FANDOM


Wiki Questo articolo è un abbozzo. Ampliandolo aiuterai la Javapedia.

Eras-legends

Nathema
Astrografia
Regione

Orlo Esterno

Sistema

Nathema

Soli

Sole di Nathema

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Atmosfera

Ossigeno (Respirabile per gli umani)

Clima

Temperato

Gravità

Standard

Terreno principale

Lande desertiche

Punti d'interesse

Palazzo di Vitiate

Politica
Specie native
  • Sith (Prima del rituale)
  • Nessuna (Dopo il rituale)
Popolazione
  • Nell'ordine dei milioni (Prima del rituale)
  • Nessuno (Dopo il rituale)
Città maggiori

Vari villaggi, una sola città viene menzionata

Affiliazioni

Impero Sith

"La Forza è energia, dà calore alle nostre emozioni e alle nostre menti, ma qui è stata strappata via"
Darth Nyris parlando con Scourge del pianeta.[src]

Nathema era un pianeta dell'Orlo Esterno, originalmente noto col nome di Medriaas e terra natia dell'Imperatore dei Sith.

Un tempo era un pianeta agricolo, specializzato nell'esportazione di alimetari, ma dopo il Rituale di Nathema, che eliminò La Forza dall'intero pianeta, distruggendo ogni forma di vita presente su Nathema eccetto Lord Vitiate (Il futuro Imperatore, che così raggiunse l'immortalità), il pianeta si ridusse ad una spoglia landa desolata.

Il pianeta

Colonizzato in un periodo imprecisato alcuni secoli prima del 5000 BBY, Nathema ha ospitato insediamenti Sith fino al 5113 BBY, quando il Rituale di Nathema uccise l'intera popolazione, stimata nell'ordine dei milioni e sparsa in vari villaggi sulla superficie del pianeta.
Nathema orbita intorno ad una stella arancione, ed ha un'atmosfera respirabile per Umani e Sith.
Probabilmente vi erano oceani che separavano due continenti, di cui uno, quello settentrionale, ha ospitato Tenebrae durante la sua infanzia.
Nathema ospitava una grande varietà di flora e fauna, cosa che lo rendeva particolarmente adatto a servire l'Impero come mondo agricolo; tuttavia, il rituale eseguito da Vitiate non risparmiò neanche piante e animali, privando Nathema di qualunque utilità strategica.

Storia

L'ascesa di Lord Vitiate

Tenebrae, diventato in seguito Lord Vitiate ed infine l'Imperatore dei Sith, nacque proprio in un villaggio del pianeta, dal rapporto illegittimo tra una contadina e il regnante del pianeta, Lord Dramath.

Ancora giovanissimo arrivò ad uccidere i genitori, spodestando Dramath, prendendone il posto, e ottrenendo il titolo di Lord Vitiate da Marka Ragnos in persona.

Vitiate, ormai diventato il legittimo regnante del pianeta, rimase su Nathema per altri cento anni, esplorando le vie più nascoste del lato oscuro e continuando ad accrescere il suo potere, rimanendo neutrale nella guerra di successione tra Naga Sadow e Ludo Kressh .

Il Rituale di Nathema

Dopo la Grande Guerra Iperspaziale , Lord Vitiate invitò i più importanti signori dei Sith nel suo palazzo (situato vicino al suo villaggio d'origine), che spaventati e senza una guida, accettarono l'invito.

Il futuro imperatore li soggiogò, convincendoli a prendere parte ad un rituale che privò della Forza Nathema, distruggendo ogni forma di vita presente sul pianeta eccetto Vitiate stesso, che raggiunse l'immortalità e assunse il ruolo di Imperatore dei Sith.

Revan

Nel libro The old Republic: Revan (dove il pianeta viene menzionato per la prima volta) Il Sith Scourge, accompagnato dal membro dissidente del consiglio oscuro Nyriss, visita Nathema, (Che l'imperatore aveva cercato di nascondere, cancellando i dati su tutte le rotte iperspaziali che conducevano al pianeta) trovandolo spoglio e vuoto, senza traccia di vita, e privo persino dell'attività dei droidi, distrutti dal rituale.
Nello stesso libro altri personaggi come Revan e Meetra Surik visitano il pianeta, provando la medesima sensazione di vuoto e gelo.

Comparse

Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale