Fandom

Javapedia

Combattenti per la libertà Twi'lek

4 109pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

CombattentiLibertàTwi'lek.png
Combattenti per la libertà Twi'lek
Info generali
Fondatore/i

Cham Syndulla

Leader

Cham Syndulla

Membri
Luoghi

Cazne,Ryloth

Info storiche
Altre info
Era/e

Ascesa dell'Impero

Affiliazione/i

I Combattenti per la libertà Twi’lek erano guidati da Cham Syndulla, un Twi'lek che fondò il gruppo nella città di Cazne. Essi combatterono nella Battaglia di Ryloth durante la Guerra dei Cloni.

Storia

I combattenti per la libertà si scontrarono contro la CSI durante l’invasione di Ryloth. All’inizio combatterono con la forze della Repubblica Galattica, guidate dal Jedi Ima-Gun Di e il capitano Keeli, prima dell’ultima difesa suicida contro l’armata droide, per dare tempo ai combattenti per la libertà e alle loro famiglie di scappare verso le montagne. Durante la battaglia molti furono massacrati dai droidi. Successivamente incontrarono il Jedi Mace Windu con due ARF clone troopers, per chiedere ai combattenti di aiutarli per liberre la capitale di Ryloth. I combattenti chiesero per quale motivo dovrebbero aiutare la repubblica per poi avere una nuova occupazione militare. Così Syndulla negoziò con il senatore Orn Free Taa e dopo poco trovarono un accordo: Syndulla prometteva di non prendere il potere una volta presa la capitale, mentre il senatore garantiva nessuna occupazione militare da parte della Repubblica. Così, sentendo anche che i Separatisti avevano iniziato a bombardare dei villaggi, i combattenti si unirono a Mace Windu. Dopo una lunga battaglia lungo il ponte di energia, l’unico accesso alla capitale, le truppe repubblicane con i combattenti per la libertà riuscirono a conquistare la capitale Lessu e a catturare Wat Tambor. Successivamente i combattenti parteciparono alla parata per celebrare la vittoria insieme ai soldati di Mace Windu

Comparse

Inoltre su Fandom

Wiki a caso