FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.
TOR logo Questo articolo fa parte del Progetto The Old Republic.

Creando le pagine del progetto aiuterai a migliorare Javapedia.

Eras-legends30px-Era-vreArticoloCompleto30px-Migliori

Elara Dorne
Elara Dorne
Informazioni biografiche
Pianeta madre

Dromund Kaas[1]

Nato

3666 BBY[1]

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Femmina

Colore capelli

Biondi

Colore occhi

Blu

Colore pelle

Chiara

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era della Vecchia Repubblica

Affiliazione/i

Elara Dorne era una umana femmina che servì prima come medico da combattimento nell'Impero Sith finché non divenne un commando della Repubblica e un membro della Squadra Havoc durante la Guerra Fredda. Combatté con la sua unità al fianco del suo comandante durante i brevi conflitti della Guerra Fredda e della seguente Guerra Galattica, senza però riuscire a dissipare il sospetto del Capitano Kalor nei suoi confronti a causa del passato imperiale. Solo quando l'ufficiale fu sul punto di dare vita a un indagine, lei riuscì a convincere la Repubblica della sua innocenza e da quel momento fu considerata un normale cittadino.

Biografia

Primi anni di vita

Elara era nata nella famiglia Dorne, una prestigiosa famiglia Imperiale. Scalò rapidamente i ranghi all'interno delle forze armate prestando servizio per due anni durante la Guerra Fredda, un momento di stallo tra Repubblica e Impero Sith. Comunque, nel 3645 BBY defezionò dall'Impero a causa delle differenze morali tra lei e il comando imperiale, in particolare per la disponibilità a sacrificare onore e disciplina quando un Sith ne faceva domanda. In ogni caso aveva provato a farlo notare ai suoi superiori, i quali però avevano finito per sospettare della sua lealtà. Alla fine, Elara temette che le venisse ordinato di eseguire ordini a cui sarebbe stata contraria e così, tenendo conto delle "numerose inefficienze" della sua squadra di pattuglia, ne approfittò per scappare.

Decise quindi di mantenere la sua attività militare e si unì alla Repubblica Galattica, entrando nel suo Esercito e venendo stazionata su Taris, dove divenne un medico da battaglia. Nonostante il suo cambio di fedeltà, il Capitano Kalor della Divisione del Personale era convinto che lei nascondesse volutamente delle informazioni.

Squadra Havoc

Nel 3643 BBY, ancora durante la Guerra Fredda, la Squadra Havoc arrivò su Taris per continuare la ricerca degli ex-membri e traditori della Repubblica con lo scopo di catturarli o ucciderli. Laddove il Colonnello Gaff aveva rifiutato, Elara si tirò avanti e fu quindi l'unica sul pianeta ad offrirsi volontaria per aiutare Meteor nella sua difficile missione, mettendo a sua disposizione le sue abilità di medico da combattimento.

Durante la ricerca, la Havoc si imbatté nel Colonnello Thorus, un ufficiale imperiale con cui Elara era familiare, responsabile di assassinii di massa a dispetto degli ordini diretti provenienti dall'Alto Comando Imperiale. Una volta che ebbero ottenuto le informazioni volute da Thorus, Elara consigliò di giustiziarlo per impedirgli di commettere altri crimini. Completata la missione, il Generale Garza venne messa al corrente dell'accaduto e ordinò di impedire che commettesse altre atrocità. Richiesta dal suo ufficiale, Elara chiarì quindi a Kalor che le operazioni svolte dalla Havoc erano segrete.

Elara ricevette presto una chiamata d'aiuto da suo fratello Aleksei, la cui squadra era stata rinnegata dall'Impero su Nar Shaddaa. Recandosi sulla luna, lei e il suo comandante riuscirono ad aiutare Aleksei e lo convinsero a defezionare alla Repubblica. Ma Kalor continuava a non fidarsi di lei e proseguì con la sua inutile investigazione. Alla fine, quando minacciò di mettere su un'inchiesta, Elara riuscì a provare alla Divisione del Personale che l'indagine di Kalor era solo uno spreco di crediti. In questo modo cessò la sua condizione di "persona d'interesse" e divenne una normale cittadina della Repubblica, continuando la sua ricerca insieme al comandante dei membri della Havoc.

Personalità e caratteristiche

Elara era una giovane molto gentile e compassionevole. Serviva nelle forze armate in modo da aiutare chi ne aveva bisogno. Eseguiva sempre gli ordini come da manuale, cercando di attenersi in ogni modo dalle regole.

In battaglia usava come arma primaria una pistola, mentre sfruttava il suo scanner medico per curare i suoi compagni. Era molto ben disposta verso gli altri e preferiva assicurarsi la salute del suo comandante piuttosto che la sua.

Comparse

Note

  1. 1,0 1,1 The Old Republic Encyclopedia


Altre lingue

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale