FANDOM


"Essi sono molto dignitosi, molto sensibili e si aspettano di essere trattai con rispetto! Chiaro?"
Han Solo descrive i Drall ai suoi figli
Drall
Drall
Classificazione biologica
Caratteristiche fisiche
Altezza media

1 metro

Colore pelle

Marrone chiaro, Nero, Grigio Sporco

Colore occhi

Nero

Caratteristiche socio-culturali
Pianeta madre

Drall

Linguaggio

Drallish

Membri

I Drall erano una piccola, pelosa e molto intelligente specie vivente sul pianeta omonimo, Drall, situato nel Sistema Corelliano. Essi discendevano da una specie scavatrice mammifera ed erano estremamente diligenti nell'annotare ogni fatto, tanto che si dice come essi possedessero ricordi fin da quando l'intelligenza nacque in questo universo. Le biblioteche erano il loro più grande modo di passare il tempo e di intrattenimento, così come delle sessioni di canta-storie chiamate Ta'Sharr.

Il pianeta sul quale si originarono è ancora oggi ignoto; molto probabilmente, migliaia di anni prima della Guerra Civile Galattica i Celestiali li trapiantarono nel Sistema Corelliano, in particolare nel mondo di cui portarono in seguito il nome. Solitamente erano particolarmente calorosi, resistenti al freddo grazie ad un fitto strato di pelame. Per questo raramente usavano delle vesti per coprirsi, tranne per alcuni casi eccezionali dove il clima era troppo rigido anche per la loro pelliccia. Amavano particolarmente i gioielli composti di metalli preziosi e pietre rare, con i quali creavano meravigliose opere d'arte. Alcuni Drall credevano di essere rimasti ibernati per molto tempo prima della creazione della loro civiltà, tanto che alcune loro stanze ricordavano dei loculi dove si rilassavano e si riposavano.

Biologia ed Aspetto

Drallalen

Bambino Drall

I loro facilmente notabili tratti riguardavano delle piccole creature bipedi e particolarmente pelose, probabilmente discese da esseri scavatori. I loro volti incorniciavano un paio di occhi neri come la pece, con un muso particolarmente corto. I loro corpi erano coperti da un folto pelame che variava tra il marrone chiaro, il nero ed il grigio sporco. Gli arti erano corti e terminavano con zampe che ricordavano delle mani pelose con delle dita artigliate come estremità. Gli adulti della specie stavano tra i 90 centimetri ed il metro e mezzo, dove solitamente i membri femminili della specie erano particolarmente più alte dei maschi.

Storia

I Drall erano noti per essere nativi (anche se di adozione) del Sistema Corelliano, evolutisi da un'altra specie mammifera sotterranea. Intorno ai 35.000 anni prima della Guerra dei Cloni, Tiran, uno scienziato Drall, sviluppò la Teoria di Rapporto Universale e postulò come la velocità della luce fosse un confine che non poteva essere superato. Ciò ovviamente accadeva ben 10.000 anni prima della scoperta dell'Iperguida.

Durante la Crisi Corelliana, la Duchessa Marcha ed Ebrihim lavorarono per il Capo di Stato Leila Organa Solo e mandarono le loro menti Drall per scoprire il repulsore gravitazionale sotterraneo che fu usato in epoche molto antiche per portare il pianeta sulla sua orbita. I Drall usarono così il repulsore per disabilitare la Stazione Centrale quando questa fu usata contro la Nuova repubblica.

Cultura

Essi furono conosciuti come una specie particolarmente gentile e nobile, che trascendeva le loro piccole dimensioni. Molto pratici ed ordinati, erano particolarmente metodici nei loro lavori mentali, tanto che erano degli eccellenti studenti e scienziati. Secondo la loro natura, preferivano sviluppare teorie su teorie scientifiche piuttosto che mettere queste ultime in pratica. Essi però, nonostante la loro eccellenza scolastica, rimasero particolarmente indietro tecnologicamente rispetto al resto della Galassia. In più, la poca tecnologia che possedevano non l'avevano sviluppata loro, ma l'avevano trasportata da altre civiltà sul proprio pianeta. La prima industria nel quale un po' eccellevano era la botanica medica, ma la verità che pochissime corporazioni esterne accettavano scienziati Drall tra le loro file. Brillanti storici, ecco come venivano considerati, come esseri con una memoria collettiva molto antica, alla quale ci si poteva riferire nel tempo libero e nei momenti di curiosità.

In termini di società, essa si sviluppava in clan altamente gerarchizzati al cui apice vi era un capo di stato non eletto. Infatti, il dovere di sorreggere il governo spettava esclusivamente alle famiglie più notabili. All'interno di ognuna di queste famiglie, il capo era generalmente la femmina anziana alla quale ci si riferiva con il titolo di Duchessa. Ogni volta che una Duchessa moriva, ogni suo titolo ed ogni suo potere passavano alla femmina della generazione successiva, in quanto la posizione di potere non poteva assolutamente rimanere vacante. La Duchessa si doveva occupare di ogni questione famigliare, nonché doveva tenere un quotidiano Ta'Sharr con i bambini del clan. I membri della famiglia invece supportavano il turismo in regioni come il Mare Boiling, oppure studiavano e giocavano. Quando un membro raggiungeva il diciottesimo anno di età, entrava a far parte della vita del Clan in ogni suo aspetto.

Raramente i Drall utilizzavano e maneggiavano delle armi, in quanto preferivano una vita pacifica e quieta. I capi della polizia Drall indossavano dei medaglioni per farsi riconoscere ed utilizzavano dei distorsori contro i criminali. I Wingriders era poi una divisione della polizia che montavano degli Ibbot. Altri gruppi di fama all'interno della specie includevano i Drallist ed il Fronte Drall che volevano liberare i loro mondi dalla presenza degli Umani e dei Seloniani.

Come popolo, i Drall amavano molto il gossip che di fatto rispecchiava l'intera loro cultura. Molto cauto era il loro comportamento, tanto che raramente mettevano fuori il muso dal loro mondo. Nonostante ciò essi visitarono numerosi pianeti e numerose corporazioni.

Nomi Comuni Drall

  • Garth
  • Gredda
  • Hedreg
  • Norghar

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale