FANDOM


Wiki Questo articolo è un abbozzo. Ampliandolo aiuterai la Javapedia.
A questa pagina deve essere aggiunto il template {{Info Specie}}
"Essi affermano di vedere su un piano superiore rispetto a noi. Sai, tutta l'intera faccenda? Mi rende nervoso"
―Atton Rand

I miraluka erano umanoidi della specie di forza senistivi. Il loro linguaggio è il Miralukese, anche se alcuni, come Visas Marr e il Jedi Oscuro Jerec, preferiscono il Basic.

Biologia e aspetto

180px-Miraluka KotORCG

Femmina di Miraluka

I Miraluka sono umanoidi e differiscono dagli umani in quanto non avevano occhi. Tuttavia presentano delle occhiaie rudimentali e percepiscono il mondo circostante attraverso l'uso della forza invece di una visione normale. Questa visione era così forte i Miraluka Jedi e Sith potevano "vedere" la forza irradiata fuori di se. La forza di connessione di un Miraluka alla forza è individuale. I Miraluka essendo quasi-umani possono accoppiarsi con essi. Gli esseri umani con sangue Miraluka come Krynda e Lucien Draay. Si dice tuttavia che tale accoppiamento comporterebbe difficoltà sconosciute per la prole.

Storia

180px-Miraluka-TOR

Miraluka maschio durante la guerra fredda

Il loro pianeta adottativo è stato Alpheridies, un pianeta dei Miraluka migrati quando il loro pianeta originario è stato reso inabitabile. Un mondo colonia di nome Miraluka Katarr spogliato di tutta la vita dal Signore dei Sith Darth Nihilus circa nel 3.952 BBY, durante una convocazione Jedi.

Società e cultura

I Miraluka sono una specie riflessiva, cauta, e deliberativa. Hanno poco interesse per il guadagno personale o gloria. Per ragioni sociali, i Miraluka nascondono il loro aspetto indossando una fascia, una maschera, o simili copricapi per nascondersi. Inoltre, tutti i Miraluka sono molto uniti. Essi si chiamavano "fratelli" e sono considerati come membri di una grande famiglia. Come una forza utilizzata dalla specie, I Miraluka sono spesso scioccati se la vita 'dimostra' un non collegamento alla Forza. I Miraluka che viveno su Katarr erano abbastanza forti che sentivano la forza nella battaglia di Malachor V.

Molti Miraluka adorano due dei, Ashla e Bogan, attraverso la filosofia della Forza Maggiore. Non credevano nella buona o cattiva, ma gli è stato insegnato ad accettare la vita e la morte.

MIraluka nella galassia

180px-Jerec-TNR

Jerec, Miraluka maschio e Jedi Oscuro

A causa della loro connessione con la Forza, molti Miraluka sono stati elaborati per l'Ordine Jedi. I Miraluka Jedi hanno combattuto nella Grande Guerra Sith, e hanno contribuito a plasmare l'Ordine Jedi per i secoli a venire. Nei giorni del declino della Repubblica Galattica, non c'erano solo tanti Miraluka Jedi, ma molti Miraluka, inadatti a diventare a pieno titolo Jedi, che hanno servito l'Ordine come insegnanti e amministratori. I Miraluka Sith sono apparentemente rari, come altre specie le proprie prospettive sulla vita e sulla Forza erano in gran parte incompatibili con gli insegnamenti Sith. Tuttavia, cometutti quelli che sentono la Forza, una caduta al lato oscuro è stato possibile con i Miraluka proprio come con altre specie.

Tra i notevoli Miraluka c'era Visas Marr, l'unico sopravvissuto della devastazione del Katarr e il compagno di

Meetra Surik. Altri Miraluka erano Shoaneb Culu, un'ombra Jedi, e il Jedi Oscuro Jerec, un membro della Inquisitorius.