FANDOM


Abbozzo-personaggio Questo articolo è un abbozzo riguardante un personaggio.
Ampliandolo aiuterai la Javapedia.
Ngani Zho
Ngani Zho
Info biografiche
Morto

3643 BBY circa, Sun Razer

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Colore capelli

Bianchi

Colore occhi

Grigi

Colore pelle

Chiara

Info cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i
Apprendisti

Ngani Zho fu un Maestro Jedi umano che servì l'Ordine Jedi e la Repubblica Galattica durante la Grande Guerra Galattica e la Guerra Fredda contro il risorto Impero Sith.

Biografia

Grande Guera Galattica

Addestrò diversi Jedi durante la Grande Guerra Galattica, tra cui Satele Shan, discendente di Revan e Bastila Shan, e altri che si unirono a Satele come membri dell'Alto Consiglio Jedi: Bela Kiwiiks, Jaric Kaedan, Syo Bakarn. Quando i Sith riconquistarono Korriban, Zho combatté al fianco di molti altri Jedi; tuttavia, con il passare del tempo si rese conto di essere diventato troppo vecchio per l'azione e si propose come maestro del figlio di Satele, Theron, che si rivelò non essere sensibile alla Forza come invece Zho sperava.

Guerra Fredda

Conclusa la Grande Guerra, Ngani Zho scomparve durante la stipula del Trattato di Coruscant e l'inizio della Guerra Fredda nel 3653 BBY. Dieci anni dopo fu rintracciato nel sistema Vesla con l'agente repubblicano Theron Shan. Durante una mission su Taris, Zho e Theron furono scoperti da Darth Mekhis e i suoi cavalieri Sith, ma riuscirono a scappare. Insieme a Teff'ith si diressero verso il sistema nel quale avevano intercettato la superarma che l'Impero stava costruendo. Theron decise di infiltrarsi nella base imperiale e distruggere l'arma, appoggiato dagli altri due. Tuttavia Zho rimase ucciso in battaglia, colpito da alcuni soldati sith.

Apparizioni