Fandom

Javapedia

Orlo Mediano

4 105pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

TheMidRim.jpg

L'Orlo Mediano

L'Orlo Mediano, più raramente noto con l'appellativo di Territori dell'Orlo Mediano, costituiva la porzione di galassia compresa tra la Regione d'Espansione e i Territori dell'Orlo Esterno.

Storia

Prima della nascita della Repubblica alcuni pianeti di questa regione galattica furono conquistati dai Rakata dell'Impero Infinito; tra di essi vi era Kashyyyk che terraformarono per scopi agricoli.Il crollo del loro impero lasciò le macchine del terraforming incostudite e ciò permise l'abnorme sviluppo della vegetazione sulla superficie del pianeta. Intorno al 25.000 BBY l'Impero Hutt si espanse nell'Orlo mediano sottomettendo alcuni mondi tra cui Alee, Kwenn e Nal Hutta: le loro mire espansionistiche vennero bloccate dai Bothan che riuscirono anche a crearsi una regione di spazio autonoma chiamata in seguito Spazio Bothan.

Era della Vecchia Repubblica

L'Orlo Mediano non era particolarmente ricco di risorse naturali e aveva perciò una popolazione inferiore rispetto a quella delle aree circostanti e nei suoi mondi la vita era forse più dura di quella nei sistemi dell'Orlo Esterno, e i suoi abitanti impararono presto a lavorare sodo per guadagnarsi da vivere. La colonizzazione massiccia della regione cominciò nel 20.000 BBY ma non riuscì ad attirare un gran numero di corporazioni spaziali a causa delle politiche economiche favorevoli che vigevano nella Regione d'Espansione; la colonizzazione continuò lentamente nei millenni successivi e a causa della forte presenza del governo centrale di Coruscant, le attività criminali si concentravano solo nello Spazio Hutt.

Nel 15.000 BBY, gli Aqualish vennero scoperti dalla Repubblica Galattica e il loro primo incontro fu decisamente violento, innescando una guerra. In seguito venne stipulato un trattato di pace con cui si sancì l'entrata degli Aqualish nella Repubblica. Nel 12.000 BBY, Ord Mantell venne occupato dai coloni Corelliani come avamposto militare della Repubblica. Nell' 8.000 BBY, la Repubblica stabilì un avamposto su Malastare. Nel 7.000 BBY, la specie rettiliforme di Trandosha aderì alla Repubblica. Nel 4.020 BBY, Kashyyyk, venne riscoperta dalla Czerka Corporation, che lo ribattezzarono "G5-623".

Attorno al 4.000 BBY, l'Orlo Mediano era conosciuto come la Frontiera Galattica, essendo a quei tempi il limite estremo della Galassia esplorata. La maggior parte dei mondi di questa regione avevano stabilito un'economia prosperosa basata sull'agricoltura. Tanto benessere attirò l'attenzione dei pirati che utilizzarono lo spazio ancora inesplorato come nascondiglio tra un'incursione e un'altra lungo le rotte commerciali.

Nei successivi 50 anni, la regione affrontò il burrascoso periodo delle Vecchie Guerre Sith che devastarono molti pianeti e bloccarono per decenni lo sviluppo dell'Anello; fortunatamente nel 3.700 BBY venne scoperta la Rotta di Hydian che diede nuova linfa alla colonizzazione ed evitò il tracollo economico.

Durante le Nuove Guerre Sith, l'Orlo Mediano venne spesso usato come campo di battaglia: nel 1.800 BBY la Repubblica distrusse la razza Ubese bombardando Uba IV e successivamente pianeti come Almas e Gap Nine ospitarono feroci scontri tra le forze repubblicane e quelle sith. Nel 1.466 BBY con la ritirata della Repubblica nel Nucleo Galattico, l'Orlo Mediano venne conquistato e spartito dai Signori dei Sith che non esitarono spesso a farsi la guerra l'un l'altro per estendere i propri domini. Nel 1.000 BBY, dopo un decennio di battaglie, l'esercito di Lord Hoth riuscì a sconfiggere la Fratellanza Oscura sul lussureggiante mondo di Ruusan, riportando sotto il controllo della Repubblica, gran parte della galassia.

Ascesa dell'Impero

Durante le Guerre dei Cloni, la Repubblica Galattica e la Confederazione dei Sistemi Indipendenti si contesero ripetutamente il controllo dell'Anello che si spaccò tra pianeti lealisti e pianeti filo-separatisti; le forze del Conte Dooku tentarono sia di occupare pianeti strategici come Kashyyyk e Malastare, sia di aizzare le popolazioni di mondi periferici come Junction V e Bezim contro le forze repubblicane. Verso la fine del conflitto, la maggior parte delle forze separatiste era stata messa in rotta verso i Territori dell'Orlo Esterno: Cato Neimoidia fu l'ultima roccaforte confederata di una certa importanza a cadere.

In seguito alla Dichiarazione del Nuovo Ordine, nell'Orlo Mediano venne stabilita un'importante rete di accademie imperali; come se non bastasse, l'Impero pattugliava intensamente la zona, temendo che i Ribelli vi potessero stabilire una base. Tuttavia l'impero promosse una serie di incentivi economici che stimolarono molto le economie dei singoli mondi della regione.

Con la caduta di Palpatine, l'Orlo rimase una delle poche aree galattiche indiscutibilmente imperiali; anche dopo la Battaglia di Endor, infatti, continuò a ospitare avamposti segreti e cantieri navali; molti Moff rivali approfittarono dell'assenza del potere imperiale per fondare e gestire dei propri domini personali, legittimando la presenza delle loro flotte con approvvigionamenti alle truppe e il pagamento di tasse. Nell'11 ABY con la definitiva morte di Palpatine la Nuova Repubblica completò la riconquista della regione e la liberò definitivamente dal giogo imperiale.

Settori

Sistemi

Pianeti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso