FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

Grey Wolf
Info produzione
Modello

Star Destroyer classe Imperial I

Classe

Star Destroyer

Specifiche tecniche
Lunghezza

1.600 metri

Veicoli

Caccia TIE

Uso
Era/e

Era della Ribellione

Presente in battaglie/eventi

Distruzione del Glory

Affiliazione

Impero Galattico

Il Grey Wolf era uno Star Destroyer classe Imperial I meglio conosciuto come la temporanea nave ammiraglia dell'Ammiraglio Thrawn durante il tentato colpo di stato dell'ex Grande Ammiraglio Demetrius Zaarin contro l'Imperatore Palpatine circa un anno prima della Battaglia di Endor.

Storia

Questo Star Destroyer venne specificamente utilizzato durante la campagna punitiva contro Ali Tarrak e i Nami in risposta al loro furto della tecnologia dei TIE Defender. Sotto la guida di Thrawn, e con l'assistenza dell'asso pilota Maarek Stele, il Grey Wolf distrusse con successo tre Incrociatori leggeri classe Carrack e due Incrociatori medi classe Strike - il Lonsigar 1 e il Lonsigar 2 - appartenenti alla flotta dell'Alleanza Ribelle, assieme ai relativi caccia.

Il Grey Wolf fu anche responsabile del lancio del caccia "Lanciamissili" pilotato da Stele che riuscì a distruggere la fabbrica dei caccia stellari Nami. Thrawn avrebbe poi utilizzato la nave nella sua caccia a Zaarin e nella distruzione dell'ammiraglia del traditore, lo Star Destroyer Glory.

Durante tutta la campagna il Grey Wolf era comunemente accompagnato dall'Immobilizer 418 Corvus e dagli incrociatori classe Strike Ebolo e Daring.

Comparse

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale