Fandom

Javapedia

Kessel

4 110pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".

Kessel.jpg
Kessel
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Settore Kessel

Sistema

Sistema Kessel

Soli

1: Kessa

Lune

1: Luna Presidio (distrutta dal prototipo della Morte Nera)

Coordinate

T-10

Periodo di rotazione

26 ore standard

Periodo di rivoluzione

322 giorni locali

Informazioni fisiche
Classe
  • Terrestre
  • Roccia brulla
Diametro

6.632-7.980 km

Atmosfera

Tipo III (obbligatorio l'uso di maschere da respirazione), generata artificialmente.

Clima

Freddo e secco con un'atmosfera sottile, di tanto in tanto con smog

Gravità

0.82 standard

Terreno principale
  • Pianure alcaline
  • Montagne rocciose sterili
Punti d'interesse
Politica
Specie native
Specie immigrate
  • Umani
  • Molte specie aliene
Linguaggio/i

Basic Galattico Standard

Governo

Amministrazione militare

Popolazione

122.000

  • 700 (personale militare e amministrativo)
  • 10.400 (prigionieri)
    • 22% Umani
    • 78% Altro
Città maggiori

Kessendra (capitale)

Maggiori importazioni
  • Generi alimentari
  • Macchinari
Maggiori esportazioni

Spezia Glitterstim

Affiliazioni
"Kessel è sempre stato l'ultimo sulla mia lista di posti nella galassia che vorrei visitare."
C-3PO[src]

Kessel, originariamente conosciuto come l'Occhio di Xo sotto l'Impero di Xim, era un pianeta localizzato nel Settore Kessel, nei Territori dell'Orlo Esterno, nei pressi dello Spazio Hutt e dai pericolosi corpi celesti del Maw. Era un mondo carcerario, e ospitò la più grande miniera di Spezia Glitterstim della galassia. Sotto il dominio imperiale, lo sfruttamento degli schiavi era largamente usato.

Il pianeta era vicino a Little Kessel e aveva una sola luna, che fu distrutta da Tol Sivron utilizzando il prototipo della Morte Nera.

Descrizione

"Ci manderanno alle miniere di Kessel, o ci schiacceranno riducendoci a chissà cosa!"
C-3PO[src]
Kessel e la Luna Garrison.png

Kessel e la sua Luna Presidio.

Il pianeta non aveva la forma caratteristica un pianeta, cioè un geoide, ma aveva una deformazione che lo faceva assomigliare ad una patata, somigliando dunque più ad un immenso asteroide. Kessel era arido e roccioso e l'atmosfera era molto sottile e rarefatta, fornita per lo più dalle fabbriche presenti sulla superficie. Antiche tombe e rovine, possibilmente di origine Sith, punteggiavano il paesaggio, infestate da aviani scheletrici. Sulla superficie era presente un solo insediamento, Kessendra, dove si trovava anche la tristemente nota prigione imperiale.

Storia

"La paura è tanto una parte della vita quanto la spezia o l'aria su Kessel. Controllala e andrai bene."
―Myda Forge[src]

Kessel era la sola fonte di spezia Glitterstim della galassia, un farmaco prezioso utilizzato sia come medicina che come droga. Durante l'epoca della Repubblica Galattica la prigione era amministrata dal Colicoidi. Poco tempo dopo l'Ordine 66, un gruppo di Jedi guidato da Shadday Potkin si nascose in una delle miniere abbandonate e tese una trappola a Darth Fener nel vano tentativo di eliminarlo.

Durante la Guerra Civile Galattica Hawk Carrow e Nagraoao erano detenuti nelle Miniere di Spezia di Kessel. Roark Garnet condusse la sua nave, la Dorion Discus, nel sistema per salvare i suoi amici, per poi venire fermato da uno Star Destroyer per l'ispezione. Garnet corruppe un ufficiale della Marina Imperiale perchè lo lasciasse andare.

La prigione era controllata dal Comandante-Direttore Imperiale Dewt Kluskine. Diversi detenuti arrivarono a delle buone posizioni di potere sotto di lui come fiduciari. Il più potente di questi era l'amministratore Rybeth Moruth Doole, che lucrò sull'efficace controllo del commercio delle spezie manipolando i conti del direttore. Doole ordì l'assassinio di Kluskine da un Wookiee prigioniero di nome Gyylghrard, per poi assumere il comando delle miniere.

Base su Kessel.JPG

La superficie di Kessel.

La Repubblica Galattica amministrò un programma per educare i detenuti su come rientrare nella società al momento del rilascio. Prima delle Guerre dei Cloni, Kassar Forge era uno degli insegnanti di questo programma. Anche dopo che i detenuti presero il controllo del pianeta rimase di sua volontà sulla luna, per poi sposare Myda, una degli ex detenuti, ed ebbe alcuni figli e figlie, tra cui i futuri piloti della Squadriglia Rogue Lujayne e Inyri.

Guerra Civile Galattica

Tyber Zann fu un altro prigioniero della struttura, ma riuscì a fuggire durante una rivolta carceraria provocata da lui stesso, grazie al suo luogotenente Urai Fen.

Minatori (schiavi) di Kessel.jpg

Minatori-schiavi di Kessel.

Nello 0 BBY gli Imperiali avevano piazzato diversi satelliti di comunicazione massa in orbita per mantenere il controllo sulle carceri, per consentire il passaggio attraverso il sistema e per coordinare gli sbarchi delle navi in arrivo. Uno di questi satelliti era sorvegliato da uno Star Destroyer di classe Victory, due Navi d'Assalto di classe Acclamator, due Incrociatori da Pattuglia di classe Tartan, e molteplici squadroni di caccia TIE, TIE Interceptor, TIE Bomber, e un singolo squadrone di TIE Defender d'elite.

Il Consorzio Zann ebbe la possibilità di corrompere questo mondo produttore di Spezia distruggendo un satellite per le comunicazioni grazie a IG-88, due Corvette di classe Crusader, due Fregate classe Vengeance e quattro squadroni di caccia stellari di classe StarViper.

L'Ammiraglio Ackbar rischiò di diventare un nuovo detenuto delle carceri di Kessel dopo essere stato catturato da Boba Fett per essere andato contro gli Imperiali. Sulla strada per Kessel, tuttavia, lo Star Destroyer su cui veniva trasportato venne intercettato dalla Squadriglia Renegade, comandato da Han Solo e Col Serra. Lo squadrone si fece strada attraverso un enorme nugolo di caccia TIE e numerosi assaltatori a bordo dello Star Destroyer per salvare Ackbar, portando a termine la missione con successo.

Durante la Guerra Civile Galattica, Wedge Antilles vi fu imprigionato dopo essere stato catturato nei pressi dell'Enclave Imperiale su Kile II. Venne condannato alla terminazione e trasportato in treno verso un campo di sterminio, ma il tempestivo intervento di Luke Skywalker e della Squadriglia Rogue gli permise di fuggire all'ultimo minuto. I Rogue si riunirono al Generale Ribelle Crix Madine e alla sua task force commando, usando le conoscenze di Antilles dei campi di prigionia per salvare rapidamente una gran parte degli schiavi condannati a lavorare per gli Imperiali.

Droidi da lavoro su Kessel.jpg

I droidi da lavoro ASP-7 al lavoro sopra la superficie di Kessel.

Dopo che l'Impero subì la bruciante sconfitta della Battaglia di Endor, gli Imperiali su Kessel decisero di abbandonare il planetoide. Le fabbriche produttrici di atmosfera vennero chiuse, ma nonostante questo i prigionieri dei centri di detenzione A, B e C furono costretti a continuare a lavorare anche con l'aria sempre più rarefatta. Poco dopo la liberazione del pianeta Kashyyyk, Han Solo, Chewbacca, Lando Calrissian e altri soldati Wookiee arrivarono ​​sul pianeta e con successo riattivarono le tre fabbriche d'atmosfera, e nel frattempo liberarono molti degli schiavi presenti.

Kessendra fu amministrata dal Gran Moff Bertroff Hissa, ed era nota per il suo grandioso Colosseo. Dopo la Battaglia di Endor Hissa volle sostenere il mutante Trioculus come nuovo imperatore, in opposizione a Ysanne Isard su Coruscant. Venne sconfitto dagli sforzi involontariamente combinati di Isard e della SPIN.

Qualche tempo dopo la morte di Trioculus, il personale dell'Imperial Correctional Found, guidato dall'amministratore del carcere, Moruth Doole, si rivoltò contro la guarnigione imperiale, rovesciando le guardie e prendendo con successo il controllo del pianeta, mettendo Arb Skynxnex come suo secondo. Dopo la rivolta, Doole scoprì un Rancor morto nella prigione che ovviamente non era stato nutrito a sufficenza. Si dispiacque molto della sua morte, avendo programmato di dargli gli Imperiali come cibo. Dovette accontentarsi di spedirli alle miniere, eccetto l'ex capo della prigione, che torturò e congelò nella carbonite, mettendolo poi in mostra nel suo ufficio.

Il nuovo direttore e le sue guardie tennero Kessel sotto il loro controllo fino all'11 ABY. Durante questo periodo il pianeta venne difeso da squadroni di caccia TIE, Ala-X , Ala-Y, fregate di classe Lancer, incrociatori classe Carrack e altri tipi di navi. Fu durante questo periodo che Han Solo, Chewbacca e Kyp Durron fuggirono con successo dal pianeta arrivando nel Maw.

Uno Star Destroyer orbitante Kessel.jpg

Uno Star Destroyer in orbita attorno a Kessel.

Nuova Repubblica

Sotto la Nuova Repubblica il pianeta non usava degli schiavi come forza lavoro. Un commercio minerario legittimo della Spezia venne gestito da Nien Nunb, che ne divenne amministratore intorno al 13 ABY grazie a Lando Calrissian, che aveva acquistato le miniere. Mara Jade venne coinvolta con la gestione degli affari di Calrissian per un certo periodo. Calrissian inizialmente investì in nuove attrezzature e rimise a nuovo gli impianti. Nunb invece impiegò anche specie che, come i Sullustani, preferivano gli ambienti sotterranei, o come i craniopodi, insettoidi ciechi senzienti che prosperarono nei tunnel sotterranei e che svilupparono una grande comunità nelle gallerie di glitterstim. L'investimento iniziale e l'abile amministrazione di Numb resero i lavoratori molto contenti, che con orgoglio resero le miniere di spezia un impianto industriale proficuo e produttivo.

Viene affermato che Kessel fosse un pezzo di roccia anticamente facente parte del campo di asteroidi del Maw in cui venne costruita l'Installazione Maw, anche se non vi è alcuna prova di ciò.

In recenti spedizioni delle gallerie inesplorate (a causa di terremoti che sgretolarono la roccia danneggiando le vecchie gallerie), Han e Leia scoprirono una vasta caverna delle dimensioni di una città piena di grandi funghi, millepiedi lunghi due metri, ragni color cremisi, che si nutrivano dei funghi, e piccoli animali volanti molto simili a falchi-pipistrelli in miniatura. Questa grotta conteneva anche giganteschi blocchi di apparecchiature, da cui Leia scoprì che i Bogey venivano emessi per uno scopo ignoto. Han e Leia credettero che le macchine all'interno di Kessel furono costruite dai Celestiali.

Dietro le quinte

Battaglia di Kessel.JPG

Una scaramuccia nei pressi di Kessel durante la Guerra Civile Galattica.

Kessel in JTL.jpg

Kessel in Jump to Lightspeed.

Nelle prime bozze di Star Wars Episodio IV: Una Nuova Speranza Kessel era il nome potenziale di un pianeta ma successivamente essere il Sistema in cui si trovava Utapau/Tatooine. Kessel doveva essere inoltre legato al Gran Moff Tarkin, che aveva guidato i Dragoni Kesseliani. Kessel viene menzionato in Una Nuova Speranza almeno due volte, quando il droide protocollare C-3PO, quando gli imperiali assaltarono la Tantive IV, disse che lui e la sua controparte droide, il droide astromeccanico R2-D2 , "saremo inviati alle miniere di Kessel", e quando Han Solo fa riferimento alla "Rotta di Kessel".

Comparse

Fonti

Inoltre su Fandom

Wiki a caso