FANDOM


Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era della Ribellione.

Enkidu.jpg
Enkidu
Info produzione
Costruttore

MandalMotors

Modello

Nave da Rinforzo classe Pursuer

Classe

Motovedetta

Specifiche tecniche
Lunghezza

30,1 m

Massima accelerazione

1 000 km/h

Massima velocità (atmosferica)
  • Classe 1
  • Classe 16 (emergenza)
Scudi

Generatore scudi di tipo militare

Sistemi sensori

Attrezzati

Sistemi di navigazione

Attrezzati

Armamento
Equipaggio

1 pilota

Passeggeri
  • 2 guardie
  • 5 prigionieri
Capacità di carico

35 tonnellate

Autonomia

5 settimane

Uso
Ruolo/i

Motovedetta

Era/e

Era della Ribellione

Distrutta

3 ABY

Presente in battaglie/eventi

Agguato alla Viraxo 54

Affiliazione

Industrie Viraxo

La Enkidu era una Nave da Rinforzo classe Pursuer della MandalMotors impiegata da K'Armyn Viraxo in un ruolo mercenario per intimidire i suoi rivali d'affari e per difendere gli interessi dei Viraxo dai pirati. Era una spina nel fianco dei suoi nemici siccome riusciva sempre a scappare dalle varie missioni senza danni.

Durante lo svolgimento di un attacco spara-e-fuggi contro la Stazione Harlequin, l'Enkidu e la sua gemella Gilgam furono cacciate via da Ace Azzameen mentre pilotava il suo YT-1300 Sabra.

Un ulteriore incontro teso con Ace e suo fratello Emon al casinò Rifugio di Dunari intensificò ulteriormente l'inimicizia tra il pilota della Enkidu e la famiglia Azzameen.

La nave venne avvistata mentre piazzava della Spezia illegale in un deposito di carico dei Servizi di Trasporto Stella Doppia.

La faida terminò quando la Enkidu venne distrutta dagli Azzameen durante una rappresaglia contro un impianto Viraxo.

Comparse

Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale