FANDOM


Eras-legends30px-Era-impArticoloCompleto30px-Buoni

Droideka-SWE
Droide distruttore serie P
Info produzione
Produttore

Nido di Creazione Colicoide

Modello

Droideka

Classe

Droide da battaglia

Specifiche tecniche
Altezza

1,83 m

Programmazione

Maschile

Colore sensori

Rosso

Armamento

Cannoni blaster gemelli incorporati (2)

Equipaggiamento

Generatore di scudi

Info politiche e cronologiche
Era/e

Era dell'Ascesa dell'Impero

Affiliazione/i
Il Droideka serie P era un modello di droideka prodotto dai Colicoidi per la Federazione dei Mercanti e successivamente per la Confederazione dei Sistemi Indipendenti.

Nonostante fossero piuttosto vulnerabili mentre entravano in fase di rotolamento, una volta in piedi i droideka serie P diventavano delle macchine da guerra praticamente imbattibili. I loro scudi deflettori potevano resistere a gran parte degli attacchi di fanteria ma potevano essere abbattuti da colpi d'artiglieria, come dimostrò Anakin Skywalker usando un caccia stellare N-1 per abbatterne alcuni nell'Hangar di Theed. I due cannoni blaster gemelli potevano sparare svariate raffiche di fila ed avevano un effetto devastante sulla fanteria.

Storia

Alcuni droideka serie P si trovavano a bordo della nave da battaglia classe Lucrehulk Saak'ak della Federazione dei Mercanti durante l'Invasione di Naboo e due di questi furono mandati contro gli ambasciatori della Repubblica Obi-Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn. I Jedi riuscirono ad eludere i distruttori e fuggirono nell'hangar della nave, sbarcando poi su Naboo.

Alcuni distruttori ebbero il compito di bloccare la Regina Padmé Amidala e la sua scorta nell'Hangar di Theed, ma vennero distrutti da Anakin Skywalker salito a bordo di un caccia N-1. Altri droideka serie P furono schierati dalla Federazione nella Battaglia delle Pianure Erbose ed ebbero un effetto devastante sulla militiagungan. I droidi furono poi disattivati grazie alla distruzione della Nave Controllo Droidi classe Lucrehulk Vutuun Palaa grazie al giovane Skywalker.

Nel 22 BBY la neonata Confederazione dei Sistemi Indipendenti schierò svariati droideka contro i Jedi accorsi su Geonosis in soccorso di Skywalker, Kenobi e Amidala. Con l'arrivo delle forze del Grand'Esercito della Repubblica tutti i droideka nell'arena furono distrutti, mentre altri combatterono nello scontro maggiore che si stava svolgendo nei dintorni delle navi della CSI.

Al tempo della Battaglia di Geonosis i droideka erano comunque già obsoleti, motivo per il quale furono schierati anche i nuovi droideka serie W.

Unità note

Comparse

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale