Fandom

Javapedia

Juma 9

4 110pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Asteroide della Repubblica Galattica. Durante le Guerre dei Cloni, la Repubblica vi costruì una stazione d'estrazione asteroidale dei minerali, in particolare della carbonite. In seguito all' abbandono della stazione da parte della Repubblica, che spostò l'attenzione su altri Settori, la CSI occupò la stazione e la riprogrammò come centro di pianificazione strategica e per tracciare i movimenti della flotta separatista. Dopo la sua liberazione dalla prigione separatista di Ryloth da parte della Senatrice Padmé Amidala e Kit Fisto, Cad Bane consegnò loro i codici di sicurezza che avrebbero consentito di superare la griglia difensiva per poter accedere alla stazione. I Separatisti non si aspettavano che la Repubblica si sarebbe nuovamente interessata a Juma 9 e perciò era poco sorvegliata. Venne riconquistata da Luminara Unduli, Plo Koon. Durante l'attacco, la stazione venne danneggiata, ma venne resa nuovamente operativa da Obi-Wan Kenobi, aiutato da una unità R2 e anche da alcuni Clone trooper della Compagnia Verde della 41esima Legione e altri appartenenti allo Squadrone Fantasma della 212esima Legione guidati dal Comandante Cody. In questo modo poterono localizzare la posizione della flotta del Generale Grievous,

però sulla stazione vi era anche lo scienziato skakoan Kul Teska che per poco non distrusse la stazione, inoltre un clone da ricordare è il soldato "armatura leggera" Switch che si sacrificò quasi morendo dopo aver aiutato Cody e i rimanenti a salire sui gusci di salvataggio.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso