FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

End Run
End Run
Info produzione
Costruttore

TransGalMeg Industries, Incorporated

Modello

Trasporto classe Xiytiar

Specifiche tecniche
Lunghezza

164,8 metri

Armamento

4 cannoni laser

Uso
Era/e

Era della Ribellione

Affiliazione

Pirati Loose Cannon

L'End Run era un Trasporto classe Xiytiar posseduto dai Pirati Loose Cannon.

Durante uno scontro con la Famiglia Azzameen la End Run (come probabilmente accaduto altre volte) trasportava nella stiva del bacta come esca. Durante il pompaggio del carico dalla End Run verso i serbatoi di stoccaggio del Vasudra il mercantile comunicò alla nave attraccata di avere "problemi alle pompe" e di far uscire dei "tecnici" per controllare. Quando i tre presunti tecnici in tuta spaziale iniziarono a dirigersi verso i motori del Vasudra la trappola era ormai evidente e i pirati mostrarono la loro vera faccia. Purtroppo per loro gli Azzameen erano ben armati e dunque impossibili da catturare, e così le navi pirata dovettero ritirarsi o subire la distruzione. Solo la End Run rimase, ancora collegata alla Vasudra e incapace di saltare nell'iperspazio.

Nonostante la voglia di Emon di disintegrarli Tomaas Azzameen decise di risparmiare l'equipaggio, non essendo loro, a differenza dei Viraxo, degli assassini vendicativi, fino a quando non avessero consegnato loro il bacta pattuito gratuitamente.

Curiosità

Il nome della End Run (trad. "Fine della Corsa") sembra essere stato scelto apposta così dai pirati per dire che, una volta cadute nella loro trappola, per le loro vittime era finita e che avrebbero dovuto pagare un prezzo salato per essersi lasciati ingannare.

Comparse

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale