FANDOM


Star Wars The Force Awakens-CUT
ATTENZIONE SPOILER
C'è stato un risveglio. L'hai sentito?
Questa pagina è correlata con Star Wars: Episodio VII, e potrebbe contenere degli spoiler!


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-canon

Primo Ordine

Primo Ordine

Tipo di governo: Giunta militare
Capo di Stato: Snoke
Leader de facto: Snoke
Data della fondazione: Branca dell'Template:CImpero Galattico
Data dell'instaurazione: Qualche tempo dopo la Battaglia di Endor

Il Primo Ordine, o semplicemente l'Ordine, era un'organizzazione militare e politica attiva circa trent'anni dopo la Battaglia di Endor. Ispirata dai principi dell'Impero Galattico, combatté la Resistenza nel tentativo di prendere il controllo della Galassia.

Descrizione

Il Primo Ordine era una giunta militare inspirata dall'Impero Galattico.

L'organizzazione era guidata da una figura che aveva il titolo di "Leader Supremo". Circa trent'anni dopo la Battaglia di Endor, Snoke ricopriva questa carica.

Come l'Impero Galattico, il Primo Ordine usava Stormtrooper, che includevano varianti di Flametrooper e di Snowtrooper. Tutti questi soldati avevano come capo il Capitano Phasma. L'Ordine utilizzava anche varianti di Caccia TIE con una variante per le forze speciali. Una classe di Star Destroyer fu utilizzata, di cui il Finalizer faceva parte. Il Primo Ordine aveva sede nella Base Starkiller, un pianeta di ghiaccio trasformato in una vera roccaforte. La Base ospitava una super-arma in grado di distruggere interi sistemi stellari. A capo della Base vi era il Generale Hux.

Proprio come il vecchio Impero, il Primo Ordine impiegò agenti sensibili alla Forza. Il Leader Supremo Snoke era noto per essere una figura potente nel Lato Oscuro della Forza, mentre Kylo Ren, che lavorava sotto di lui, era un membro dei Cavalieri di Ren. Pur avendo sensibili alla Forza al suo interno, il Primo Ordine non impiegò Sith o Inquisitori come il suo predecessore.

Storia

Durante la Guerra Civile Galattica, l'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica sconfisse duramente l'Impero Galattico durante la Battaglia di Endor. Infatti durante questa battaglia, la morte dell'Imperatore Palpatine e del suo apprendista, Darth Vader, mandò in frantumi l'unità dell'Impero, rimasto ormai senza guide.

Negli anni seguenti emerse il Primo Ordine, ispirato dai principi del governo dell'Impero e guidati da ex ufficiali imperiali. Il Primo Ordine fu attivo circa 30 anni dopo la Battaglia di Endor, e combatté contro la Resistenza. Il Primo Ordine era formato da mondi che facevano parte della Nuova Repubblica ma che sostenevano la disciplina imperiale. Nato con l'obiettivo di distruggere la Nuova Repubblica e ripristinare nella Galassia l'ordine che vi era durante il dominio dell'Impero, pochi all'interno della Nuova Repubblica considerato il Primo Ordine come una seria minaccia.

Dietro le quinte

Il Primo Ordine fu creato per il film Star Wars Episodio VII: Il risveglio della Forza. Secondo quanto riferito da J.J. Abrams, il team che ideò l'Ordine partì chiedendosi cosa avrebbero fatti i nazisti, dopo essersi tutti rifugiati in Argentina, se avessero iniziato a lavorare insieme. Abrams fece capire quindi che il Primo Ordine era un gruppo che ammirava l'Impero, ma che considerava il suo operato incompleto.

La natura esatta del Primo Ordine durante lo sviluppo del film è stata tenuta segreta fino al momento dell'annuncio del film. Il 10 agosto 2015, gli account ufficiali di Star Wars su Twitter e GooglePlus presentarono un'immagine del Primo Ordine riunito nella Base Starkiller.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.