FANDOM


Icona-consultabile Questo è un articolo consultabile della Javapedia.

Eras-legends

Clak'dor VII
Clak'dor VII
Astrografia
Regione

Territori dell'Orlo Esterno

Settore

Settore Mayagil

Sistema

Sistema Colu

Soli

1: Colu

Posizione orbitale

7

Coordinate

M-18

Periodo di rotazione

26 ore standard

Periodo di rivoluzione

647 giorni standard

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Diametro

9881 km

Atmosfera

Tipo III (Obbligo di indossare la maschera da respirazione)

Clima

Temperato

Gravità

Standard

Terreno principale
  • Giungla
  • Palude
Fauna nativa
Punti d'interesse
Politica
Specie native
Linguaggio/i
Governo

Assemblea repubblicana

Popolazione

3,4 miliardi

  • 99% Bith
  • 1% Altri
Città maggiori
Maggiori importazioni
  • Prodotti alimentari
  • Acqua
  • Materie prime
Maggiori esportazioni

Tecnici di laboratorio

Affiliazioni

Repubblica Galattica

Clak'dor VII, conosciuto anche semplicemente come Bith, era un piccolo pianeta in orbita attorno alla grande stella bianca Colu nel Sistema Colu dei Territori dell'Orlo Esterno sulla Rotta Commerciale di Rimma. E' stato per lungo tempo membro della Repubblica Galattica e fu anche il pianeta natale della specie dei Bith.

Storia

Disastro ecologico

Un Bith

Un tipico Bith.

I Bith si evolsero nel corso di millenni, e facendo uso dei loro potenti sensi della vista e dell'udito diventarono una razza di artisti, scienziati (la scienza Bith è sempre stata piuttosto all'avanguardia) e musicisti. Costruirono delle grandi città sulle montagne e nelle giungle di Clak'dor. Tuttavia, intorno al 300 BBY, un conflitto scoppiò sul pianeta tra la città capitale di Weogar e la sua controparte a cupola Nozho su un brevetto di iperguida. Quando il sindaco di Weogar scoprì il sotterfugio con cui la città cupola si aggiudicò l'appalto dell'iperguida a breve la guerra scoppiò. Come misura estrema venne lanciato un attacco chimico dalla capitale contro Nozho. Il bombardamento spazzò via la città dalla faccia del pianeta e distrusse l'ecosistema di Clak'dor VII, distruggendo la capacità del pianeta di produrre sia le esigenze di base per i suoi cittadini (ad esempio cibo e materie prime) le merci da esportare. La popolazione rimase decimata, anche se dalle rovine di Nozho emerse la sottospecie Y'bith che sarebbe andata a colonizzare Clak'dor IV. I Bith superstiti del pianeta furono costretti a trasferirsi tutti nelle città a cupola, per poi seguire la via del pacifismo. Raramente si avventurarono nelle paludi radioattivei, dove la fauna mutò in altre forme di vita come lo Ghhhk.

Guerre dei Cloni

Anakin Skywalker: "...siete dalla parte sbagliata di questa guerra. La vostra intera specie."
Thal K'sar: "Clak'dor VII aveva poca scelta. I Separatisti offrivano un accesso illimitato agli itinerari iperspaziali, a offerte migliori sui beni di commercio, nessuna interferenza..."
―Anakin Skywalker e Thal K'sar discutono sul sostegno dei Bith alla CSI.[src]
Clak'dor VII era rappresentato nel Senato Galattico da Dodra F'ass fino a quando il pianeta si separò nel 22 BBY, poco prima delle Guerre dei Cloni. Anche se molti Bith, come F'ass, si ritirarono sul proprio pianeta e raramente parteciparono alle varie battaglie, essendo pacifisti, i Bith sostennero la Confederazione dei Sistemi Indipendenti con i contributi tecnologici e artistici: per i Bith la Confederazione si opponeva a una Repubblica moralmente corrotta.

Unendosi alla Nuova Repubblica

I Bith rimasero inorriditi dall'Impero Galattico, che li perseguitava a causa del loro precedente schieramento, spingendo l'Alleanza a mandar loro degli aiuti poco prima della Battaglia di Yavin, guidati da Naytaan. Clak'dor VII è stato uno dei primi pianeti liberati dalla Nuova Repubblica (nel 5 ABY, subito dopo la campagna della Nuova Repubblica di Lwhekk).

Dopo la liberazione del pianeta, Clak'dor VII rimane isolato per qualche tempo. Almeno fino a quando un ambasciatore Bith non assistette gli Hapani che offrirono degli aiuti a favore della Nuova Repubblica (e presentando Isolder come un dono a Leia Organa), facendo in seguito entrare anche questo pianeta nel nuovo governo.

Fu una roccaforte della Nuova Repubblica durante la Campagna di Thrawn.

Il pianeta fu rappresentato nel Senato della Nuova Repubblica prima di Nara Deega e poi da E'noro. Viene risparmiato dall'invasione durante la Guerra degli Yuuzhan Vong.

Comparse

Fonti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale