FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends30px-Era-rib

Doriella's Mystress
Info produzione
Classe

Mercantile pesante

Uso
Era/e

Era della Ribellione

Ritirata

Prima del 2 BBY (distrutta)

Affiliazione

RenTrans

Il Doriella's Mystress era un grande mercantile pesante di proprietà della compagnia di trasporto RenTrans.

Il principe Xizor, capo del sindacato criminale del Sole Nero, si rivolse ai proprietari della RenTrans, la Famiglia Rendar, per acquistare la loro azienda rendendola una filiale della Xizor Transport Systems. Quando i Rendar rifiutarono il Falleen, non disposto ad accettare un "no" come risposta, fece in modo che il Mystress venisse sabotato, sperando di causare un incidente che avrebbe danneggiato l'azienda per costringerli ad accettare la sua offerta.

Mentre la nave, pilotata dal figlio dei proprietari Stanton Rendar, partì dal Blocco d'Attracco RT209 su Coruscant, un sistema di controllo andò in corto, facendo schiantare la nave nel museo privato dell'imperatore Palpatine. L'esplosione risultante distrusse sia il mercantile che gran parte del museo, uccidendo Stanton. Palpatine divenne furioso e volle vendicarsi sulla famiglia Rendar per la perdita di numerosi manufatti Jedi e Sith che erano contenuti nel museo. Le proprietà e le ricchezze della famiglia furono sequestrate, compresa la RenTrans, assorbita dalla Xizor Transport Systems, i genitori Rendar vennero espulsi dai Mondi del Nucleo e il figlio superstite Dash buttato fuori dall'Accademia Imperiale di Carida.

Comparse

Fonti