Fandom

Javapedia

CT-7567

4 104pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments2 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Il soggetto di questo articolo fa parte del brand "Legends".Il soggetto di questo articolo appare nella Era dell'Ascesa dell'Impero.

RexHS-CoK.png
CT-7567 "Rex"
Informazioni biografiche
Pianeta madre

Kamino

Nato

Kamino

Descrizione fisica
Specie

Umano, Clone

Sesso

Maschio

Altezza

1,83 m

Colore capelli

Biondi

Colore occhi

Marroni

Informazioni cronologiche e politiche
Era/e

Era dell'ascesa dell'Impero

Affiliazione/i
"Io sto sempre in prima linea!"
―CT-7567, meglio conosciuto come Rex

CT-7567, meglio noto come "Rex", era un clone soldato capitano. Durante le Guerre dei Cloni Rex era al comando della 501esima Legione e della Compagnia Torrent. Rex e i suoi uomini erano a loro volta affidati al Generale Jedi Anakin Skywalker.

Rex era un ottimo capitano, ed era legato da un profondo rispetto a Skywalker, suo amico e compagno di battaglia. In qualità di vicecomandante di Anakin, aveva visto il suo superiore in azione e ne rispettava le qualità, sebbene disapprovava la sua tendenza al dibattito piuttosto che allo scontro diretto.

Durante l'Impero Galattico continuò a servire per la 501esima.

Biografia

Capitano della 501esima

Battaglia di Christophsis

La guerra costrinse molte volte gli uomini della 501esima Legione ad andare a liberare molti pianeti sotto la stretta dei separatisti. Così, Rex e i suoi uomini vennero spesso trasferiti di pianeta in pianeta. Durante l'assedio al pianeta Christophis , Rex, Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi conobbero Ahsoka Tano, futura padawan di Skywalker. La Compagnia Torrent svolse una parte fondamentale sul pianeta, fermando i vari assalti dei Separatisti insieme al 212° Battaglione d'Attacco. Una volta che i droidi si furono arresi la Torrent venne subito trasferita su un altro mondo insieme a Tano e Skywalker.

Missione su Teth

Mentre erano su Christophsis il figlio di Jabba the Hutt era stato rapito. Skywalker radunò in fretta i suoi uomini e partì all'istante. Dopo una breve battaglia per raggiungere un monastero abbandonato, Anakin insieme ad Ahsoka andarono a liberare il figlio del signore del crimine dall'agente di Dooku, Asajj Ventress, mentre Rex e i rimanenti soldati della compagnia Torrent controllavano fuori la situazione. Le forze separatiste tornarono all'assalto e così Skywalker fuggì per portare il figlio di Jabba a Tatooine, mentre Rex cercava con qualunque mezzo di fermare l'armata droide. Rimasto con soli sei uomini, Rex udì nel suo elmo il segnale d'arrivo del 212°. Grazie a un diversivo riuscì a confondere i droidi tanto quanto bastava che il generale Kenobi e il Comandante Cody arrivassero e salvassero i soldati superstiti.

Una guerra crescente

Battaglia di Umbara

"Credevo che essere un buon soldato significasse fare tutto quello che ti viene detto. è così che ci hanno progettati Ma non siamo droidi. Noi non siamo programmati. Devi imparare a prendere da te le tue decisioni!"
―CT-7567 a Dogma

La 501esima Legione venne chiamata insieme ad altre legioni per attaccare il pianeta costantemente coperto dalle tenebre Umbara, dove i nativi avevano approntato ottime difese. Con Rex c'era anche l'ARCtrooper Fives, suo grande amico, e vari soldati coraggiosi come Hardcase e Ringo, e alcuni precisi come Dogma. L'arrivo sul pianeta venne eseguito con molte cannoniere LAAT/i che vennero colpite con i Cannoni Mobili Pesanti Umbarani. I LAAT depositarono prima di atterrare gli AT-RT che in corsa colpirono l'artiglieria e le forze di resistenza, quindi sbarcarono i soldati. A quel punto Rex e i suoi uomini, con l'aiuto del Generale Skywalker, combatterono contro gli Umbarani finché, in un attimo di tregua, il Jedi dovette partire per Coruscant; al suo posto, venne il Maestro Jedi Pong Krell, e le cose si complicarono: Krell era ben diverso da Skywalker, infatti si attineva troppo alle regole senza permettere ai soldati di lavorare di testa propria.

Dopo l'ordine 66

Rex fu l'unico, assieme a Wolffe (CT-3636) ed a Gregor (CT-5576-39), a non prendere parte all'Esercito Imperiale di Darth-Sidious e Darth-Vader ma al contrario prese attivamente parte alla Ribellione.

Personalità e caratteristiche

Equipaggiamento

Rex utilizzava solitamente due pistole blaster DC-17hand, che gli permettevano di colpire più di un avversario. Sulla spalla sinistra aveva una specie di spalliera flessibile (pauldron) e portava un kilt da comandante clone alla vita con delle fondine per le pistole. Sul casco aveva un'antenna che gli serviva da comunicatore o da visore notturno.

Certe volte, Rex si trovò ad usare un Blaster DC-15S o DC-15A come molti altri cloni della Repubblica. Come altro armamento ha usato anche detonatori termici e granate a polarità inversa.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso