FANDOM


Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione. Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Nuova Repubblica.

Onderon.jpg
Onderon
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Interno

Settore

Settore Japreal

Sistema

Sistema Onderon

Soli

1: Prael

Lune
Posizione orbitale

2

Coordinate

O-9

Rotte commerciali

Percorso Minore Lantilliano

Periodo di rotazione

28 ore standard

Periodo di rivoluzione

405 giorni locali

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Diametro

15190 Km

Atmosfera

Tipo I

Clima

Tropicale

Gravità

Standard

Terreno principale
  • Pianure
  • Montagne
  • Giungle
Flora nativa

Bambù Onderoniano

Fauna nativa
Punti d'interesse
Politica
Specie immigrate
Linguaggio/i
Governo

Monarchia

Popolazione

4 milioni

  • 92% Umani
  • 8% Altri

Storicamente (Grande Guerra Sith): 4 milioni

  • 99% Umani
  • 1% altre specie
Demonimi

Onderonian

Città maggiori

Iziz (capitale)

Maggiori importazioni
  • Alta tecnologia
  • Armi
Maggiori esportazioni

Nessuna

Affiliazioni
"Alcuni dicono che la guerra è l'inizio della civiltà. Su Onderon questo era certamente il caso, anche se si trattava di una civiltà che prese una forma molto particolare."
Arca Jeth[src]

Onderon era uno degli otto pianeti del Sistema Japreal, che possedeva un clima temperato e ospitava una specie primitiva umanoide. Come altri mondi, gli Onderoniani non si fidavano degli alieni.

Descrizione

Immagine di Dxun.jpg

il fenomeno naturale di Dxun nel 3996 BBY.

"Onderon? Non c'è niente su quella roccia, a parte i mostri e i Cavalieri delle Bestie."
Tallo[src]
Attorno a Onderon orbitavano quattri satelliti. Dxun, la luna primaria, orbitava molto vicino al pianeta, permettendo uno scambio atmosferico tra i due corpi celesti e suggestive migrazioni di volatili. Le altre tre lune erano Dagri, Evas e Suthre.

Il pianeta conta su una grane biodiversità ed è ricoperto da foreste pluviali.

Gli umani nativi di Onderon lottarono contro le bestie, per poi riunire le più moderne tecnologie e costruire un'enorme città murata, Iziz, per proteggere se stessi dai pericoli del pianeta.

Storia

La colonizzazione umana di Onderon risale al 5,200 BBY e sin da subito incontrò grosse difficoltà a causa della ferocia delle bestie che lo popolavano; così i primi insediamenti sorsero molto vicini ed espandendosi formarono la città di Iziz.

Nel 4.400 BBY, Freedon Nadd conquistò il pianeta e impose un regima di tipo teocratico basato sul Lato Oscuro della Forza

Durante le Guerre Mandaloriane Dxun e Onderon furono tra i primi pianeti ad essere invasi dai Mandaloriani. La Repubblica intervenne e gli invasori vennero costretti a lasciare il campo di battaglia. Non tutti i cittadini Onderoniani erano felici di vedere il proprio pianeta affiliato con la Repubblica. Quelli entusiasti rimasero fedeli alla Regina Talia, mentre quelli contrari videro un leader nel Generale Vaklu, il cugino della Regina. Non molti dei suoi seguaci capirono le sue vere intenzioni. Dopo il cataclisma causato dalla Guerra, Canderous Ordo, proclamatosi Mandalore, capo dei Mandaloriani, riunì alcuni dei clan sparpagliati nella Galassia formando un nuovo gruppo con base su Dxun. Quando l'Esule Jedi giunse sulla luna, il Mandalore gli offrì un passaggio tramite shuttle per evitare la flotta di Onderon. Sulla città di Iziz, lo Jedi e Mandalore contattarono Kavar, un Maestro Jedi che agiva come consigliere di Talia. Dopo aver saputo che Vaklu si era alleato con i Sith di Darth Nihilus, l'Esule Jedi dovette separare il suo gruppo. Tre dei suoi compagni della Ebon Hawk vennero mandati ad infiltrarsi nella base Sith su Dxun, ed assieme a Kreia e un altro, l'Esule giunse a Iziz su un droide Basilisk. Le guardie reali ricevettero il loro supporto e quello di Kavar, vincendo la guerra civile.

Il giocatore può scegliere di schierarsi con Vaklu, facendogli vincere la guerra civile e permettendogli di prendere il posto di Talia, che viene giustiziata sul posto. Onderon dichiara quindi l'indipendenza dalla Repubblica sotto il Re Vaklu.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale