Fandom

Javapedia

Jocasta Nu

4 152pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi


"Gli archivi. La Biblioteca. La Prima Sala - storia della Repubblica-,
notizie dei Jedi che risalgono a migliaia di anni fa.
Il loro protettore è la maestra Jedi Jocasta Nu.                               
JOCASTA NU.jpg

Jocasta Nu

      - Sha Koon



Jocasta Nu era una femmina umana che servì nel Vecchio Ordine Jedi come Capo Bibliotecaria degli Archivi Jedi, al tempo delle Guerre dei Cloni. I suoi abiti decorati portavano i simboli dell'Ansata, che rappresenta la sua devozione alla conoscenza e all'apprendimento. Durante la sua carriera, Nu ha addestrato molti Padawan, compresi Jerec, Olee Pietrastella e Jin-Lo Rayce. Jocasta Nu morì per mano di Darth Fener, quando la 501esima legione ha saccheggiato il tempio Jedi.


Biografia

"C'è più conoscenza qui che altrove nella Galassia"                                                                                           - Jocasta Nu
Nu che parla a Kai Justiss.jpg

Nu spiega a Kai Justiss il contenuto della Biblioteca

Entrata nel Ordine Jedi durante gli ultimi decenni della Repubblica Galattica, è probabile che sia stata scoperta da un reclutatore. Superate le prove dell'Accademia Jedi è finalmente stata selezionata da un maestro per un Uno contro Uno di formazione. Passate tutte le prove Jedi, Nu ha seguito il percorso per diventare Console Jedi, però è diventata una ricercatrice specializzata nel campo dell'archeologia. Nu ha viaggiato per la Galassia per il ritrovamento di fonti Jedi. Durante i suoi viaggi ha scoperto il Mariluka sensibile alla forza, Jerec. Lo consegnò all'Accademia e lo prese come Padawan. Nu è stata fatta Maestra Jedi, grazie alle ottime tecniche di insegnamento attuate a Jerec. Alla fine è stata nominata Capo della Biblioteca e degli Archivi Jedi su Coruscant.
Durante il suo mandato come capo Bibliotecario, Nu è stato nominata al Consiglio Jedi, servendolo per ben 10 anni. Nu ha poi rinunciato ai soliti abiti marroni dell'Ordine e ha iniziato ad indossare una tunica con impresse delle antiche scritte Ansata.
Nel corso degli anni, Nu venne a conoscere la maggior parte dei Jedi nel Tempio, divenendo particolarmente affezionata al Maestro Dooku, lei personalmente ha pianto la perdita del suo grande idolo quando lasciò l'Ordine poco dopo l'Invasione di Naboo. Utilizzando la vasta conoscenza acquisita in campo con i ExplorCorps, Nu continuò a raccogliere una conoscenza molto precisa ed estesa della galassia. Lavorando in collaborazione con i Consigli Jedi, Nu è stata sempre informata delle prossime missioni in modo che potesse aiutare i Jedi con un rapporto.
Nel 52 BBY, Nu ha intrapreso una missione diplomatica nel Mondo di Serenno con i Maestri Jedi Dooku, Qui-Gon Jinn e Sifo-Dyas. Nel corso della riunione, la squadra di Jedi ha incontrato il Signore dei Sith Darth Plagueis.
Nu ha preso il suo ultimo Padawan, Jin-Lo Rayce qualche tempo dopo la guerra iperspaziale circa il 44 BBY, insegnandogli tutti i segreti modi di passaggio dentro e fuori del tempio. Nel 39 BBY, il Maestro Jedi Qui-Gon Jinn e il suo Padawan Obi-Wan Kenobi sono stati inviati in missione per Vorzyd IV. Nu ha Fornito i due Jedi con le informazioni necessarie per portare a termine il loro compito.
Nel corso del suo tempo come direttore degli Archivi, la sua fiducia nei dati memorizzati nelle pile era tutto, sostenendo che se qualcosa non fosse negli Archivi, allora non esisteva. Questa dichiarazione è stata smentita quando il Cavaliere Jedi Obi-Wan Kenobi è stato in grado di trovare il mondo acquatico Kamino negli Archivi. Scoprire che i file sono stati eliminati dalle banche dati dell'Archivio ', ha messo molto in imbarazzo Nu.
Nu è rimasta al Tempio durante il conflitto con la Confederazione dei Sistemi Indipendenti, è stato uno dei più alti Maestri Jedi con l'ordine di rimanere costantemente su Coruscant. Alla fine della guerra, era diligentemente al lavoro negli Archivi quando l'operazione Knightfall è stata iniziata nel 19 BBY. Poco tempo prima, ha finalmente espresso dubbi al Cavaliere Sha Koon nella completezza dei suoi archivi. Per combattere la battaglia scoppiata nei livelli più bassi del Tempio, Nu convocò il suo ex Padawan, il Cavaliere Rayce agli archivi e gli consegnò diverse datachips con informazioni dalle pile caricate su di loro. Ordinandogli di fuggire, lei osservò Rayce partire via dal Tempio attraverso i passaggi segreti che aveva descritto a lui sul suo apprendistato.
Rimanendo dietro, lei aspettava nell'Archivio fino a quando il Signore Oscuro dei Sith Darth Vader è sfilato per le grandi porte di legno affiancato da alcuni sicari clone. Vader chiese che Nu sbloccasse il faro del Tempio, ma lei rifiutò e lui tirò fuori la sua spada laser blu. Vader sollevò il Jedi con la Forza e la infilzò nel petto con la sua spada laser, uccidendola all'istante. Ironia della sorte, durante la sua conversazione con Koon prima di quel giorno, Nu aveva lodato Skywalker come fosse un eroe. Gettando il suo corpo con noncuranza tra le pile, i Sith hanno continuato a saccheggiare gli Archivi mentre i bibliotecari fedeli a Nu tentarono di distruggere tutte le conoscenze lì immagazzinate in modo che non cadessero nelle mani dei loro nemici mortali. Dopo i combattimenti, il corpo di Nu è stato scoperto dal Gran Maestro Yoda e il Maestro Kenobi. Il suo corpo sarebbe poi stato raccolto e il suo nome tolto dalla lista di Jedi sopravvisuti. Dopo che è stata confermata morta, il suo corpo è stato molto probabilmente trascinato fuori sui gradini di ingresso, sotto gli occhi del pubblico del tempio e gettato sul rogo improvvisato con tutti i suoi compagni caduti.
Quando l'Impero Galattico è emerso dalle ceneri della Repubblica, è stato compilata una dichiarazione che doveva essere rilasciata ai cittadini dell'Impero come prova di crimini dei Jedi. Nel rapporto fabbricato, si è dichiarato che Jocasta Nu è stata giustiziata per aver nascosto informazioni che minacciavano l'impero ei suoi cittadini.

Personalità e tratti

"Se un articolo non viene visualizzata nel nostro archivio, esso non esiste."                                                               -Jocasta Nu 

Jocasta Nu aveva permesso a se stessa di avere un attaccamento che sarebbe stata la sua biblioteca. Aveva un carattere un po troppo sicuro di sé circa la quantità di informazioni degli archivi" e veniva spesso offeso se qualcuno diceva che le pile erano incomplete. Questo tratto è stato dimostrato quando Obi-Wan Kenobi ha osservato la presunta scomparsa del pianeta Kamino. Per questo lei indignata rispose che se qualcosa non è comparso nei suoi dati non esisteva.

Per la fine delle Guerre dei Cloni, tuttavia, Jocasta Nu fu venuta ad accettare il fatto che i suoi archivi non contengono tutto. Anche se un po troppo "orgogliosa degli Archivi", Nu era cordiale e disponibile, ma la maggior parte delle persone che la conosceva meglio diceva che se si arrabbiava nessuno la fermava. Lei diventava abbastanza cattiva se succedeva che uno studente le diceva di fare la ricerca per lui.

Apparizioni

  • Star Wars: Darth Plagueis
  • Jedi Apprentice: l'unico testimone (prima apparizione)
  • Apprendista Jedi: La minaccia ai
  • Apprendista Jedi Edizione Speciale: I Seguaci
  • Jedi Quest: The Dangerous Games
  • Jedi Quest: The Master of Disguise
  • Jedi Quest: La Scuola di Paura
  • Jedi Quest: Il cambio della guardia (solo citazione)
  • Jedi Quest: The Peace False (solo citazione)
  • TCWA Star Wars: Clone Wars Adventures - "Archivi"
  • Tag & Bink: Revenge of the Menace Clone (comparsa non canonica)
  • HNNsmall Dooku avvistato in Gree Enclave-HoloNet Notizie vol. 531 54
  • Star Wars Episodio II: L'attacco dei cloni
  • Star Wars Episodio II: L'attacco dei cloni romanzo
  • Star Wars Episodio II: L'attacco dei cloni fumetto
  • Star Wars Episodio II: L'attacco dei cloni romanzo juniores
  • The Clone Wars: decidere il tuo destino: la via dei Jedi
  • Star Wars: The Clone Wars: The Heist Holocron
  • TCW mini logo Star Wars: The Clone Wars - "Holocron Heist"
  • TCW mini logo Star Wars: The Clone Wars - "Lightsaber Lost"
  • TCW mini logo Star Wars: The Clone Wars - "Assassino"
  • Secrets of the Jedi (in un flashback (s))
  • Labyrinth of Evil (solo citazione)
  • Star Wars Episodio III: La vendetta dei Sith gioco
  • Star Wars Purge: Seconds to Die (in un flashback (s))
  • Dark Lord: The Rise of Darth Vader (solo citazione)
  • L'ultimo dei Jedi: La Missione impossibile (solo citazione)
  • L'ultimo dei Jedi: Underworld (solo citazione)

Fonti

L'attacco dei cloni: Guida ai personaggiStar Wars: L'attacco dei cloni: The Illustrated CompanionStar Wars: The Complete dizionarioL'Ufficiale di Star Wars Fact File 41 (JOC1-2, la signora Jocasta Nu)WizardsoftheCoast The Dark Forces Saga, Part 6 su Wizards.com (link articolo originale, link salvato su Archive.org)Vestire un Galaxy: i costumi di Star WarsSWInsider piccolo "Ordine 66: Destroy All Jedi"-Star Wars Insider 87Jedi contro Sith: La guida essenziale per la ForzaSWInsider piccoli "Top 10 più improbabili figure Unleashed"-Star Wars Insider 100Il Potere della Forza Campaign GuideHyperspaceIconGuide a conoscenza su Hyperspace (tenore ormai obsoleto; link di backup 1 2 su Archive.org)SWicon The Clone Wars Guida Episodio: Holocron Heist su StarWars.com (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)SWicon Episodio # 2.1 Commento: Holocron Heist su StarWars.com (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)SWicon The Clone Wars Guida Episodio: Lightsaber perso il StarWars.com (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)Star Wars: Le astronavi ufficiali e veicoli per la raccolta 37Star Wars: The Clone Wars Comic UK 6.4Star Wars: The Clone Wars Comic UK 6.7Star Wars: The Clone Wars: The Complete Season TwoDatabank titolo Jedi Archivi nel Databank (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)Databank titolo Zett Jukassa nel Databank (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)Databank titolo Jocasta Nu nel Databank (tenore ormai obsoleto; link salvato su Archive.org)Star Wars: The Ultimate Guide vista: aggiornata e ampliataCompagno del lettore EssentialEnciclopedia-Logo Jocasta Nu nell'Enciclopedia

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso