Fandom

Javapedia

Keshk

4 251pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
TOR logo.png Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Vecchia Repubblica.Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Questo è un articolo completo.

Keshk.png
Keshk
Informazioni biologiche
Pianeta madre

Tython

Morto/a

3643 BBY

Descrizione fisica
Specie

Predone Flesh

Sesso

Maschio

Colore occhi

Rossi

Colore pelle

Nera

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Predoni Flesh

Maestri

Bengel Morr

Keshk era un maschio appartenente ai Predoni Flesh. Ricopriva il ruolo di Gran Capo presso l'Esercito dei Predoni Flesh, durante la Guerra Fredda. Aveva una pelle nera con macchie bianche e gli occhi rossi. Era il doppio più alto degli altri della sua specie. Quando combatteva si metteva un'armatura e utilizzava una Vibrospada. Keshk era capo presso l'esercito dei Flesh, organizzato da Bengel Morr nel 3643 BBY, il quale stabilì il campo dell'esercito a nord dell'antica città di Kaleth

Fu ucciso da un Jedi durante la Rivolta dei Predoni Flesh.

Dietro le quinte

Keshk compare nel videogioco Star Wars: The Old Republic, ed è il boss con il livello più alto su Tython, il pianeta iniziale per chi sceglie come classe il Cavaliere Jedi o il Console Jedi. E' possibile incontrarlo (e ucciderlo) nei finali di entrambe le classi.

Questo articolo presuppone che si sia completato il gioco al 100%, per questo lo si considera morto per mano di un Jedi.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale