FANDOM


Eras-legends30px-Era-impArticoloCompleto

Prima

Battaglia di Orto Plutonia

Durante
Dopo
Raid nel laboratorio di Nuvo Vindi
RaidLaboratorioNV
Conflitto

Guerre dei Cloni

Data

22 BBY

Luogo

Laboratorio di Nuvo Vindi, Naboo

Esiti
Combattenti

CSI

Comandanti
Forze
Vittime
  • 6 Cloni
  • La maggior parte infettati dal virus

Tutti, tranne Vindi

Il Raid nel laboratorio di Nuvo Vindi avvenne nel 22 BBY, e fu comandato da Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker e Ahsoka Tano nelle paludi di Naboo.

Preludio

Durante la ricerca di attività della CSI su Naboo, le forze della sicurezza intercettarono e distrussero dei droidi scout e catturarono un droide tattico. Dopo aver portato il droide su Theed per essere analizzato, si scoprì che esso proveniva da una palude. Nel frattempo un pastore Gungan locale, Peppi Bow scoprì che un fiume era contaminato da qualcosa di velenoso, e si unì poi a Padmè Amidala e a Jar Jar Binks nella ricerca di una base Separatista.

Il raid

Blue Shadow Virus

Ahsoka Tano, Padmè Amidala, Rex e altri cloni immersi nella nuvola del virus

Dopo aver trovato la base, Amidala e Binks furono catturati dai droidi: così Skywalker, Kenobi e Tano andarono su Nabbo per indagare sulla loro scomparsa e per liberarli. Mentre Tano teneva occupati i droidi fuori dal laboratorio, Kenobi e Skywalker entrarono mer mezzo di esplosivi nel laboratorio. Mentre i cloni liberavano i corridoi del laboratorio, Anakin, dopo aver liberato Pamdè e Jar Jar, inseguì Nuvo Vindi, il quale era diretto verso la piattaforma di atterraggio. Vedendo il Jedo guadagnare terreno, Vindi attivò il conto alla rovescia delle bombe che contenevano il letale Virus Blue Shadow. Dopo averle attivate fu raggiunto da Skywalker e poi da Kenobi. Dopo aver lanciato in aria alcune fiale contenente il virus, prontamente recuperate con un salto da Kenobi, il medico mise fuori combattimento Skywalker, ma fu a sua volta messo fuori combattimento da Peppi Bow. Tornati i due all'interno del laboratorio, i due scoprirono con piacere che le bombe erano state tutte disattivate in tempo.
DroidinelRaid

Droidi da battaglia, sparano ai cloni rimasti, mentre cercano una via d'uscita

Mentre Kenobi e Skywalker accompagnarono Vindi ad una navetta che lo avrebbe accompagnato a Theed, nel laboratorio, un droide della servitù di Vindi fece esplodere una bomba, facendo così spargere il virus all'interno del laboratorio, lasciando così intrappolati al suo interno Ahsoka, Pamdè, Jar Jar, Rex e altri cloni. Così Kenobi e Skywalker si misero subito in viaggio su Iego alla ricerca della radice di Reeksa, da cui creare un antidoto per il virus. Durante questo, all'interno del laboratorio i pochi droidi rimasti cercavano una via d'uscita in modo da far diramare il virus nell'atmosfera di Naboo. Durante quest'opera di pulizia, la tuta protettiva di Padmè si ruppe, facendola così infettare dal virus. Finito di distruggere tutti i droidi alcuni cloni morirono per il virus, mentre Ahsoka perse i sensi. Poco prima che il virus li uccidesse, Kenobi e Skywalker riuscirono a recuperare la radice e gli infettati riuscirono così a salvarsi in tempo.

Dietro le quinte

Questo raid compare negli episodi Blue Shadow Virus e Mystery of a Thousand Moons, nella prima stagione di Star Wars: The Clone Wars.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale