FANDOM


Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

TOR logo.png Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Questo è un articolo completo.

Palazzo del Terrore
Info generali
Posizione

Oricon

Utilizzo
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Maestri del Terrore

Il Palazzo del Terrore era una struttura situata nei pressi della Fortezza del Terrore, su Oricon. Dopo la conquista di questa, i Maestri del Terrore si rifugiarono nel Palazzo, preparandosi a resistere all'assalto di Repubblica e Impero. Il gruppo di eroi riuscì a sconfiggere i Maestri uno ad uno, fino ad ucciderli una volta per tutte nella loro Camera del Consiglio.

Descrizione

Il Palazzo del Terrore era formato principalmente da un corridoio molto vasto sul quale si affacciavano le quattro stanze dei Maestri ancora in vita: Bestia, Tyrans, Calphayus e Raptus. Ognuna delle loro camere aveva delle particolarità: quella di Bestia aveva dei piccoli specchi d'acqua ed era ricoperta da tane di mostri e larve del terrore; quella di Tyrans presentava un pavimento–i cui tasselli venivano facilmente distrutti dal Maestro–sospeso su un baratro; quella di Calphayus era molto ampia, con delle zone erbose, e presentava due portali, uno per il passato e uno per il futuro, che rispecchiavano la stanza reale; quella di Raptus era in realtà solo un piccolo antro, sul cui fondo si trovava un portale per una piattaforma sospesa nel vuoto e situata apparentemente in luogo all'aperto su cui regnava sempre l'oscurità. In fondo al Palazzo si trovava la Camera del Consiglio del Terrore, molto vasta e con i sei troni dei Maestri sopraelevati e disposti ai lati di una piattaforma sotto la quale era presente un profondo baratro.[1]

Storia

Blue Glass Arrow.svg.png Vedi anche: Guerra del Terrore

In seguito alla morte di Styrak su Darvannis[2], i Maestri del Terrore si ritirarono su Oricon, nel Palazzo del Terrore. Un gruppo di eroi, che già aveva espugnato la Fortezza del Terrore di Brontes, si introdusse nel Palazzo, dove dovette affrontare pattuglie della Guardia del Terrore e bestie modificate di vario tipo.

La sconfitta dei Maestri

Palazzo del Terrore-Tyrans.jpg

La stanza di Tyrans

In seguito alla morte di Styrak su Darvannis[2], si rifugiarono su Oricon, nel Palazzo del Terrore. Un gruppo di eroi, che già aveva espugnato la Fortezza del Terrore di Brontes, si introdusse nel Palazzo, dove dovette affrontare pattuglie della Guardia del Terrore e bestie modificate di vario tipo. I Maestri si erano rifugiati separatamente, ognuno nella propria stanza, e il primo che gli eroi incontrarono fu Bestia. Questa, insieme alla sua 'legione' di mostri e larve del terrore, provò a resistere all'assalto, ma fu sconfitta. Successivamente, il gruppo sfidò Tyrans in una stanza il cui pavimento nascondeva un pericoloso baratro. Con astuzia e ingegno, gli eroi sconfissero il Maestro, e procedettero nella conquista del Palazzo.
Palazzo del Terrore-Raptus.jpg

La stanza di Raptus

Calphayus, il profeta dei Maestri, costrinse gli eroi a compiere dei viaggi nel passato e nel futuro per riuscire a demolire le visioni create dal Maestro. Nonostante la difficoltà dell'operazione, anche Calphayus fu sconfitto. L'ultimo rimasto, Raptus, trasportò gli eroi con sé, portandoli in un luogo sospeso nel vuoto tramite un portale. Lì sfidò gli eroi con competizioni, chiedendo loro di sconfiggere nemici, curare alleati o difendersi da potenti attaccanti. La sua follia venne messa a tacere, anche se momentaneamente. Infatti gli eroi, arrivando al termine del maestoso Palazzo, trovarono un'ultima stanza, la Stanza del Consiglio.

Il Consiglio del Terrore

Palazzo del Terrore-Consiglio.jpg

La Stanza del Consiglio

I Maestri, accogliendoli con un tenebroso discorso, si prepararono a ucciderli, scrutandoli dai loro troni. Uno dopo l'altro, i Sith impazziti scesero dalle sedute, arrivando a combattere il gruppo tutti insieme. Ma proprio quando gli eroi stavano riuscendo a sconfiggerli una volta per tutte, tornarono sui loro troni per riposare, e al centro della stanza apparvero il fantasma di Brontes, morta nella Fortezza del Terrore[3], e il drago krayt di Styrak.[2] I due nemici tornati all'attacco furono uccisi per la seconda volta, e allora i Maestri ripresero a combattere, mentre gli eroi cercavano di aumentare la loro potenza grazie ai semi del terrore presenti nella stanza.

Alla fine, feriti e in difficoltà, i Maestri smisero di ingaggiare gli eroi singolarmente e si riunirono al centro, accrescendo il loro potere e le loro dimensioni fisiche. Gli eroi li uccisero lì, uno dopo l'altro, finché non rimasero più Maestro del Terrore.[1] A salvarsi fu solo Calphayus, che si ritrovò nel Campo della Squadra d'Attacco della Repubblica senza sapere come essere riuscito a salvarsi; quel che ricordava è che nella sua follia aveva visto una luce, e si era ritrovato lì. Dichiarando di non essere più legato agli altri Maestri, la Repubblica ebbe pietà di lui e fece in modo che fosse curato dai Jedi.

Dietro le quinte

Il Palazzo del Terrore è l'ambientazione dell'Operation del mmorpg Star Wars: The Old Republic "Dread Palace".

Comparse

Note

  1. 1,0 1,1 SWTOR mini.png Star Wars: The Old Republic—Operation: "Dread Palace"
  2. 2,0 2,1 2,2 SWTOR mini.png Star Wars: The Old Republic—Operation: "Scum and Villainy"
  3. SWTOR mini.png Star Wars: The Old Republic—Operation: "Dread Fortress"

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale