Fandom

Javapedia

Chandrila

4 110pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Clicca qui per la versione canonica dell'articolo.   In quest'articolo è presente la versione Legends del soggetto.  

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".

Chandrila.png
Chandrila
Astrografia
Regione

Mondi del Nucleo

Settore

Settore Bormea

Sistema

Sistema Chandrila

Soli

1: Chandrila

Lune

2

Coordinate

L-9

Rotte commerciali

Rotta Commerciale Perlemiana

Periodo di rotazione

20 ore standard

Periodo di rivoluzione

368 giorni standard

Informazioni fisiche
Classe

Terrestre

Diametro

13.5000 km

Atmosfera

Tipo I (respirabile)

Clima

Temperato, moderato tutto l'anno

Gravità

Standard

Terreno principale
  • Pianure
  • Foreste
Specchi d'acqua
Punti d'interesse
Politica
Specie native

Umani

Linguaggio/i

Basic Galattico Standard

Governo

Assemblea democratica

Popolazione

1,2 miliardi

  • 96% umani
  • 4% Altro
Demonimi

Chandrilan, Chandrilese

Città maggiori
Maggiori importazioni

Alta tecnologia

Maggiori esportazioni

Prodotti alimentari

Affiliazioni

Chandrila era un mondo situato nel Nucleo galattico, lungo la Rotta Commerciale Perlemiana. Diede i natali a Mon Mothma, il leader dell'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica.

Descrizione

Canyon di Cristallo.jpg

I canyon su Chandrila a 14 ABY.

Chandrila era un pianeta idilliaco. La terraferma era divisa in due continenti, su cui prevalevano vaste e rigogliose pianure e lievi alture. Il clima temperato, con inverni miti ed estati calde, favorì lo sviluppo di un grande e produttivo sistema agricolo.

Ogni chandriliano, fin dalla nascita veniva educato a rispettare l'ambiente e a preservare l'equilibrio ecologico, e per questa ragione sul pianeta era molto raro vedere grandi centri urbani mentre erano numerosissime le piccole comunità. Grande importanza avevano, per la società chandriliana, le arti e la poltica: in ogni paese del pianeta era presente un piccolo parlamento, dove i cittadini potevano dibattere e discutere in completa libertà. I diritti civili erano talmente radicati in ogni abitante del pianeta, che il governatore imperiale, Gerald Weizel, dovette sottostare all'autorità della Camera di Chandrila.

Storia

Per 25.000 anni, la storia di Chandrila fu tanto idilliaca quanto il suo clima. Solo nel 1.002 BBY, il pianeta conobbe un periodo di oscurità, dovuta all'occupazione delle forze Sith della Fratellanza dell'Oscurità.

Durante le Guerre dei Cloni rimase fedele alla Repubblica Galattica, sebbene il suo senatore, Mon Mothma divenne una delle voci più critiche nei confronti del Cancelliere Palpatine. Con la nascita dell'Impero, Mothma venne inserita nella lista dei traditori e dopo qualche anno fu costretta a dimettersi dai suoi incarichi e a darsi alla fuga. Venne sostituita da Canna Omonda che però, nello 0 BBY, cadde in disgrazia quando osò criticare Palpatine per la sua decisione di sciogliere il Senato Imperiale.

Subito dopo la Battaglia di Endor, il Gran Vizir Sate Pestage impose un blocco intorno al pianeta per tenere in ostaggio la popolazione ed usarla come arma di ricatto contro l'Alleanza ribelle in caso di un eventuale attacco a Coruscant. Il pianò fallì e l'alleanza riuscì non solo ad espugnare la capitale galattica, ma anche a liberare Chandrila.

Altra immagine di Chandrila.jpg

Chandrila.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso