Fandom

Javapedia

Raxus Prime

4 104pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".

Raxus Prime.png
Raxus Prime
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Egemonia Tion

Sistema

Sistema Raxus

Soli

Raxus

Posizione orbitale

1

Coordinate

S-5

Rotte commerciali

Rotta Commerciale di Tion

Periodo di rotazione

22 ore standard

Periodo di rivoluzione

388 giorni locali

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Diametro

9,330 km

Atmosfera

Tipo I (respirabile)

Clima

Temperato, Velenoso.

Gravità

1.2 standard

Terreno principale

Era storica:

  • Lagune calde
  • Spiagge

Era moderna:

  • Discariche di metallo industriale
  • Piscine di rifiuti tossici
Punti d'interesse
Politica
Specie immigrate
Linguaggio/i
Governo
Popolazione

1,3 milioni

  • 23% Umani
  • 39% Jawa e altri
  • 38% droidi da lavoro

oppure

  • 63% Jawa
  • 37% Umani
Città maggiori

Stazione Centrale (capitale)

Maggiori importazioni
  • Cibo
  • Acqua
  • Alta tecnologia
  • Informazioni
Maggiori esportazioni
  • Metalli riciclati
  • Tessuti
  • Sostanze chimiche
  • Astronavi
  • Componenti per astronavi
  • Macchinari industriali
Affiliazioni
"Questo è il luogo dove tutti i droidi vanno a morire."
PROXY[src]
Raxus Prime, noto anche come il Cerchio di Tion e Gemma Brillante del Nikato, era un pianeta totalmente coperto di rifiuti del Sistema Raxus. Era pieno di detriti tossici e aveva una superficie velenosa.

Descrizione

"Non ti rendi conto di quanto sia importante un datapad finché non rimani bloccati su Raxus Prime con nient'altro che i tuoi stivali e un blaster."
Han Solo[src]
Complesso industriale di Raxus Prime.jpg

Un edificio industriale di Raxus Prime.

Raxus Prime era un pianeta altamente industrializzato ricoperto da immense fabbriche, flussi di acque surriscaldate, pozzi da cava, vasti campi di detriti e laghi tossici. La maggior parte dei residenti del pianeta vivevano in ambienti sigillati vicino agli impianti industriali in cui lavoravano. I tunnel collegavano le zone di soggiorno alle postazioni da lavoro, ai capannoni di stoccaggio e alle unità strutturali.

La superficie era coperta di droidi della spazzatura costruiti con le parti di milioni di droidi scartati o distrutti finiti lì. Non avevano nessun padrone e non erano limitati da alcuna normativa, il che rendeva il pianeta molto pericoloso. Si diceva che questi droidi stavano lavorando su qualcosa di grande in modo da poter fuggire da Raxus Prime e spargersi nella galassia.

Storia

"Su quel pianeta, molti segreti antichi ci sono."
Yoda[src]

Un tempo un bellissimo pianeta all'interno del Regno di Cron, fu una delle tre capitali che governavano il regno. Il Signore della guerra Xer VIII favorì Raxus Prime, lasciandolo di sua volontà alle sue concubine e ai loro amanti. I fondali delle lagune caldi vennero pavimentati con piastrelle colorate, mentre sulle sponde venivano eretti grandi palazzi di marmo bianco per coloro che abitavano il pianeta. Dopo essere successo al padre Xer, Xim proseguì nella manutenzione del pianeta e costruì uno dei suoi palazzi, chiamandolo Cerchio di Tion.

Più tardi, quando fu fondato il Bootheel del Nikato intorno a Raxus nel 14.300 BBY, i Macchinisti del Nikato costruirono dei complessi orologi sugli edifici di marmo, riflettendo la rotazione della galassia. Ben presto sempre più aziende eressero le loro fabbriche sulla superficie di Raxus Prime, rendendolo un mondo importante della Repubblica e noto come Gemma Brillante del Nikato.

A causa del suo nuovo status di snodo della tecnologia e della produzione diventò un bersaglio durante la Grande Guerra Sith. Nel 3996 BBY il Signore dei Sith Ulic scatenò il Mietitore Oscuro sulle truppe Repubblicane di stanza sul pianeta. In un misterioso e inspiegabile gesto del destino, la macchina venne apparentemente disabilitata da Ulic prima che potesse iniziare la sua devastazione. È qui che il Mietitore della Forza, la fonte di energia primaria del Mietitore, avrebbe riposato per diversi millenni. Durante la Guerra Civile Jedi il pianeta divenne parte dell'Impero Sith di Revan.

Durante tutto il periodo oscuro della Repubblica nel 1100 BBY le fabbriche di Raxus produssero armi rudimentali, e lo smog nero trasudante dalle pile di scarico di duracciaio ben presto travolse il pianeta. Le lagune piastrellate si riempirono di scorie e i palazzi rimasero sepolti sotto i rottami e i detriti dalle navi schiantatesi sul pianeta. Interi continenti di Raxus Prime cominciarono ad essere utilizzati come poco più che discariche per migliaia di anni. A causa di questo, una gran parte della massa del pianeta era costituita da metalli alieni. I vecchi macchinari, soprattutto astronavi, spesso trovavano la loro strada verso il pianeta.

Il suggestivo panorama di Raxus Prime.jpg

La superficie coperta di rifiuti di Raxus Prime.

L'Alleanza Corporativa e la Gilda del Commercio continuarono le loro attività qui limitandosi a scaricare i rifiuti nell'ambiente sempre più rovinato. Aach Een e i suoi genitori si trasferirono su Raxus Prime da Iridonia. Qualche tempo prima delle Guerre dei Cloni il clan Meeknu si trasferì lì da Tatooine per lavorare nei macchinari.

Raxus Prime fu il luogo di nascita della Confederazione dei Sistemi Indipendenti, e servì come fortezza personale del Conte Dooku s 'dal 24 BBY fino 22 BBY. Dooku viene a conoscenza del Mietitore su Raxus Prime durante la sua visita alla tomba di Qel-Droma su Rhen Var, poco dopo l'inizio delle Guerre dei Cloni.

Dooku tenne prigioniero Boba Fett nel periodo successivo alla morte di suo padre nella Prima Battaglia di Geonosis. Tuttavia Boba riuscì a eludere il conte e iniziò il suo cammino, con l'aiuto di Aurra Sing, per seguire le orme del padre nel ruolo di cacciatore di taglie. Le forze della Repubblica attaccarono il pianeta nel 22 BBY, ma Dooku riuscì a fuggire con il Mietitore di Forza per poi utilizzare il dispositivo per provocare il caos per un breve periodo di tempo.

Nel 3 BBY l'apprendista segreto di Darth Vader, nome in codice Starkiller, visitò il mondo alla ricerca del solitario Cavaliere Jedi Kazdan Paratus. Paratus, andato in esilio dopo la fuga dall'Ordine 66 e dell'Operazione: Caduta del Cavaliere, aveva costruito un Tempio Jedi improvvisato su Raxus Prime completo di duplicati robotici del Consiglio Jedi. La vergogna per essere sopravvissuto e non aver potuto fare niente, combinata certamente alla solitudine, l'avevano ormai reso pazzo. Dopo un duello intenso, Starkiller sconfigge lo squilibrato Jedi.

Impianto di costruzione orbitale Raxus Prime.jpg

Un impianto di costruzione orbitale imperiale.

Nel 2 BBY, con Paratus tolto di mezzo, l'Impero era riuscito a conquistare Raxus Prime e i suoi metalli vennero destinati alla costruzione di nuovi Star Destroyer. Nel suo tentativo di interrompere le attività imperiali, e per dimostrare che l'Impero poteva essere sconfitto, Starkiller viene inviato in una missione per utilizzare un cannone a minerali per distruggere il cantiere in orbita attorno al pianeta. La missione riuscì, ma uno degli Star Destroyer sopravvisse e cadde sulla superficie. Starkiller tentò di fuggire, ma c'era poco tempo, e Rahm Kota lo convinse che doveva distruggerlo. Utilizzando la Forza, Starkiller trascinò la nave giù dal cielo, e sbattendola a terra distrusse il cannone a minerali e le molte strutture circostanti.

Nel frattempo il Nucleo, un super computer intelligente che fungeva da intelligenza planetaria di Raxus Prime, prende possesso dell'olodroide di Starkiller, PROXY. Il Nucleo imparò molte cose sul resto della galassia, e credendo che l'Imperatore Palpatine non potesse bastare per riportare ordine nel caos decise che egli avrebbe saputo fare di meglio. Sfruttò PROXY e altri droidi per combattere Starkiller, nel tentativo di sfuggire dal pianeta discarica, ma venne sconfitto e distrutto dal Jedi Oscuro, che sciolse il mainframe del Nucleo nelle scorie, liberando PROXY.

Nel 25 ABY Boba Fett tornò sul pianeta per raccogliere i deboli della sua nuova organizzazione dei Protettori Mandaloriani da loro tenuti spalle al muro da Han Solo, intrappolato lì per un breve periodo di tempo.

Una delle tante discariche di Raxus Prime.png

Il "pittoresco" panorama di Raxus Prime.

Comparse

Inoltre su Fandom

Wiki a caso