FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

TOR logo Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vre

Oricon
Oricon
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Settore Corva

Sistema

Sistema Oricon

Coordinate

P-3

Informazioni fisiche
Atmosfera

Tipo I

Terreno principale
  • Roccioso
  • Vulcanico
Punti d'interesse
Politica
Affiliazioni

Impero Sith

Oricon era una luna situata nei Territori dell'Orlo Esterno, appena fuori il Territorio dell'Impero.

Geografia

Oricon è una luna perlopiù ricoperta da lava e da superfici solide formate da magma solidificato. Nonostante ciò, la sua fauna è piuttosto sviluppata. Con l'attacco iniziale delle task force di Repubblica e Impero molte navi e caccia stellari vennero abbattute nell'orbita della luna e si andarono a schiantare su di essa; per questo motivo la luna è piena di relitti navali.

Storia

Un mondo insignificante, un tempo casa di Darth Vitus, prima che la sua sua esistenza fosse dimenticata dalla Galassia. Qui Vitus utilizzò l'alchimia Sith per creare mostri che adoperavano il Lato Oscuro. Durante la Grande Guerra Sith, il pianeta fu localizzato mediante un Holocron da un gruppo di Sith, i quali scoprirono il complesso di Darh Vitus.

I Maestri del Terrore, che si distaccarono dall'Impero Sith durante la Guerra Galattica, seguirono le orme di Darth Vitus e si stabilirono la loro base sulla desolata luna. L'Impero Sith e il suo nemico, la Repubblica Galattica, attaccarono la luna per distruggere tutti i Maestri del Terrore. Dopo aver paralizzato l'Armata del Terrore, le forze al comando dei Maestri, un gruppo di eroi riuscì a far breccia nella loro Fortezza, sbaragliando i guardiani all'interno di essa e uno dei Maestri, Brontes[1]. Successivamente entrarono anche nel Palazzo del Terrore, dove i rimanenti Maestri si erano riuniti, e li uccisero tutti.[2].

In seguito alla morte dei Maestri del Terrore, ad eccezione di Calphayus, Impero e Repubblica completarono la liberazione di Oricon dalle forze un tempo appartenute alle loro fazioni e ora impazzite per via del potere dei Maestri.

Comparse

Note

  1. SWTOR mini Star Wars: The Old Republic—Operation: "Dread Fortress"
  2. SWTOR mini Star Wars: The Old Republic—Operation: "Dread Palace"


Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale