Fandom

Javapedia

Cassian Jeron Andor

Reindirizzamento da Cassian Andor

4 251pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

Il soggetto di questo articolo è canonico.

Icona-consultabile.png Questo è un articolo consultabile della Javapedia.
Cassian Andor.png
Cassian Jeron Andor
Informazioni biologiche
Pianeta madre

Fest

Nato/a

26 BBY

Morto/a

0 BBY, Scarif

Descrizione fisica
Specie

Umano

Sesso

Maschio

Altezza

1,78 metri

Colore capelli

Marroni

Colore occhi

Marroni

Colore pelle

Chiara

Informazioni cronologiche e politiche
Affiliazione/i
"Se lo state facendo davvero, voglio aiutarvi"
―Cassian Andor[src]

Cassian Jeron Andor, anche conosciuto con falsi nomi come Williz, Aach, Joreth Sward e con il titolo Fulcrum, era un maschio umano, soldato, pilota e ufficiale dell'Intelligence per conto dell'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica durante l'Operazione Fracture e la Guerra Civile Galattica. Andor partecipò ad una missione per rubare i piani della Morte Nera, una super-arma appena costruita dall'Impero Galattico. Nonostante il successo della missione, Cassian, come il resto della sua squadra, perì in azione.

Biografia

Vita iniziale

Cassian Jeron Andor era un maschio umano che nacque sul pianeta Fest nel 26 BBY. Durante le Guerre dei Cloni, Andor si unì ad una cellula insurrezionalista sostenuta dalla Confederazione dei Sistemi Indipendenti che operò nei selvaggi Territori dell'Orlo Esterno per combattere contro la Repubblica Galattica. Andor visse la sua prima esperienza di combattimento come un bambino soldato nel 20 BBY lanciando pietre e bottiglie contro i soldati cloni della Repubblica. Un giorno suo padre morì durante una protesta presso l'Accademia di Carida, dove stava contestando l'espansionismo militare della Repubblica.

Al servizio della Ribellione

"Dieci uomini sembrano cento"
―Cassian Andor[src]
Prima dello 0 BBY, Andor si era unito l'Alleanza per la Restaurazione della Repubblica dopo essere stato reclutato dal generale Gruette Draven. Ottenuto il grado di Capitano, Andor servì come ufficiale nel ramo Intelligence dell'Alleanza.
Cassian.jpg

Cassian Jeron Andor

Essendo una spia veterana della Ribellione, Andor manteneva una rete di contatti in tutta la galassia che lo teneva informato sulle attività dell'Impero Galattico. Un giorno durante la sua carriera, Andor incontrò un droide di sicurezza imperiale, K-2SO, e lo riprogrammò affinchè servisse l'Alleanza.

Andor venne spedito per una missione presso l'Anello di Kafrene dove incontrò Tivik, un informatore ribelle proveniente dai Partigiani di Saw Gerrera. Attraverso Tivik, Andor scprì che l'Impero aveva costruito una super-arma che il suo informatore descrisse come un "pianeta-killer". Durante l'incontro, Andor uccise due assaltatori imperiali che si erano insospettiti dei due uomini. A malincuore Andor dovette uccidere anche Tivik poichè egli non sarebbe stato in grado di fuggire agli altri assaltatori a causa di un braccio ferito.

Andor era di stanza sulla base ribelle di Yavin 4 quando Jyn Erso venne assegnata ad una missione da Mon Mothma, leader dell'Alleanza Ribelle, missione che sarebbe sfociata in seguito nel furto dei piani della Morte Nera. Durante la missione, Andor ricevette l'incarico di tenere d'occhio Erso a causa della sua natura imprudente e potenzialmente instabile e fu inoltre incaricato di uccidere il padre di Jyn, Galen Erso, uno dei scienziati più importanti dell'Impero incaricato, nella speranza di fermare così la costruzione della super-arma.

Cassian Jyn.jpg

Cassian insieme a Jyn Erso

Una volta su Jedha, Jyn e Andor si diressero verso Jedha City, la città santa dei Jedi, per cercare Saw Gerrera. Durante la ricerca, i due rimasero bloccati nel bel mezzo di una battaglia tra gli imperiali e i ribelli di Saw. Durante lo scontro i due riuscirono a mettersi in salvo, grazie anche a K-2SO, ma vennero fatti prigionieri dagli imperiali, per poi venire salvati da Chirrut Îmwe e Baze Malbus, per poi essere catturati definitivamente dalle forze di Saw, in quanto Cassian durante lo scontro aveva ucciso un partigiano che stava per colpire Jyn. Mentre erano imprigionati, Andor incontrò Bodhi, il pilota imperiale che aveva disertato per portare a Saw il messaggio di Galen. Non appena però la Morte Nera colpì Jedha City, il covo di Saw venne abbandonato dai Partigiani, permettendo così a Cassia, Jyn, Bodhi, Baze e Chirrut di fuggire grazie alla navetta guidata da K-2SO.

Il gruppo poi giunse su Eadu, dove si schiantarono nel tentativo di evitare di essere rivelati dagli imperiali. Cassian e Bodhi si diressero al centro di ricerca imperiale, il primo sempre con l'obbiettivo di uccidere Galen. Osservò con mirino del suo fucile il colloquio tra Galen e il governatore Orson Krennic ma, nonostante le diverse occasioni, si rifiutò di ucciderlo. Tuttavia una forza d'attacco dalla ribellione attaccò l'impianto, uccidendo Galen. Allora Andor si precipitò al sito dell'attacco per portare in salvo Jyn, la quale si era avvicinata per poter salvare suo padre, e insieme al gruppo partì alla volta di Yavin 4 a bordo di una nave da carico imperiale rubata da Bodhi e K-2.

Scarif infiltration.png

Cassian Andor, Jyn Erso e K-2SO infiltrati dentro la base imperiale

Lì Jyn cercò di convincere l'Alleanza ad attaccare Scarif al fine di recuperare i piani della Morte Nera, ma non riuscì a convincere i capi. Capendo però l'importanza di tale missione, Cassian raggruppò di una squadra di assassini, mercenari, ladri ribelli al fine di infiltrarsi su Scarif e recuperare i piani della Morte Nera. Insieme, tutti presero la navetta imperiale rubate e partirono per Scarif. Dopo l'atterraggio, Jyn e Cassian rubarono le uniformi di due ufficiali imperiali e si infiltrarono nella base. Agendo indisturbato grazie alla battaglia che i loro compagni intrapresero per impegnare le forze imperiali, i due raggiunsero la banca dati imperiale. Durante la ricerca, K-2SO si sacrificò per bloccare l'avanzata degli Stormtrooper e permettere alla coppia di ricercare i piani indisturbati. Andor e Jyn alla fine trovarono e recuperarono il file contenente i piani, ma vennero intercettati da Krennic e da due suoi Death Trooper: Andor riuscì a uccidere le due guarda ma venne colpito a sua volta e cadde da una grande altezza, sbattendo la schiena contro una grata. Alla fine però riprese i sensi e salvò Jyn da Krennic in cima alla torre di comunicazioni della Cittadella imperiale, colpendo quasi a morte quest'ultimo. Dopo aver trasmesso ad una nave ribelle i piani della Morte Nera, i due scesero alla spiaggia. Lì, seduti a terra, videro l'esplosione causata da un raggio della Morte Nera avanzare verso di loro e, tenendosi per mano, aspettarono la morte.

Personalità e caratteristiche

Banca dati.png

Jyn e Cassian dentro la banca dati

Andor era un maschio umano con i capelli castani, occhi marroni e la pelle chiara. Era un ufficiale molto impegnato, pratico, intelligente e con una buona dose di esperienza di combattimento. Andor spesso era tranquillo e riservato, una caratteristica che aveva acquisito grazie alla sua esperienza in guerra. Anche se combattere per l'Alleanza Ribelle lo aveva indurito tanto da fargli commettere atti moralmente discutibili quando necessario. Tuttavia però Cassian dimostrò più di una volta di provare del rimorso per alcuni suoi atti compiuti in precedenza.

In un briefing con la senatrice Mon Mothma, il Generale Draven descrisse Andor come "uno degli agenti più capaci all'interno dell'intelligence ribelle", con la capacità di gestire una vasta gamma di missioni, dalla ricognizione all'assassinio e al sabotaggio. Draven disse anche che Andor era in grado di agire su che l'intelligenza senza la necessità di rivolgersi superiori. Draven aggiunse anche che l'Alleanza rappresentava per Andor la sua famiglia, in virtù della sua lunghissima permanenza, e che la sua lealtà era incrollabile. Mothma, tuttavia, era preoccupata per le cose terribili che Andor e altri agenti ribelli erano stati costretti a fare nel nome della ribellione. Mothma si domandava per questo se l'Alleanza stava dando il giusto supporto psicologico ad agenti come Cassian.

Equipaggiamento

"La sua arma era in configurazione cecchino"
―K-2SO riguardo l'arma di Cassian Andor[src]
In qualità di membro della ribellione, Andor indossava una giacca marrone da campo di fattura corelliana che raffigurava il suo grado militare e un transponder di identificazione personale che nascondeva una pillola suicidio. Indossava anche una mimetica militare marrone e maneggiava un fucile della BlasTech A280-CFE, una pistola blaster modulare che poteva essere riconfigurata in un fucile d'assalto o da cecchino. Inoltre Cassian teneva nascosto anche un piccolo blaster ausiliario.

Dietro le quinte

Cassian Jeron Andor viene interpretato nel film Rogue One: A Star Wars Story da Diego Luna. La partecipazione dell'attore venne annunciato il 15 agosto del 2015, proprio nel momento in cui venne rivelato per la prima volta il personaggio. Il nome del personaggio venne reso noto nel maggio dell'anno seguente.

Comparse

Comparse non-canoniche

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale