani navali di Alderaan e come arma aveva un blaster target.

Comparse

Fonti

Questa lista è incompleta; puoi migliorare questa wikia espandendola.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale