FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vre30px-Era-rib

Quorlac Fornayh
Info biografiche
Descrizione fisica
Specie

Umanoide

Sesso

Maschio

Info cronologiche e politiche
Era/e
Affiliazione/i

Impero Sith

Quorlac Fornayh era un Signore dei Sith umanoide che visse oltre mille anni prima della Guerra Civile Galattica.

Biografia

Il Signore dei Sith umanoide Quorlac Fornayh servì in un impero dell'Ordine Sith, impegnato in un conflitto con la Repubblica Galattica più di mille anni prima della Guerra Civile Galattica. Ai suoi tempi, Fornayh si sistemò sul pianeta Yorgraxx e ne schiavizzò la popolazione nativa, usandola per costruirsi una fortezza personale prima di sterminarli. All'interno della fortezza, iniziò a usare l'Alchimia Sith per creare una razza di Rancor mutanti, chiamati Coloi, che aveva progettato di usare per prendere il controllo dell'Impero Sith. Tuttavia, la guerra cominciò a volgere in favore della Repubblica Galattica, e alcuni dei Sith, tra cui Fornayh, andarono a nascondersi. Questo particolare Sith si ritirò nella sua fortezza su Yorgraxx per aspettare tempi migliori.

Per un periodo di 100 anni, Fornayh continuò a riunire le proprie forze su Yorgraxx, riuscendo alla fine a perfezionare il modello coloi. Tuttavia, il Signore dei Sith era ormai vicino alla morte, spingendolo a mettere il rancor-mutante in un'unità di stasi. Credeva che il suo spirito potesse sopravvivere attraverso la Forza dopo la sua morte, così da poter tornare in un corpo clonato e utilizzare la creatura. Programmò anche i sensori della base in modo che attivassero quattro droidi lavoratori se qualche nave fosse atterrata su Yorgraxx. A loro volta i droidi furono dovevano riattivare i sistemi della base, se ciò fosse accaduto.

Durante la Guerra Civile Galattica, una nave imperiale si schiantò su Yorgraxx e risvegliò lo spirito di Fornayh. Ciò creò un disturbo nella Forza che fu avvertito dall'Imperatore Galattico Palpatine su Coruscant, il quale decise di inviare la Mano dell'Imperatore Jallar Golin per investigare. C'erano due sopravvissuti imperiali all'incidente sopracitato, e dopo circa un mese una nave dell'Alleanza Ribelle si schiantò sul pianeta. I sopravvissuti di entrambi gli schianti si unirono e andarono alla fortezza di Fornayh. Lo sconfissero, furono in grado di uccidere i suoi Coloi e impedirgli di trasferire il suo spirito in un corpo clonato.

Curiosità

Non viene specificato quale fosse l'impero Sith di Fornayh, ma, anche se viene detto che esistette "più di mille anni prima", è possibile che l'articolo si stesse riferendo a quello esistente durante le Nuove Guerre Sith fondato da Darth Ruin.

Comparse