FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends

Orinda
Orinda
Astrografia
Regione

Orlo Mediano

Settore

Settore Irishi

Sistema

Sistema Orinda

Lune

Luna di Orinda

Coordinate

K-6

Rotte commerciali

Percorso Entralla

Politica
Specie immigrate

Umani

Linguaggio/i
Affiliazioni

Orinda era un piccolo pianeta dell'Orlo Mediano nel Settore Irishi. Si trovava lungo il Percorso Entralla ed era al confine tra l'Orlo Mediano e i Territori dell'Orlo Esterno.

Storia

Dopo la Battaglia di Endor Orinda rimase nello Spazio Imperiale fino al 9 ABY. A seguito della perdita di Coruscant e della ritirata di Ysanne Isard su Thyferra, Ars Dangor e il resto della Cerchia Stretta dell'Imperatore si trasferirono su Orinda, rendendo il pianeta la nuova capitale dell'impero.

Il pianeta si unì alla Nuova Repubblica dopo la fine della Campagna di Thrawn. Dopo di che Orinda divenne un mondo strategico perché situato su un'importante rotta iperspaziale ed era al confine tra lo spazio imperiale e quello repubblicano.

In seguito Orinda viene catturato dal Gran Moff Ardus Kaine e dall'Allineamento Pentastellare prima del lancio dell'Operazione Mano Ombra, la campagna del rinato Palpatine per riconquistare i Mondi del Nucleo. L'impero perse Orinda durante il crollo dell'Impero Cremisi di Carnor Jax.

La Lusankya contro la Reaper

La Reaper affronta la Lusankya presso Orinda.

Orinda fu ripreso dall'Ammiraglio Gilad Pellaeon nel 12 ABY e difeso nel corso di una grande battaglia tra i due schieramenti, a cui parteciparono due Corazzate Stellari classe Executor. Dopo la vittoria il pianeta divenne il quartier generale temporaneo di Pellaeon. La Nuova Repubblica scelglie di lasciare Orinda nelle mani degli imperiali e pensò invece di fortificare i sistemi circostanti. Lo stesso anno le forze imperiali si riunirono a Orinda in preparazione dell'invasione imperiale di Dathomir. In seguito fu sede di una battaglia tra il Remnant e la fazione votata alla restaurazione dell'Impero come era una volta. Il pianeta venne reintegrato nella Nuova Repubblica, dopo la sconfitta di Pellaeon durante le Schermaglie Imperiali in 17 ABY.

Il pianeta viene attaccato e occupato dai Vong durante la loro assalto iniziale nell'Orlo Mediano. Il pianeta rimane sotto il controllo dei Vong per la maggior parte della guerra. Le forze imperiali scacciarono poi gli invasori alieni dal sistema dopo un fallito assalto Vong nello spazio imperiale.

Orinda rimase sotto controllo imperiale dopo la sconfitta dei Vong.

Comparse

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.