Fandom

Javapedia

Gamorreano

4 105pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gamorrean Guard with Axe.jpg
Gamorreano
Classificazione biologica
Caratteristiche fisiche
Altezza media

da 1.7 a 1.8 metri

Caratteristiche socio-culturali
Pianeta madre

Gamorr

Linguaggio

Gamorrese

Membri
"I cinghiali sono quasi intelligenti come il cemento extruder medio, e non sono buoni a molto oltre a combattere e fare piccoli Gamorreani."
Callista Ming[src]

I Gamorreani sono umanoidi porcini del lussureggiante pianete giungla dell'Orlo Esterno di Gamorr dove il loro livello tecnologico era equivalente ai più bassi periodi tecnologici che le civiltà umane provarono più di 25,000 anni prima della battaglia di Yavin. Colonizzarono anche il pianeta Pzob nel sistema K749 e furono la specie senziente maggioritaria su Lanthrym nel settore di Elrood. Le loro navi fornivano solo le amenità essenziali così come gli scudi e le armi. Tipicamente i Gamorreani hanno la pelle verde con un grande fisico potente, ed erano conosciuti per essere guerrieri fieri apprezzati per la loro grande forza e la brutalità nel combattimento. Erano organizzati in clan capeggiati da un Consiglio di Matrone. Nella società Gamorreana le scrofe femmine eseguono tutto il lavoro produttivo mentre i cinghiali maschi si concentrano sull'addestramento per e combattere le guerre. Parlano il Gamorrese (chiamato anche Gamorreano). Una delle loro armi favorite era una scure da guerra tradizionale chiamata una arg'garok che era foggiata appositamente per esseri di straordinaria forza ed un basso centro di gravità.

L'entrata del Registro Galattico Standard per i Gamorreani su Pzob era 011-733-800-022.

Biologia ed aspetto

"Magra v'lch. Non trova marito, tutta pelle e ossa. I morrt non possono vivere sulle ossa. Nutriti. Renditi Gweek. Buon marito; due zanne; nove morrt."
Capitano Ugmush suggerisce a Callista Ming di rendersi una vera scrofa Gamorreana[src]

I maschi Gamorreani si aggiravano in media su 1.8 metri di altezza e potevano pesare più di 100 chilogrammi. Avevano musi compatti, piccoli occhi, zanne e due piccole corna sulle loro teste. La loro tamperatura corporea media era 40,56 °C (105 °F) ed i loro toni verbali andavano da 50 a 13,000 hertz.

Sebbene un tipico Gamorreano fosse tarchiato, verde e molto robusto non tutti avevano in comune queste caratteristiche. La maggior parte dei Gamorreani aveva una colorazione verdastra scura su una grande porzione dei loro corpi; però la colorazione della pelle variava, in particolare tra le femmine, con pelle chiara e pigmentazione di due toni non rare. Nero, marrone, giallo rosastro, ed anche una rara pigmentazione bianca era possibile. I cinghiali tendevano ad avere meno variazioni di pelle ed avevano una tendenza più grande verso la pelle verde scura forse a causa della loro esposizione più alta alla radiazione della Stella di Gamorr. La colorazione degli occhi variava uniformemente tra il giallo dorato, blu, nero e marrone. Generalmente i Gamorreani non davano importanza alla colorazione della pelle o degli occhi sebbene ci fossero alcune superstizioni collegate a certe marcature di colore.

Non tutti i Gamorreani erano pesanti e tarchiati. Sebbene questo fosse l'aspetto più comune e generalemente desiderabile nella società Gamorreana alcuni individui erano relativamente magri ed alti. Greel, coproprietario del The Broken Tusk su Reuss VIII, era completamente sotto misura comparato a suo fratello Gorge che rappresentava un aspetto Gamorreano più convenziale.

Erano in gran parte considerati come idioti, bruti intellettualmente inferiori dalla più ampia comunità galattica. Questa percezione poteva essere dovuta parzialmente alla loro fisiologia, che gli rendeva quasi impossibile di parlare il Basic Galattico. Il loro apparato vocale gli rendeva impossibile di parlare chiaramente ogni altro linguaggo che il loro dialetto natio.

Tipicamente i Gamorreani erano coperti da un certo numero di succhiatori di sague parassitici nativi di Gamorr chiamati morrt. Mostravano grande affezione per le creature e le consideravano animali adorabili. Il numero dei morrt che un Gamorreano ospitava era collegato alla posizione all'interno del clan. Un Signore della guerra o una Matrona potevano avere fino a 20 di questi parassiti che si nutrivano di loro.

La dieta Gamorreana constava principalmente di funghi che crescevano abbondantemente sul loro pianeta di origine. Una specie di funghi mobili chiamata Snoruuk era una delle varietà generalmente più mangiate insieme con il Fug. Bevevano una bevanda alcolica chiamata birra Potwa.

I Gamorreani nati di recente erano chiamati "bavaglini" finché non erano svezzati. Una volta svezzati i bambini erano chiamati "maiali" fino all'età di 3 anni quando cominciavano l'addestramento spceifico del genere. L'infanzia Gamorreana terminava dopo circa 6 anni da quel punto erano considerati giovani adulti. Quando raggiungevano l'età di 13 anni erano considerati adulti maturi ed i cinghiali sarebbero andati in guerra. Biologicamente erano capaci di vivere oltre l'età di 45 anni ma la natura violenta della loro esistenza significava che molti pochi cinghiali raggiungevano quell'età.

Società e cultura

Società del Clan

"Tutto questo—gweek. Mariti e zannatori e campi e bambini—gweek. A volte … voglio gweek. Gweek per me. Più così nel tempo della neve, nel freddo e l'oscurità."
Kufbrug[src]

I Gamorreani erano organizzati in clan governati da un signore della guerra maschio e da sua moglie, una scrofa capo che era la più potente delle matrone del clan. Mentre il signore della guerra ed i suoi cinghiali si occupavano unicamente di preparare e partecipare alle battaglie con i clan rivali, le matrone del clan eseguivano tutto il lavoro produttivo inclusi coltivare, cacciare, costruire armi e gestire gli affari.

Scrofe Gamorreane

"Stupida, Aurra! Avresti dovuto controllare per quella tempesta! Fai errori come una scrofa Gamorreana!"
Aurra Sing parlando con se stessa su Tatooine 32 PBY[src]

Le femmine all'interno di un clan erano tutte imparentate tra di loro e potevano tarcciare il loro lignaggio fino ad una matriarca comune. I cinghiali, però, erano scambiati tra i clan in giovane età ed alcuni avrebbero cambiato la loro fedeltà durante le loro vite adulte. I clan variavano in dimensioni da poche dozzine ad oltre cento ma tipicamente un clan era costituito da 20 scrofe, cinquanta cinghiali ed i giovani. I giovani erano nati per lo più nella primavera ("tempo della neve") e tipicamente le figliate si aggiravano tra tre e nove. La proporzione dei maschi e delle femmine era circa dieci a una con le femmine che nascevano solamente ogni seconda figliata. Nonostante questo, un'alta percentuale di morte tra i cinghiali, a causa delle loro vite violente, aveva per risultato una predominanza delle femmine più vecchie.

I clan possedevano e controllavano aree di terra ed erano sempre interessati nell'acquisirne di più. La terra si guadagnava sia colonizzando le aree non rivendicate o più comunemente prendendo la terra da un clan rivale. Dal momento che la quantità di terreno arabile su Gamorr era scarsa spesso diversi clan rivendicavano lo stesso pezzo di terra, e passavano il loro tempo combattendo per il possesso. Tipicamente una femmina aveva fino ad una dozzina di mariti durante la loro vita dal momento che la vita del cinghiale era limitata dal suo stile di vita violento.

Le scrofe facevano tutto il lavoro utile all'interno della società Gamorreana e possedevano ed affittavano tutta la proprietà. Erano capaci di essere così rozze come i maschi ed incoraggiavano attivamente i cinghiali ad impegnarsi nell'atto sanguinoso di violenza per dimostrare la loro virilità. Le figlie ereditano dalle loro madri la terra uniformemente e perciò sulle generazioni queste tenute diminuiscono in dimensioni. Una matrona che consolidava la terra era una ragione critica per le guerre in corso tra i clan.

Le matrone del clan erano un gruppo scelto di scrofe con le terre più grandi che costituivano il consiglio del clan di matrone. Solitamente avevano un certo numero di cinghiali Zannatori del clan nell'ammirazione della loro bellezza e posizione. Una matrona spesso poteva essere distinta da una scrofa di clan minore dalla presenza di un piccolo numero di guardie del corpo ed il numero relativamente grande di morrt che ospitava. Il consiglio di matrone era comandato dalla scrofa capo che era la più ricca e potente delle matrone del clan.

Le scrofe erano responsabili per tutto il commercio con i non-Gamorreani. Tipicamente erano interessate nell'ottenere provviste di armi e cibo con lunghe vite. Avrebbero pagato per tali beni con oro o altri metalli preziosi se ne avevano o dai contratti mercenari dei cinghiali.

Cinghiali Gamorreani

C'erano quattro classi di cinghiali maschi all'interno della società Gamorreana, Signori della guerra, cinghiali del clan, Zannatori e Veterani. I Signori della guerra erano i cinghiali più potenti socialmente e fisicamente in un clan e mantenevano la loro posizione attraverso il loro matrimonio con una matrona del clan. Il più grande dei signori della guerra era selezionato dalla scrofa capo per la sua prodezza di combattimento ed i suoi successi passati. Era il capo assoluto in tutte le quastioni di guerra ed il generale degli eserciti del clan. I signori della guerra minori servivano come capitani del clan. Un signore della guerra tipico poteva ospitare fino a venti morrt ed erano conosciuti per conferirli ad altri guerrieri per atti di eroismo. Quasi sempre i signori della guerra vengono dalla truppa del cinghiale di casa (altrimenti conosciuti come Zannatori).

I cinghiali del clan erano maschi sposati con scrofe del clan (non matrone) e costituivano il nucleo della guardia del clan e dell'esercito del clan. Erano individui importanti perché il reddito fornito dalle loro mogli gli permetteva di avere buoni armamenti e corazze. La loro posizione relativamente alta (al di sotto dei signori della guerra) era indicata dai circa 10 morrt che vivevano sui loro corpi. Generalmente non potevano raggiungere la posizione di signore della guerra a meno che la loro moglie morisse e sposassero una matrona o lei ereditasse un matronaggio, entrambi eventi rari nella società Gamorreana.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso