Fandom

Javapedia

RC-1207

4 105pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Wiki.png Questo articolo è per ora soltanto una bozza.

Questo articolo richiede una revisione. Ampliandolo, aiuterai a migliorare Jawapedia.

Star-Wars-Republic-Commando-7-ZUP8TIDCG2-800x600-1-.jpg

Sev in armatura da combattimento

RC-1207, noto come "Sev", era un clone commando appartenente alla Squadra Delta delle forze speciali del Grande Esercito della Repubblica.

Biografia

Battaglia di Geonosis

Boss: "Soggetto terminato"
Clone consigliere: "Bene, ottimo lavoro 38"
―Boss e il Consigliere commentando la morte del Geonosiano

Mentre gli altri 3 commando (Boss,Scorch,Fixer) si erano già riuniti lui continuò a farsi strada da solo fino al loro primo obbiettivo, un maresciallo Geonosiano, quando lo raggiunsero lui stavo eliminando le ultime guardie, allora irromperono all'interno ma il geonosiano fuggì e quando lo raggiunsero stava scappando su una nave, i Delta si stavano già arrendendo quando Sev colpì il motore della nave con un colpo di fucile da cecchino,il ciò bastò per abbattere la nave.

La Prosecutor

Quando I commando andarono sulla Prosecutor dovettero dividersi per coprire meglio il perimetro della nave. Quando Sev arrivò al generatore era ormai ovvio che non erano soli sulla nave ma non avrebbero mai immaginato cosa sarebbe successo da lì a poco, quando lo attivò arrivò un Trandoshanoche atterrò Sette, nel frattempo Boss era assistito alla scena da un oblò. Quando gli altri lo trovarono era sotto interrogatorio dai trandoshani ma grazie a un loro blitz riuscirono a liberarlo e rimetterlo in sesto. Insieme procedettero poi verso gli hangar dove attaccarono tutte le truppe droidi che oltrepassarono lo scudo per eliminare i commando, nel frattempo arrivarono al ponte di comando dove chiamarono aiuto e lo ottenettero infatti un capitano arrivò in loro soccorso con un'ammiraglia che abbattè la nave degli invasori droidi.

Ricognizione su Kashyyk e scomparsa

Boss: "Dobbiamo andare ad aiutare Sev!"
Clone consigliere: "38, avete degli ordine che dicono di evacuare... Ora!"
―Boss e il clone consigliere a proposito dell'imboscata a Sev

Successivamente i Delta furono inviati su Kashyyk a liberare un capo Wookie, Tarfull, mentre procedevano nella foresta i Delta si accorsero che i Trandoshani e la CSI si erano uniti ed erano molto ben organizzati. Una volta arrivati in una cittadella di contenimento trandoshana dove liberarono parecchi Wookie tra cui Tarfull ma per farlo dovettero lottare con delle gran guardie di Grievous che fino a qualche minuto prima si trovava sul pianeta. Dopodiché buttarono giù un ponte da cui la CSI avrebbe potuto attaccare e schiavizzare ulteriormente gli Wookie. Poi dovettero tentare di riconquistare una base Wookie per usare i turbo laser e abbattere una nave separatista si dovettero allora dividere per usare tutti i cannoni! Sev prese il primo ma, dopo aver distrutto la nave, fu attaccato da Trandoshani e droidi. Successivamente, tutti dovettero evacuare e in seguito combatterono insieme alle forze di invasione della Repubblica nella battaglia di Kashyyk. Della sua sorte non si seppe più nulla.

Comparse

Inoltre su Fandom

Wiki a caso